L’eurodeputato Berlato lascia Berlusconi e si candida con Fratelli d’Italia AN. …era nell’aria.

download (1)“Nonostante quanto assicuratomi dallo stesso Silvio Berlusconi, apprendo di essere stato estromesso dalle liste di Forza Italia per le elezioni europee per due gravi “colpe” . La prima è che io sono un cacciatore, e quindi una persona delle centinaia di migliaia esercitante un’attività non in linea con la svolta animalista del presidente e di Forza Italia. La seconda, è perché ho osato denunciare il malaffare nella gestione degli affari pubblici in Veneto, vicenda delicata e pesante in cui ci auguriamo si possa fare quanto prima piena luce grazie al lavoro degli inquirenti che stanno curando le indagini”.

Lo dichiara Sergio Berlato, deputato al Parlamento europeo che aggiunge: “Vista la mia incompatibilità con Forza Italia rispetto al fatto che io sia cacciatore, rispetto al mio modo di fare politica che prevede la pulizia e rispetto al fatto che pretendo la trasparenza nella gestione della cosa pubblica, per onestà nei confronti del mandato conferitomi dai cittadini-cose per le quali mi sono sempre battuto- io e la splendida Comunità umana che mi sta intorno accogliamo l’invito di Fratelli d’Italia- Alleanza Nazionale e correremo sotto al loro simbolo”.

On. Sergio Berlato – Ufficio Stampa

Condividi l'articolo sui social!
error

3 Commenti

Lascia un commento

required

required

optional


IL TG della CACCIA edizione settimanale

Il TG della Caccia Le ultimi dal mondo venatorio nazionale ed Europeo  2 commenti Ordina per Condividi l’articolo sui social!

Etica ed educazione venatoria

Etica ed educazione venatoria   Etica ed educazione venatoria : diretta per lunedì 23 gennaio con Roberto Basso Direttore Museo Venatorio Itinerante di Jesolo e con Pietro Torosani esperto di etica venatoria, Condividi l’articolo sui social!

EOS Show dal 11 al 13 febbraio a Verona Fiere

EOS Show – a Verona 11-13 febbraio – La più importante fiera nazionale della caccia, pesca e outdoor – intervista con l’organizzatore Patrizio Carotta C&D Condividi l’articolo sui social!

Il confronto

IL CONFRONTO – Lombardia tra presente e futuro In diretta con le associazioni venatorie lombarde Fedetcaccia, Anuu e Libera Caccia. Condividi l’articolo sui social!