Armi e accesso a luoghi pubblici

Giorni fa, di ritorno da una battuta di caccia, sono entrata in un bar per una consumazione, portando con me il mio fucile, ovviamente scarico ed inserito nell’apposita custodia. All’interno del bar ho trovato un guardia volontaria venatoria che mi ha invitato a lasciare il fucile in macchina perché, a suo dire, non si può accedere armati in luoghi pubblici. E’ corretto quanto mi è stato detto? Come debbo comportarmi in futuro?

Ciò che le è stato detto non risponde al vero. La custodia delle armi è regolata dell’art. 20 della L.110/75. La norma citata impone di assicurare la custodia delle armi con ogni diligenza, con il fine evidente di prevenire anche i furti.

In più occasioni la suprema Corte di Cassazione ha sancito la responsabilità penale nei confronti di chi, lasciata temporaneamente l’arma nell’autovettura, ne ha poi subito il furto. Il titolare dell’autorizzazione, pertanto, non deve lasciare incustodita nella sua autovettura l’arma, mentre è pienamente legittimato a trasportarla (scarica e chiusa in apposita custodia) all’interno di un esercizio nel quale intende effettuare una consumazione

Condividi l'articolo sui social!
error

2 Commenti

  • Domenico Scopelliti

    Sarebbe il caso di fare emanare una circolare con indirizzo a tutte le forze dell’ordine intero territorio Italiano perché non si può stare all’interpretazione degli agenti di turno che intimano ritorsioni legali e ostruzionistiche la legge è Legge non si può interpretare a proprio uso e consumo.Saluti

  • Secondo la polizia provinciale, l’arma da caccia in fodero non si può portare in locale pubblico (bar).cosa dice la legge Grazie.

Lascia un commento

required

required

optional


CLUB DEL BECCACCINO : LOMELLINA 2019

  CLUB DEL BECCACCINO SETTIMANA LOMELLINA 2019 – per celebrare i 90 anni dalla fondazione il Presidente , Claudio Cortesi , ha organizzato una settimana di prove nelle risaie della Lomellina pavese. Molti i partecipanti giunti da tutta Italia. le prove su beccaccino (senza sparo) sono state piuttosto impegnative per tutti: ausiliari e conduttori. Caccia & Dintorni ha documentato l’avvenimento […]

SORSOLI’S i setter – Parliamo di cuccioli

SORSOLI’S i setter – Parliamo di cuccioli   SORSOLI’S i setter – Parliamo di cuccioli con Pierluigi Sorsoli – una nuova puntata dedicata alla cinofilia nella quale con un grande allevatore, Pierluigi Sorsoli, affisso ENCI, viene affrontato il discorso del cucciolo. Come crescerlo, come nutrirlo, come addestralo e come sceglierlo. Naturalmente si parla delle profilassi da seguire durante i primi […]

Caccia & Europa : le sentinelle dell’ambiente

Caccia & Europa – Le sentinelle dell’ ambiente e custodi della natura Caccia & Europa – Nuova iniziativa dell’On. Pietro Fiocchi- europarlamentare Gruppo ECR -Si tratta di un programma importante per cambiare la percezione pubblica di quella che è la figura del cacciatore e del pescatore . Sabato 1° febbraio a Torino l’On Fiocchi ha organizzato un convegno incontro dal […]

Sasselli e cesene nella tormenta

Sasselli e cesene sull’Appennino ligure Sasselli e cesene nella tormenta . Su a 1600 mt , sull’appennino ligure con Manuel e Simone in una fredda mattina di novembre, dove vento e neve ghiacciata hanno fatto da cornice alla nostra bella mattina di caccia. Con una batteria di 40 richiami vivi che cantavano abbiamo atteso l’arrivo di sasselli e cesene. Un […]