Azienda agrituristica venatoria – Il germano reale

Nel video: Una puntata speciale dedicata all’Azienda Faunistica Il Germano Reale di Carisio, un luogo che offre stupende opportunità venatorie e meravigliosi paesaggi, con l’ottima ospitalità di Luciano Volpatino.

L’azienda agrituristica venatoria “Il Germano Reale” è impostata dal proprietario Luciano secondo alcune poche e semplici regole condivisibili da chi ama la caccia: ospitalità agrituristica e allevamento di fauna selvatica.

Il territorio sul quale si sviluppa l’azienda faunistica presenta caratteristiche eterogenee che permettono al cacciatore di provare la sua abilità con diverse situazioni di caccia. Il torrente Elvo attraversa il territorio e rende la zona ideale per il germano reale da cui prende il nome l’azienda, caratterizzata anche da varie paludi, piccole rogge, seminativo irriguo di tipo intensivo con macchie boschive, stoppie delle produzioni agricole.

L’azienda venatoria beneficia della vicinanza alla Riserva naturale “Garzaia di Carisio” che le garantisce sotto l’aspetto faunistico e naturalistico risorse nuove nella riproduzione primaverile e nella sosta al momento della migrazione.

Le uscite di caccia sono solo su prenotazione, per garantire al cacciatore zone riservate e senza limiti di tempo. La selvaggina stanziale disponibile è rappresentata da fagiani, starne, pernici rosse, minilepri e occasionalmente cinghiali e lepri.

Le anatre sono un elemento fisso costante dell’azienda “Il Germano Reale” e oltre alla fauna stanziale, grazie alle caratteristiche del territorio, è molto ricca la presenza di fauna selvatica migratoria, quindi non è raro che un cacciatore dalla buona mira possa cimentarsi nella caccia al beccaccino, all’alzavola, al germano reale, alla gallinella d’acqua e in tardo autunno alla cesena, alla beccaccia e al tordo.

La vicinanza alla Riserva Naturale Speciale della Bessa offre al territorio de “Il Germano Reale” anche la presenza generosa di ungulati.

La stagione di caccia segue il calendario venatorio del Piemonte, che usualmente inizia alla terza domenica di settembre e si protrae fino alla fine di gennaio, esclusi martedì e venerdì.

Nella zona venatoria dell’azienda è possibile praticare l’addestramento cani di tipo C (con sparo) anche dopo il termine della normale stagione di caccia, in modo da mantenere il fidato amico allenato anche in primavera, almeno fino alla prima decade di maggio, successivamente si interrompe questa attività per permettere alla fauna acquatica di riprodursi.

Per ulteriori approfondimenti e informazioni potete consultare il sito internet dell’azienda:

http://www.aatvgermanoreale.it/index.html

Oppure contattare per informazioni i seguenti riferimenti:

A.A.T.V. “Germano Reale”
Cascina Serena
13040 Balocco (VC)
Tel./Fax: 0161 853184
Cell. 339 2651418
info@aatvgermanoreale.it

Condividi l'articolo sui social!

2 Commenti

  • Sgariglia rodolfo

    Si può organizzare una battuta di caccia presso di voi?

    • cacciaedintorni

      Gentile Rodolfo, deve rivolgersi direttamente all’Azienda Agrituristica tramite i contatti che trova in fondo all’articolo, perché questo spazio non è direttamente collegato all’azienda, ma ospitato all’interno del sito della trasmissione televisiva Caccia e Dintorni. Grazie mille.
      Siamo comunque certi che sia possibile organizzare una battuta di caccia, anzi l’Azienda Il Germano Reale sarà lieta di ospitarla.

Lascia un commento

required

required

optional


Beretta – fra tradizione e innovazione

Beretta – fra tradizione e innovazione Beretta – un mondo da scoprire ……. Beretta fra tradizione e innovazione – un video dedicato alle eccellenze del mondo Beretta. In Beretta 2 abbiamo visto e descritto i nuovi fucili di alta gamma, doppiette e sovrapposti. Poi l’atelier degli incisori, dove la capacità e la professionalità sono alla base di tutto. Infine il […]

Il Casottone dei Nani

Il Casottone dei Nani Azienda agrituristico venatoria “Il Casottone dei Nani” – A Lodi questa bella realtà di caccia che abbiamo avuto modo di visitare e “provare” attraverso una cacciata a fagiani. Un ambiente ben strutturato dove si è creato l’habitat adatto per la selvaggina da penna. Si pratica la caccia alla francese per squadre di cacciatori o anche singoli. […]

Sasselli e cesene nella tormenta

Sasselli e cesene sull’Appennino ligure Sasselli e cesene nella tormenta . Su a 1600 mt , sull’appennino ligure con Manuel e Simone in una fredda mattina di novembre, dove vento e neve ghiacciata hanno fatto da cornice alla nostra bella mattina di caccia. Con una batteria di 40 richiami vivi che cantavano abbiamo atteso l’arrivo di sasselli e cesene. Un […]

Le allodole di Ferruccio

Le allodole di Ferruccio– Un video dedicato alla passione per la caccia alle allodole in Lombardia. ferruccio e Giuseppe ci hanno ospitato nel loro appostamento nella bergamasca. Una notevole batteria di richiami posizionati in modo da attirare questo migratore a terra. Una tipologia di caccia diversa da come siamo abituati a vedere, dove la tendenza è appunto quella di colpire […]