Caccia Lombardia : approvate in Consiglio le proposte del consigliere Massardi

Caccia Lombardia : approvate in Consiglio le proposte del consigliere Floriano Massardi

Caccia Lombardia – Ecco una serie di proposte del Consigliere lombardo (Lega) Floriano Massardi approvate oggi in Consiglio Regionale

– maggiore chiarezza e tutela per i cacciatori 

 

Caccia Lombardia – approvate le proposte del Consigliere Massardi

Caccia Lombardia – più chiarezza e trasparenza – ecco cosa è stato approvato : 

1.       possibilità di subentro nella titolarità del capanno da parte dell’erede o altro soggetto entro 2 anni dalla morte del titolare. Con questa modifica si salvano numerosi capanni storici

2.       l’invio del tesserino direttamente al domicilio di tutti i cacciatori avverrà in automatico a tutti i cacciatori che hanno esercitato l’attività di caccia nell’anno precedente. Un modo più razionale che eviterà disservizi gravi come quelli dell’anno in corso, che ha visto solo nel bresciano circa 5.000 tesserini mai recapitati

3.       nella zona Alpi di maggior tutela viene riconsentita l’istituzione di nuovi appostamenti fissi previo parere favorevole del Comprensorio Alpino

4.       pagamento iscrizione agli ambiti o comprensori: nel caso di gravi motivi o impedimenti certificabili, come ad esempio problemi di salute o il mancato rilascio del porto d’armi, viene annullata la sanzione dovuta al pagamento ritardato oltre il 31 marzo

5.       a seguito di ogni controllo i soggetti deputati alla vigilanza venatoria devono obbligatoriamente effettuare l’annotazione relativa all’avvenuto controllo sul tesserino venatorio regionale del cacciatore controllato. Troppo spesso infatti si ha avuto notizia di controlli a raffica, ripetuti nel corso di diverse giornate consecutive, con atteggiamenti dal sapore vessatorio, nei confronti del medesimo cacciatore. In questo modo si avrà la prova scritta del controllo avvenuto, più trasparenza e maggiore correttezza

6.       per il mantenimento dei roccoli potranno ricevere contributi annuali non solo i proprietari dei fondi ma anche i conduttori dei fondi o i gestori degli impianti di cattura

7.       i presidenti degli ATC o CAC in caso di necessità (es. commissariamento) potranno richiedere la proroga dei termini per il pagamento dell’iscrizione agli ambiti o comprensori

 

Caccia & Dintorni – BDM

 

Condividi l'articolo sui social!
error

2 Commenti

  • giancarlo torresani

    concordo con quanto sopra, ma vorrei una sanzione piu’ importante per i cacciatori bresciani anzi sparatori che sparano a tutto quello che capita uccellini protetti tipo il ritiro immediato del porto d’armi per piu’ anni,questo gioverebbe all’immagine dei cacciatori onesti e al mondo della caccia in generale

  • Ferdinando Ratti

    Massardi;Bene per la proposta dell’obbligo di firmare il tesserino in caso di un controllo da parte della vigilanza,con l’introduzione di questa norma se non lo firmano per la guardia si configurerà l’omissione in atti d’ufficio punibile dall’art 328 del codice penale,in quanto sul tesserino regionale è previsto un apposito spazio per i controlli.

Lascia un commento

required

required

optional


Il saluto a Domenico Grandini

Il saluto a Domenico Grandini … Anuu in lutto – in questo nostro breve video, registrato purtroppo in emergenza, un nostro ricordo di Domenico Grandini, Presidente regionale Anuu Migratoristi della Lombardia , ma sopratutto un amico. Un dirigente venatorio apprezzato e leale con il quale ci siamo spesso confrontati. Ciao Domenico. La speranza è quella di non scrivere più questi […]

Caccia & Europa marzo – Video intervista con l’ On Pietro Fiocchi – ECR Group

Caccia & Europa marzo – Video intervista con l’ On Pietro Fiocchi – ECR Group   Caccia & Europa marzo– Video intervista con Pietro Fiocchi – Siamo riusciti a registrare una video intervista con   che stanno dimostrando- si parla di piombo e di ambiente .  a cura di R&B Media – BDM E’ vietata la riproduzione ç Condividi l’articolo sui […]

BRUGAR – la brunitura delle canne

BRUGAR – la brunitura delle canne

BRUGAR – la brunitura delle canne, la cromatura e altri trattamenti galvanici Brugar – Da quasi 40 anni siamo specializzati in lavorazioni galvaniche, trattamenti termici e superficiali nel settore delle armi e nell’ambito meccanico ed industriale. La nostra azienda nasce a Gardone Val Trompia e il nome è l’acronimo di Brunitura Gardonese . Tra le principali in cui siamo specializzati […]

La Regina del Bosco 2018

La Regina del Bosco 2018   E’ calato il sipario sulla 13ma edizione della Regina del Bosco– Trofeo Valli bresciane, organizzato come sempre dal Club Valli Bresciane. Sul grandino più alto, grazie ad una bella prova, è salito Davide Gustinelli con il suo setter inglese Bruno. Due giornate di gara, domenica 18 e domenica 25 marzo, disclocata su 9 comuni […]