CACCIA, FDI INTERROGAZIONE SU VIOLENZE ANIMALISTI

CACCIA,  FDI INTERROGAZIONE SU VIOLENZE ANIMALISTI

Caccia -Registriamo da tempo un escalation di manifestazioni violente messe in atto da estremisti dei gruppi anticaccia contro i cacciatori, l’ultima in odine di tempo a Hit Show, la fiera della caccia di Vicenza, ai danni del vicepresidente regionale di ACL Eugenio Casella. Forme intollerabili di violenza verbale e fisica che vanno fermate prima che accada l’irreparabile. Già durante la stagione venatoria appena trascorsa  si sono registrate moltissime azioni strategiche di disturbo dell’ l’attività venatoria di  questi gruppi, che hanno come scopo quello di provocare una reazione in modo da far revocare il porto d’armi ai cacciatori che, lo ribadiamo, possono vantare una   fedina penale pulita. Per non parlare della distruzione di appostamenti fissi e attrezzature vari e atti vandalici contro le auto, oppure le irruzioni nelle sagre popolari dove terrorizzano famiglie con bambini  Attacchi criminali gratuiti ai quali bisogna porre energicamente un freno. Il primo passo è stato quello di un interrogazione parlamentare alla Camera dei Deputati  rivolta  direttamente al Ministro degli Interni Matteo Salvini, dal quale ci si attende una risposta concreta e una presa di posizione.

L’iniziativa parlamentare è stata promossa da un gruppo di deputati di Fratelli d’Italia con le prime firme di Carlo Fidanza, Maria Cristina Caretta e dal Capogruppo Francesco Lollobrigida e l’adesione dei membri della Commissione Agricoltura Luca De Carlo e Monica Ciaburra, nonché dalla deputata torinese Augusta Montaruli.
Di seguito il testo dell’interrogazione:

Caccia – INTERROGAZIONE A RISPOSTA SCRITTA AL MINISTRO DEGLI INTERNI
Premesso che:
negli ultimi mesi, su tutto il territorio nazionale, si sono ripetuti episodi intimidatori da parte di gruppi animalisti estremisti nei confronti di liberi cittadini impegnati in attività venatorie; tali episodi, documentati dalla stampa cartacea e sul web, si sono fatti via via più insistenti; a margine della manifestazione “Hit Show”, dedicata al mondo della caccia svoltasi a Vicenza nel fine settimana 8-10 Febbraio, in particolare nella giornata di sabato 9 Febbraio all’esterno della Fiera di Vicenza si è tenuto un presidio organizzato da varie sigle del mondo estremista animalista (tra cui si è distinto il gruppo “Cento per cento animalisti” che ha rivendicato pubblicamente l’azione), durante il quale gli avventori alla fiera che passavano nei pressi sono stati pesantemente insultati e minacciati , in alcuni casi con tentativi di aggressione da parte dei manifestanti; in tale occasione soltanto l’intervento delle Forze dell’Ordine ha impedito che l’aggressione di cui sopra degenerasse.
Considerato che:
l’attività venatoria si svolge in forma legale secondo i dettami della legge vigente e pertanto ogni turbativa alla stessa rappresenta una turbativa all’ordine pubblico e come tale deve essere contrastata;
si interroga il Ministro dell’Interno per sapere:
quali misure intenda assumere per impedire il ripetersi di manifestazioni violente ad opera degli estremisti animalisti e no-caccia volte a minare la serenità dell’attività venatoria.

Ora si attende che il Ministro dell’ Interno risponda intervenendo per porre fine a questa sequela di atti criminosi, e che vengano negati, per questioni di ordine pubblico, assembranti di gente spesso incappucciata e minacciosa.

 

 

C&D

 

 

Condividi l'articolo sui social!
error

Lascia un commento

required

required

optional


Caccia & Europa con On. Pietro Fiocchi Gruppo ECR

CACCIA & EUROPA – con Pietro Fiocchi Conl’ europarlamentare del Gruppo ECR si è parlato della questione piombo e zone umide, delle carni di selvaggine della loro commercializzazione. Inoltre perchè in zona ROSSA non si può andare a caccia ? ……   CACCIA & EUROPA Condividi l’articolo sui social!

Falco Arms le novità : Alpine F1 e R19

Falco Arms le novità : AlpineF1 e R19   FALCO ARMS – Alpine F1 anima rigata e R19 anima liscia – si tratta di due novità assolute di casa Falco – In questo video di presentazione Roberta e Raffaello Pedretti ci presentano nel dettaglio i due nuovissimi fucili. Alpine F1 – canna rigata- prodotto in tutti i calibri. Adattissmo per […]

Diritti e Doveri dei cacciatori

Diritti e Doveri dei cacciatori Diritti e Doveri : Controlli Venatori  –  Una call-confdrence voluta e ideata dall’ On. Pietro Fiocchi – Gruppo ECR al Parlamento Europeo – per parlare di diritti e doveri dei cacciatori europei in presenza di controlli e erquisizioni. La prima diretta di una serie dedicata alle questioni venatorie sul diritto di esercirtare una vera passione […]

Ritorna l’appuntamento con Caccia & Europa e con l’On. Pietro Fiocchi

Ritorna l’appuntamento con Caccia & Europa e con l’On. Pietro Fiocchi   Ritorna l’appuntamento con Caccia & Europa con l’ On. Pietro Fiocchi . europarlamentare Gruppo ECR tante le tematiche trattate nel corso dell’ intervista- Problema piombo e zone umide, ricorsi al Tar, unione venatoria ecc. Animalismo, Ispra, Ministero Ambiente e altro.   C&D Condividi l’articolo sui social!