Premiazione Regina del Bosco 2015

Documentiamo la serata di Premiazione del Torneo Regina del Bosco 2015, organizzato nella sua X edizione sempre dal Club della Beccaccia Valli Bresciane. Salvatore Veccia, presidente del Club e organizzatore dell’evento, anticipa al microfono di Beppe De Maria lo svolgimento della serata. Questa X edizione è un importante traguardo per il Club della Beccaccia sostenuto dal suo Consiglio e dai vicepresidenti Treccani e Lussignoli. Novità di questa edizione è stata l’aggiunta di una nuova e splendida location: il Monte Orfano, presso Rovato (BS).

La premiazione si è svolta nel bel ristorante La Perla di Castegnato (BS), durante la quale il presidente Veccia ha ringraziato le associazioni che da sempre sostengono questa manifestazione: Federcaccia con Marco Bruni, ANUU Migratoristi con Domenico Grandini, Umberto Gafforini e Massimo Zanardelli, Libera Caccia con Armando Lancellotti. Ospite speciale è stato Gianluigi Gregori, vicepresidente del Club della Beccaccia Italia, che ha dato maggiore lustro alla conclusione di questa X edizione. A rappresentanza della Provincia di Brescia erano presenti il tecnico faunistico della Provincia di Brescia, Ing. Michela Giacomelli, e due funzionari, Modesto Orizio e Alessandra Feliziani.

Momento particolare è stata la premiazione di  Giampietro, socio del Club Valli Bresciane che ha vinto la gara a Castel Mella, abbinata alla premiazione con una medaglia d’oro alla memoria di Fulvio Torosani, a premiare era presente Piero Torosani, direttore commerciale della Vincenzo Bernardelli.

La premiazione ha previsto anche un momento specifico rivolto ai giudici, in quanto figure determinanti per la buona riuscita dell’evento. Queste persone disponibili e con molta professionalità hanno sempre stilato verdetti inattaccabili. È stato premiato il giudice più anziano Renato Gaspari.

Vedi il filmato del Trofeo Regina del Bosco 2015.

Condividi l'articolo sui social!
error

Lascia un commento

required

required

optional


Fatti & Misfatti

Fatti & Misfatti – Con la presenza dell’ Avv. Penalista Alberto Scapaticci del Foro di Brescia vi racconteremo una storia incredibile. Un misfatto accaduto ad un cacciatore bergamasco. Ma non solo, …nel corso della diretta altri fatti segnalati.   Fatti & Misfatti  Condividi l’articolo sui social!

Quale futuro per i roccoli …?

Quale futuro per i roccoli ? Quale futuro …I roccoli, i centri di cattura dei richiami vivi autorizzati dalla Regione, dal 2011 hanno smesso di funzionare. Ora sono strutture in disuso anche se ben mantenute a livello conservativo. Cattedrali nel deserto a testimonianza di una tradizione molto radicata su tutto il territorio. Quale futuro per i roccoli ?In questa diretta […]

Caccia & sicurezza

Caccia & sicurezza – con l’esperto di balistica e sicurezza Pietro Torosani     Caccia & sicurezza    – In diretta con l’esperto di Sicurezza e Balistica Pietro Torosani I temi trattati: La sicurezza prima della caccia – durante la caccia e a fine battuta Gl’incidenti più frequenti : bastano poche accortezze per evitarli Attenzione ai rimbalzi dei pallini o […]

Cacciatori ambientalisti – Gestione della fauna invasiva

Cacciatori ambientalisti – Gestione ambientale della fauna autoctona e alloctona invasiva   Condividi l’articolo sui social!