ATC Unico di Brescia : approvati i bilanci

ATC Unico di Brescia : approvati i bilanci

ATC Unico di Brescia : una gestione oculata e progetti concreti dopo il periodo di commissariamento di 30 mesi fa 

ATC  Unico Bs  – Gestire un ATC, un Ambito Territoriale di Caccia

ATC  Unico Bs  – Gestire un ATC, un Ambito Territoriale di Caccia, non è cosa facile e se ad essere gestito è il più grande e variegato ATC d’Italia le cose si complicano ulteriormente. In questi anni di situazioni strane e gestioni allegre in giro per il paese se ne sono viste molte. Per qualcuno la gestione diventa un feudo e lo scopo di “mandare a caccia” gli associati passa in secondo piano. A Brescia questo non avviene, dopo che 30 mesi, dopo il periodo di commissariamento, la presidenza venne assegnata ad Alessandro Sala con un nuovo comitato di gestione.  Una figura di spicco nel mondo venatorio lombardo. Sala aveva già ricoperto la carica di presidente quando ancora gli ATC bresciani erano 2, poi una lunga carriera politica come assessore provinciale alla caccia, sindaco e poi consigliere regionale. Chi lo conosce sa bene che l’incarico lo assorbe a tempo pieno e che l’obbiettivo primario è quello del conseguimento dei risultati. Un presidente abituato a dire in faccia quello che pensa e per questo non condiviso da tutti … ma ci stà. Quello che conta alla fine sono i risultati.  Durante la fase più dura della pandemia l’ ATC brrsciano si è prodigato nelle donazioni per circa 80.000 euro in ventilatori respiratori e ancora di recente ha voluto donare le carrozzine per i portatori di handicap a due centri vaccinali. Non solo caccia e territorio ma anche assitenza sociale .

 

ATC Unico Bs – Mercoledì 30 giugno nella sala conferenze dell’Hotel Fiera si è tenuta l’annuale assemblea dei delegati dell ATC Unico di Brescia. Pochi per la verità i presenti con soli 37 aventi diritto al voto. L’assemblea è stata presieduta dall. Avv Enzo Bosio e con lui oltre i vertici dell’ atc  anche il commercialista e il tecnico faunistico.

Alessandro Sala, il presidente, dopo aver ringraziato tecnici e funzionari ha esposto la relazione relativa al bilancio consuntivo 2020  e preventivo 2021 . E’ stato detto che ad oggi i soci dell’ ATC bresciano, il più grande d’Italia, sono circa 11 600 e di fatto pareggiano quelli dell’ anno precedente.

Nella relazione si è parlato del pareggio di bilancio, dell’immissione di circa 28.000 fagiani a partire dalla settimana che precederà l’apertura della nuova stagione, di starne, cinghiali e caccia di selezione, ma anche di catture, pandemia permettendo e miglioramenti ambientali.

Il Bilancio Consuntivo è stato approvato all’unanimità mentre quello Preventivo con solo un voto contrario e un astenuto. Qui potete leggere e scaricare i bilanci dell’ ATC Unico di Brescia : a4a2c61764af72b5ccd8e1e1b16a78923009f947.pdf (servonet.it)

C&D

 

 

 

Condividi l'articolo sui social!
error

Lascia un commento

required

required

optional


La caccia in Italia è decisa dai Tribunali

La caccia in Italia è decisa dai Tribunali   La caccia in Italia decisa dai Tribunali – Da nord a sud la situazione è critica in tutti i sensi ….. Ospiti di questo confronto il presidente nazionale di Federcaccia Massimo Buconi e il presidente nazionale di ANLC  Paolo Sparvoli. Con loro si è parlato anche di Legge 157 e della […]

S Uberto 2022 alla Baraggia

S UBERTO 2022 Semifinale regionale lombarda alla Baraggia S UBERTO 2022 Semifinale regionale lombarda alla Baraggia -#cinofilia #caccia  Azienda agrofaunisticovenatoria La Baraggia     Condividi l’articolo sui social!

Caprioli alla Baraggia … la passione continua

Caprioli alla Baraggia … la passione continua   Caprioli alla Baraggia – la passione continua – Caccia al capriolo in selezione con Giulia Taboga – Franchi Horizon cal. 308 – AATV La Baraggia Masserano di Biella . Il nuovo video di Caccia & Dintorni Condividi l’articolo sui social!

Serbia – Il paese delle starne

Serbia – Il paese delle starne   Serbia … – da sempre un paese celebrato per alcune tipologie di caccia grazie al suo bellissimo territorio che offre un habitat speciale e unico per alcune tipologie di fauna selvatica. Ambi spazi di caccia e strutture moderne per offrire al cacciatore esperienze uniche – Serbia …. – Ecco il nuovo video prodotto […]