SONO ARRIVATI I TORDI BOTTACCI

SONO ARRIVATI I TORDI BOTTACCI

Ecco i dati dell’Osservatorio ornitologico di Arosio che segnala i primi tordi di passo in arrivo al nord. In ritardo rispetto alla passata stagione ma anche in maniera poco costante. Ci si scordi di fare i numeri dell’ottobre di un anno fa, quando il passo fu decisamente ottimo per tutti. Quella cominciata a settembre pare essere una stagione strana sul fronte del passo, non solo per i tordi che se non arrivano entro questa settimana è di fatto terminata la festa, ma anche per altri migratori. Questa settimana con la luna crescente e con una temperatura ancora mite potrebbe dare impulso al passo.

Sono arrivati i tordi

E così il 9 ottobre sono arrivati in buon numero i Tordi bottacci, tanto attesi e in grande ritardo rispetto alla normale tabella di marcia. Un altro picco di migrazione è avvenuto giovedì 11 ottobre e poi più nulla da segnalare sino a domenica 14 ottobre, alla vigilia della tradizionale data di Santa Teresa del 15 ottobre. Insieme ai Tordi bottacci, in alcune zone anche di bassa collina, verso il fine settimana sono arrivati in modo sporadico anche i Tordi sasselli, accompagnati dalle Passere scopaiole, già segnalate in numero ridotto nei giorni antecedenti. Ottima la presenza del Fringuello, ogni giorno sempre maggiore, così come avviene per la Capinera.

In leggera ripresa il Pettirosso mentre, ancora tra i fringillidi, è interessante sottolineare la comparsa della Peppola e del Lucherino in bassa collina e la continua assenza del Frosone, nonché la scarsità del Fanello. Nelle campagne sono apparse le prime Allodole, le prime Pispole e gli Spioncelli. Nulla di rilevante, invece, vi è da segnalare per quanto riguarda il Beccaccino, gli anatidi in generale e la mitica Beccaccia. Insomma, nella seconda settimana di questo ottobre, dopo un’anomala e quasi assente migrazione post-nuziale, come avvenuto nel sud della Francia e in Grecia, sembra che per i nostri amici alati si siano aperte le porte del cielo.

Le condizioni meteo fanno presagire una prossima buona settimana con temperature ancora superiori alla media del periodo, mentre il primo quarto di luna è nato sotto i migliori auspici.

Condividi l'articolo sui social!
error

Lascia un commento

required

required

optional


I CINGHIALI DEL SEBINO

I CINGHIALI DEL SEBINO – il nuovo video di Caccia e Dintorni    I CINGHIALI DEL SEBINO con gli amici Consorzio Squadre Cinghiali Zona 1 di Brescia abbiamo dato vita ad una bella giornata di caccia sui monti a ridosso del Sebino, tra Iseo e Sulzano. Una braccata ben riuscita nella quale siamo riusciti a mettere in evidenza la passione […]

Il saluto a Domenico Grandini

Il saluto a Domenico Grandini … Anuu in lutto – in questo nostro breve video, registrato purtroppo in emergenza, un nostro ricordo di Domenico Grandini, Presidente regionale Anuu Migratoristi della Lombardia , ma sopratutto un amico. Un dirigente venatorio apprezzato e leale con il quale ci siamo spesso confrontati. Ciao Domenico. La speranza è quella di non scrivere più questi […]

Caccia & Europa marzo – Video intervista con l’ On Pietro Fiocchi – ECR Group

Caccia & Europa marzo – Video intervista con l’ On Pietro Fiocchi – ECR Group   Caccia & Europa marzo– Video intervista con Pietro Fiocchi – Siamo riusciti a registrare una video intervista con   che stanno dimostrando- si parla di piombo e di ambiente .  a cura di R&B Media – BDM E’ vietata la riproduzione ç Condividi l’articolo sui […]

BRUGAR – la brunitura delle canne

BRUGAR – la brunitura delle canne

BRUGAR – la brunitura delle canne, la cromatura e altri trattamenti galvanici Brugar – Da quasi 40 anni siamo specializzati in lavorazioni galvaniche, trattamenti termici e superficiali nel settore delle armi e nell’ambito meccanico ed industriale. La nostra azienda nasce a Gardone Val Trompia e il nome è l’acronimo di Brunitura Gardonese . Tra le principali in cui siamo specializzati […]