Operazione Paladini del Territorio – al via la 2a edizione

Operazione Paladini del Territorio – al via la 2a edizione

OPERAZIONE PALADINI DEL TERRITORIO, IN PROGRAMMA DAL 22 AL 30 APRILE  Paladini del Territorio

In collaborazione con Federcaccia, Enalcaccia e Arcicaccia

 Seconda Edizione  -Nella settimana della giornata mondiale della Terra, celebrata ogni anno il 22 aprile, Fondazione UNA lancia la seconda edizione del progetto “Operazione Paladini del Territorio”: un insieme di azioni di recupero e salvaguardia in zone colpite dell’inquinamento originato dall’uomo di cui saranno protagonisti i cacciatori insieme alle popolazioni locali
L’iniziativa riprende dopo il grande successo dell’edizione 2022 in cui più di 3000 volontari hanno raccolto oltre 20 tonnellate di rifiuti depositati illegalmente nei boschi e nelle aree
naturali di tutta Italia

Operazione Paladini del territorio

 Il 22 aprile 2023 sarà inaugurata la settimana dedicata all’Operazione Paladini del Territorio, un’iniziativa nata dal desiderio del mondo venatorio di contribuire attivamente alla preservazione e cura delle aree verdi e, in generale, dell’ambiente. Protagonisti saranno i territori di tutte le regioni italiane dove i paladini, per lo più cacciatori delle singole aree, interverranno insieme ai cittadini volenterosi per mettere a punto una organica opera di pulitura.
L’iniziativa è sostenuta da Fondazione UNA (Uomo, Natura, Ambiente), realtà che rappresenta in Italia il punto di incontro tra il mondo ambientalista, agricolo e venatorio, scientifico e accademico. Dopo il grande successo dell’edizione 2022, in cui oltre 3000 persone, unite dal profondo legame con il proprio territorio hanno partecipato alle iniziative tenutesi in più di 100 comunità locali, portando alla raccolta e allo smaltimento di circa 20 tonnellate di rifiuti depositati illegalmente nei boschi e nelle aree naturali di tutta la penisola, donando benefici a più di 2 milioni di persone residenti nelle zone interessate, la Fondazione ha scelto di ripresentare l’iniziativa invitando tutte le sezioni locali delle associazioni venatorie, in primis quelle del suo circuito (Federcaccia, Enalcaccia, Arcicaccia) a candidarsi per organizzare la giornata dedicata nella propria zona. A tutte le sedi locali che vorranno aderire all’iniziativa verrà consegnato un kit da Paladino del Territorio, le linee guida per portare a termine l’iniziativa in maniera funzionale e tutto il supporto per l’organizzazione delle iniziative. “

FONDAZIONE UNA 
Fondazione UNA attraverso una nuova filiera ambientale, composta da realtà a volte in contrasto, si impegna nella tutela e nella gestione della natura contribuendo al benessere della comunità. In essa convergono, infatti, realtà ambientaliste, agricole e venatorie, insieme a quelle scientifiche e accademiche, le quali condividendo obiettivi comuni e collaborando intorno a progetti concreti, agiscono sinergicamente verso il fine condiviso di realizzare un contesto territoriale e ambientale sostenibile.
Uno dei fondamenti di Fondazione UNA è la tutela della biodiversità attraverso il suo impegno attivo nell’affrontare e cercare soluzioni alle emergenze che ne minacciano l’equilibrio, mediante la realizzazione di attività e progetti mirati.

 

 

Condividi l'articolo sui social!
error

Lascia un commento

required

required

optional


IL TG della CACCIA edizione settimanale

Il TG della Caccia Le ultimi dal mondo venatorio nazionale ed Europeo  2 commenti Ordina per Condividi l’articolo sui social!

Etica ed educazione venatoria

Etica ed educazione venatoria   Etica ed educazione venatoria : diretta per lunedì 23 gennaio con Roberto Basso Direttore Museo Venatorio Itinerante di Jesolo e con Pietro Torosani esperto di etica venatoria, Condividi l’articolo sui social!

EOS Show dal 11 al 13 febbraio a Verona Fiere

EOS Show – a Verona 11-13 febbraio – La più importante fiera nazionale della caccia, pesca e outdoor – intervista con l’organizzatore Patrizio Carotta C&D Condividi l’articolo sui social!

Il confronto

IL CONFRONTO – Lombardia tra presente e futuro In diretta con le associazioni venatorie lombarde Fedetcaccia, Anuu e Libera Caccia. Condividi l’articolo sui social!