Associazioni lombarde – incontro in Regione

Associazioni lombarde incontro in Regione con L’assessore Fabio Rolfi

Deroghe e richiami vivi restano un lontano ricordo

 

Le associazioni lombarde sono convocate in Regione Lombardia Document 19-05-09 11.25.11.686 il 15 maggio per un incontro con l’assessore all’agricoltura- sistemi verdi e caccia.

Fra i temi messi all’ordine del giorno vi sarà quello particolarmente atteso riguardanti le Consulte faunistico regionali e il calendario regionale integrativo per la stagione venatoria 2019-20.

oltre che :
2. Nuove figure abilitate per la caccia agli ungulati (DGR 1307 del 25.02.2019)
3. Aggiornamento:
– Piano di gestione nazionale della tortora selvatica
– Piano di gestione nazionale della coturnice.
4. Varie ed eventuali.

Non si parlerà di prelievo in deroga e neppure di richiami vivi, poiché ISPRA – in tempi rapidissimi-  pare abbia già dato risposta negativo.  Ciò nonostante è evidente che fra ” varie ed eventuali” che qualcuno toccherà l’argomento sollecitando la GIUNTA ad una delibera che dimostri la buona volontà di affrontare l’argomento che tanto sta a cuore ai migratoristi lombardi che praticano la caccia tradizionale da capanno fisso.

Già l’anno scorso l’allora neo consigliere Floriano Massardi tentò di aggirare l’ostacolo proponendo le deroghe per legge, con l’esito che tutti conosciamo, cioè bocciato ancora prima della discussione con il voto contrario di alcuni colleghi della maggioranza.

Quello delle deroghe è un discorso trito e ritrito, come quello delle catture dei richiami vivi, e pare che non vi siano neppure questa volta le possibilità di portare a casa un risultato. Del resto con l’attuale Ministro all’ Ambiente, Sergio Costa, e con l’ingombrante presenza animalista nel suo staff c’è poco da fare. Questo anche se il tema “caccia” sia di competenza della Lega con il Ministro Centinaio che ha l’ agricoltura.

Vedremo cosa uscirà dall’incontro di mercoledì, almeno per ciò che riguarda il nuovo calendario.

 

C&D

 

Condividi l'articolo sui social!
error

Lascia un commento

required

required

optional


Caccia & Europa con On. Pietro Fiocchi Gruppo ECR

CACCIA & EUROPA – con Pietro Fiocchi Conl’ europarlamentare del Gruppo ECR si è parlato della questione piombo e zone umide, delle carni di selvaggine della loro commercializzazione. Inoltre perchè in zona ROSSA non si può andare a caccia ? ……   CACCIA & EUROPA Condividi l’articolo sui social!

Falco Arms le novità : Alpine F1 e R19

Falco Arms le novità : AlpineF1 e R19   FALCO ARMS – Alpine F1 anima rigata e R19 anima liscia – si tratta di due novità assolute di casa Falco – In questo video di presentazione Roberta e Raffaello Pedretti ci presentano nel dettaglio i due nuovissimi fucili. Alpine F1 – canna rigata- prodotto in tutti i calibri. Adattissmo per […]

Diritti e Doveri dei cacciatori

Diritti e Doveri dei cacciatori Diritti e Doveri : Controlli Venatori  –  Una call-confdrence voluta e ideata dall’ On. Pietro Fiocchi – Gruppo ECR al Parlamento Europeo – per parlare di diritti e doveri dei cacciatori europei in presenza di controlli e erquisizioni. La prima diretta di una serie dedicata alle questioni venatorie sul diritto di esercirtare una vera passione […]

Ritorna l’appuntamento con Caccia & Europa e con l’On. Pietro Fiocchi

Ritorna l’appuntamento con Caccia & Europa e con l’On. Pietro Fiocchi   Ritorna l’appuntamento con Caccia & Europa con l’ On. Pietro Fiocchi . europarlamentare Gruppo ECR tante le tematiche trattate nel corso dell’ intervista- Problema piombo e zone umide, ricorsi al Tar, unione venatoria ecc. Animalismo, Ispra, Ministero Ambiente e altro.   C&D Condividi l’articolo sui social!