EMERGENZA NUTRIE CONTENIMENTO SPERIMENTALE IN LOMBARDIA

EMERGENZA NUTRIE

Contenimento delle nutrie, “ok al ricorso ai trappers,
ma ora occorre attuare il Piano di eradicazione approvato”

Emergenza nutrie  -L’ annuncio è stato fatto da Regione Lombardia spiegando che i “trappers” hanno dato ottimi risultati dove sono stati impiegati questi specialisti – Previsto un investimento di 400mila l’anno per il contenimento e l’eradicazione della nutria.

EMERGENZA NUTRIE  – “La Regione Lombardia sperimenterà in alcune zone del territorio regionale un progetto di contenimento della nutria che ha già dato risultati eccellenti in altre realtà: ingaggeremo dei trappers professionisti, ossia operatori di ditte specializzate, che con una grande quantità di gabbie affiancheranno i volontari in questa attività”. Lo ha dichiarato Fabio Rolfi, assessore regionale all’Agricoltura della Lombardia, intervenendo durante la Commissione consiliare.  A breve saranno definiti tutti  i dettagli relativi a zone di sperimentazione, costi e tempi e poi, in collaborazione con gli enti coinvolti, si faranno partire i primi progetti” ha illustrato l’assessore citando l’esempio della Louisiana, dove “questo metodo garantisce la cattura di 400mila esemplari l’anno. Ovviamente, al contrario di quanto vuole far credere l’opposizione, faremo una convenzione con ditte del nostro territorio e non americane”.

Giovanni Garbelli – Presidente Confagricoltura Brescia

EMERGENZA NUTRIE
Il presidente di Confagricoltura Brescia, Giovanni Garbelli: “Positiva l’attenzione dell’amministrazione regionale, ma è importante un intervento organico per risolvere definitivamente questa problematica”

Come è noto, da tempo la nostra organizzazione sottolinea la nocività della nutria sia per i danni economici causati alle imprese agricole sia per i rischi provocati dalle gallerie scavate vicino a strade e sentieri che generano smottamenti e frane. Crediamo quindi che qualsiasi strumento messo in atto per l’opera di contenimento – prosegue Garbelli – debba essere considerato positivamente. Tuttavia – dice ancora il presidente di Confagricoltura Brescia –, per risolvere definitivamente questa problematica è importante mettere in atto tutte le azioni che sono già state definite nel Piano regionale di contenimento ed eradicazione della nutria: serve quindi un intervento organico. A tal fine – afferma Garbelli – la nostra organizzazione si è attivata anche a livello nazionale affinché il ministero metta a disposizione delle Regioni le risorse necessarie per attuare i progetti approvati. Ricordiamo infine – conclude il presidente di Confagricoltura Brescia – che, oltre alle nutrie, le nostre imprese agricole si trovano ad affrontare i danni causati anche da altri esemplari di fauna selvatica, a partire dai cinghiali: anche in questo caso, è necessario dare seguito agli impegni presi per il contenimento della specie in Lombardia”.

 

Caccia & Dintorni

 

Condividi l'articolo sui social!
error

Lascia un commento

required

required

optional


Roccolo Gervasoni – l’arte dell’uccellatore

Roccolo Gervasoni – un monumento alla tradizione Sopra Pisogne, sul Sebino, a 1352 mt sorge l’antico Roccolo Gervasoni – una struttura architettonica naturale in ottimo stato di conservazione che un tempo, quarant’anni fa era adibito alla tradizione dell’ uccellagione. Italo Gervasoni lo ha conservato im maniera egregia a testimonianza di quella che era una parte della civiltà rurale di un […]

Soprazocco : il nuovo quagliodromo della FIDC

Soprazocco : nuova vita per il quagliodromo Soprazocco : nuova vita per il quagliodromo gestito dalla sezione FIDC del luogo. Il presidente Oliviero Bussi ci ha illustrato i lavori fatti e la nuova attività dedicata alla cinofilia Condividi l’articolo sui social!

Caprioli alla Baraggia … la passione continua

Caprioli alla Baraggia … la passione continua   Caprioli alla Baraggia – la passione continua – Caccia al capriolo in selezione con Giulia Taboga – Franchi Horizon cal. 308 – AATV La Baraggia Masserano di Biella . Il nuovo video di Caccia & Dintorni Condividi l’articolo sui social!

Setter Sorsoli’s : una giornata di addestramento

 Sorsoli’s  Setter : una giornata di addestramento   La nuova puntata di Caccia & Dintorni l’abbiamo voluta dedicare all’addestramento cani – dal cucciolo al cucciolone fino al cane adulto– Abbiamo trascorso una giornata tipica di lavoro con Pierluigi Sorsoli, allevatore amatotiale di Setter e cinofilo conosciuto  con il nome di Sersoli’s  Setter. Nel video si sono messi in evidenza tanti […]