Contessa

Contessa da vent’anni una garanzia di precisione

L’azienda sita in Valtrompia ha un’esperienza consolidata nella realizzazione di portaottica, che segue in tutti i dettagli della lavorazione dalla progettazione alla produzione.

La cura del particolare è una mission aziendale

L’azienda Contessa Alessandro e C. snc si distingue nell’ambito della produzione di minuteria meccanica di precisione in diversi settori, non solo quello armiero sportivo, ma anche automotive, rubinetteria, maniglieria, meccanico tessile e altri.

L’azienda è una struttura snella e dinamica orientata al cliente e in grado di realizzare progetti particolari su specifica richiesta.

Il parco macchine fornito di centri di lavoro a controllo numerico di ultima generazione consente la realizzazione di un prodotto di elevati standard qualitativi.

 

Il portaottica Contessa: precisione made in Italy

Nasce dal desiderio dell’azienda di utilizzare le proprie capacità produttive a servizio della grande passione del mondo venatorio e delle armi sportive in generale.medium

Il portaottica Contessa unisce in sè caratteristiche importanti, quali grande praticità d’uso, tecniche di produzione all’avanguardia, materiali di prima qualità che ne fanno un oggetto esclusivo, qualitativamente impeccabile e di grande precisione.

Prodotto interamente in Italia, nella sede valtriumplina di Contessa, può anche essere personalizzato dal cliente con una richiesta specifica, infatti lo staff Contessa è in grado di seguire tutte le fasi della realizzazione dalla progettazione fino alla consegna al cliente.

 

La qualità parte dal cuore: i materiali di produzione

Corpo e anelli sono realizzati in Ergal 75, una lega leggera sottoposta successivamente a un processo galvanico di nichelatura anticorrosivo, che permette al metallo di acquisire una durezza elevata e garantirne la durata nel tempo. Il processo di nichelatura consente anche la personalizzazione del colore.

La meccanica è realizzata in acciaio in acciaio trilegato, tutti componenti sono temperati e bruniti oppure, su richiesta, cromati per una finitura particolarmente ricercata.

Non solo precisa anche “sicura”

Il sistema di aggancio con bottone di sicura è brevettato per essere affidabile al 100% ed evitare lo sgancio accidentale

Ulteriori informazioni sono reperibili sul sito internet dell’azienda: www.portaotticacont

essa.it

Condividi l'articolo sui social!
error

Lascia un commento

required

required

optional


CLUB DEL BECCACCINO : LOMELLINA 2019

  CLUB DEL BECCACCINO SETTIMANA LOMELLINA 2019 – per celebrare i 90 anni dalla fondazione il Presidente , Claudio Cortesi , ha organizzato una settimana di prove nelle risaie della Lomellina pavese. Molti i partecipanti giunti da tutta Italia. le prove su beccaccino (senza sparo) sono state piuttosto impegnative per tutti: ausiliari e conduttori. Caccia & Dintorni ha documentato l’avvenimento […]

SORSOLI’S i setter – Parliamo di cuccioli

SORSOLI’S i setter – Parliamo di cuccioli   SORSOLI’S i setter – Parliamo di cuccioli con Pierluigi Sorsoli – una nuova puntata dedicata alla cinofilia nella quale con un grande allevatore, Pierluigi Sorsoli, affisso ENCI, viene affrontato il discorso del cucciolo. Come crescerlo, come nutrirlo, come addestralo e come sceglierlo. Naturalmente si parla delle profilassi da seguire durante i primi […]

Caccia & Europa : le sentinelle dell’ambiente

Caccia & Europa – Le sentinelle dell’ ambiente e custodi della natura Caccia & Europa – Nuova iniziativa dell’On. Pietro Fiocchi- europarlamentare Gruppo ECR -Si tratta di un programma importante per cambiare la percezione pubblica di quella che è la figura del cacciatore e del pescatore . Sabato 1° febbraio a Torino l’On Fiocchi ha organizzato un convegno incontro dal […]

Sasselli e cesene nella tormenta

Sasselli e cesene sull’Appennino ligure Sasselli e cesene nella tormenta . Su a 1600 mt , sull’appennino ligure con Manuel e Simone in una fredda mattina di novembre, dove vento e neve ghiacciata hanno fatto da cornice alla nostra bella mattina di caccia. Con una batteria di 40 richiami vivi che cantavano abbiamo atteso l’arrivo di sasselli e cesene. Un […]