VINCA Lombardia in dirittura d’arrivo

VINCA Lombardia in dirittura d’arrivo – la valutazione d’incidenza ambientale  e il nuovo calendario in Giunta il 2 agosto

VINCA Lombardia  2021, ovvero la valutazione d’incidenza ambientale che riguarda i siti di Natura 2000, SIC e ZPS è quasi pronta per essere presentata. Il 23 luglio scadono i termini per ricevere i pareri degli enti gestori, che comunque sono arrivati, dopodiche si procederà alla loro valutazione anche attraverso l’ ass.to regionale dell’ Ambiente.

VINCA Lombardia – In assenza di un Piano Faunistico approvato la Regione ha preferito la strada più lunga, ma più completa, procedendo ad una nuova VINCA regionale piuttosto che intervenire solo nelle aree colpite nella stagione scorsa nelle quali si era dovuto interrompere il prelievo venatorio.

In assenza della VINCA sarebbe stato inopportuno la presentazione di un calendario venatorio facilmente impugnabile. Quindi VINCA e nuovo CALENDARIO, che vanno di pari passo, usciranno  insieme presumibilmente nei primi giorni di agosto. il 2 agosto saranno presentati in GIUNTA. L’assessore prima della presentazione dovrebbe convocare le associazioni venatorie ed interagire per una maggiore sinergia strategica.

Le difficoltà non mancano e l’assessorato Agricoltura (CACCIA) sta cercando di stilare un calendario in parte conforme alle richieste ministeriali e di ISPRA, ma soprattutto che soddisfi le esigenze dei cacciatori lombardi.

I nostri nemici giurati non staranno certo a guardare passivamente e il nuovo calendario sarà sottoposto da parte di queste associazioni animal-ambientaliste alla verifica con lente d’ingrandimento. Ricordiamo che una delle  indicazioni date da  ISPRA è quella di aprire la nuova stagione venatoria il 2 ottobre posticipando di due settimane l’apertura tradizionale alla terza domenica di settembre.  Quella che si preannuncia potrebbe essere un’altra stagione tribolata … .

C&D – la redazione

 

Condividi l'articolo sui social!
error

Lascia un commento

required

required

optional


La caccia in Italia è decisa dai Tribunali

La caccia in Italia è decisa dai Tribunali   La caccia in Italia decisa dai Tribunali – Da nord a sud la situazione è critica in tutti i sensi ….. Ospiti di questo confronto il presidente nazionale di Federcaccia Massimo Buconi e il presidente nazionale di ANLC  Paolo Sparvoli. Con loro si è parlato anche di Legge 157 e della […]

S Uberto 2022 alla Baraggia

S UBERTO 2022 Semifinale regionale lombarda alla Baraggia S UBERTO 2022 Semifinale regionale lombarda alla Baraggia -#cinofilia #caccia  Azienda agrofaunisticovenatoria La Baraggia     Condividi l’articolo sui social!

Caprioli alla Baraggia … la passione continua

Caprioli alla Baraggia … la passione continua   Caprioli alla Baraggia – la passione continua – Caccia al capriolo in selezione con Giulia Taboga – Franchi Horizon cal. 308 – AATV La Baraggia Masserano di Biella . Il nuovo video di Caccia & Dintorni Condividi l’articolo sui social!

Serbia – Il paese delle starne

Serbia – Il paese delle starne   Serbia … – da sempre un paese celebrato per alcune tipologie di caccia grazie al suo bellissimo territorio che offre un habitat speciale e unico per alcune tipologie di fauna selvatica. Ambi spazi di caccia e strutture moderne per offrire al cacciatore esperienze uniche – Serbia …. – Ecco il nuovo video prodotto […]