Abbassamento del quorum : c’è il SI della Lega

Abbassamento del quorum : c’è il SI della Lega

Referendum : Lega e M5S …al 25% il quorum

Nel silenzio sta proseguendo l’iter legislativo per la riforma della legge che andrebbe ad abbassare sensibilmente (dimezzato) il “quorum” necessario per convalidare un referendum propositivo, ma anche abrogativo. Saranno sufficienti, al termine di una riforma costituzionale che prevede almeno quattro letture parlamentari, 500mila firme per vedere approvata dalle Camere una proposta di legge.   Modifica art. 71 della Costituzione che già prevedeva la possibilità di proposta legislativa da parte di almeno 50mila elettori. Saranno sufficienti, al termine di una riforma costituzionale che prevede almeno quattro passaggi parlamentari, 500mila firme per vedere approvata dalle Camere una proposta di legge entro il termine di 18 mesi.

Abbassamento del quorum  – Passato questo periodo senza ‘risposta’ da parte del Parlamento (o se il provvedimento varato non dovesse rispecchiare la volontà dei promotori della consultazione, a meno di “modifiche meramente formali”) la parola passerà alle urne, dove sarà necessario un quorum “approvativo” del 25% degli aventi diritto al voto, pari a circa 12 milioni di elettori). Lo stesso quorum verrà richiesto anche per i ‘tradizionali’ referendum abrogativi (in questo caso si è messo mano all’articolo 75 della Costituzione).

 

 

Abbassamento quorum referendario al 25% 
Sono bastati  272 voti favorevoli, 141 contrari (Pd e Fi) e 17 astenuti (Leu e Fdi) l’Aula della Camera ha dato il primo semaforo verde al referendum propositivo previsto dalla proposta di legge M5S sostenuta dalla Lega. Il testo passa ora al Senato e poi sarà necessario un secondo passaggio sia a Montecitorio che a Palazzo Madama.
Saranno sufficienti, al termine di una riforma costituzionale che prevede almeno quattro letture parlamentari, 500mila firme per vedere approvata dalle Camere una proposta di legge entro il termine di 18 mesi.
Lega: primo atto di cammino cambiamento
“Questo è il primo atto di un cammino rinnovatore che porterà il Paese a grandi cambiamenti. L’intento è mettere il Paese al Passo con i tempi”. Lo ha detto Igor Iezzi in Aula alla Camera annunciando il sì della Lega alla riforma che introduce il referendum propositivo”.

 

C&D

Condividi l'articolo sui social!
error

Lascia un commento

required

required

optional


I CINGHIALI DEL SEBINO

I CINGHIALI DEL SEBINO – il nuovo video di Caccia e Dintorni    I CINGHIALI DEL SEBINO con gli amici Consorzio Squadre Cinghiali Zona 1 di Brescia abbiamo dato vita ad una bella giornata di caccia sui monti a ridosso del Sebino, tra Iseo e Sulzano. Una braccata ben riuscita nella quale siamo riusciti a mettere in evidenza la passione […]

Il saluto a Domenico Grandini

Il saluto a Domenico Grandini … Anuu in lutto – in questo nostro breve video, registrato purtroppo in emergenza, un nostro ricordo di Domenico Grandini, Presidente regionale Anuu Migratoristi della Lombardia , ma sopratutto un amico. Un dirigente venatorio apprezzato e leale con il quale ci siamo spesso confrontati. Ciao Domenico. La speranza è quella di non scrivere più questi […]

Caccia & Europa marzo – Video intervista con l’ On Pietro Fiocchi – ECR Group

Caccia & Europa marzo – Video intervista con l’ On Pietro Fiocchi – ECR Group   Caccia & Europa marzo– Video intervista con Pietro Fiocchi – Siamo riusciti a registrare una video intervista con   che stanno dimostrando- si parla di piombo e di ambiente .  a cura di R&B Media – BDM E’ vietata la riproduzione ç Condividi l’articolo sui […]

BRUGAR – la brunitura delle canne

BRUGAR – la brunitura delle canne

BRUGAR – la brunitura delle canne, la cromatura e altri trattamenti galvanici Brugar – Da quasi 40 anni siamo specializzati in lavorazioni galvaniche, trattamenti termici e superficiali nel settore delle armi e nell’ambito meccanico ed industriale. La nostra azienda nasce a Gardone Val Trompia e il nome è l’acronimo di Brunitura Gardonese . Tra le principali in cui siamo specializzati […]