Allevamento avicolo Santina – Civiltà rurale – 14/15

Questa puntata si occupa di filiera corta, direttamente dal produttore al consumatore. Una realtà piuttosto rara che troviamo nell’azienda agricola “Il Cortile” di Francesco Santina, a Barbariga (BS). Il Movimento di Civiltà Rurale vuole seguire questo aspetto particolare dell’allevamento,  Gianfranco Broli sottolinea come il Movimento sia vicino a queste realtà familiari, lontane dalle logiche industriali, ma che portano un prodotto sano e genuino. La logica del Movimento di Civiltà Rurale si sta ampliando è trova nuova partecipazione, ne dà testimonianza Alberto Barbieri, cacciatore vicino al mondo agricolo, che sostiene le attività di Civiltà Rurale.

Francesco Santina, allevatore avicolo che segue la realtà familiare presente sul territorio da 30 anni, ci accompagna all’interno della sua attività e insieme seguiamo tutte le tappe di vita dell’animale, da pulcino a pollo. Ogni età è divisa in sezioni diverse, con un terreno misto di truciolo e scelta soffice, una temperatura costante, locali aerati e ben ventilati, ma chiusi per impedire ai selvatici esterni di entrare in contatto con gli animali allevati e di contaminarli.

Vediamo come la gestione nel benessere animale sia assolutamente prioritario e come le norme legislative siano rispettate con ogni attenzione. Gli stessi addetti al lavoro hanno precise limitazioni per approcciarsi agli animali. Il Dott. Angelo Mellini, veterinario, ci spiega l’attenta profilassi di vaccinazioni seguita nell’Azienda e le prassi per il benessere animale: allevamento a terra, appropriate dimensione degli ambienti, cambio delle lettiere continuo per mantenere un ambiente sempre pulito. Le visite settimanali del veterinario di fiducia sono comunque correlate da una serie di verifiche di addetti ASL, sulle vaccinazioni, sulla documentazione e sulla macellazione.

Francesco Santina ci mostra come avviene la macellazione e la vendita al dettaglio, in questi anni c’è un ampliamento di richieste per prodotti allevati in un certo modo e con una certa attenzione. L’Azienda si occupa anche di vendere pulcinotti vivi a fattorie e fornisce richiami vivi a cacciatori, rimarcando questo dialogo attivo tra mondo agricolo e mondo venatorio.

A conclusione di puntata Carlo Bignami del Movimento Civiltà Rurale ripercorre le tappe della filiera corta e del contributo positivo che danno certe realtà al mondo produttivo e agricolo.

 

Condividi l'articolo sui social!
error

Lascia un commento

required

required

optional


Roccolo Gervasoni – l’arte dell’uccellatore

Roccolo Gervasoni – un monumento alla tradizione Sopra Pisogne, sul Sebino, a 1352 mt sorge l’antico Roccolo Gervasoni – una struttura architettonica naturale in ottimo stato di conservazione che un tempo, quarant’anni fa era adibito alla tradizione dell’ uccellagione. Italo Gervasoni lo ha conservato im maniera egregia a testimonianza di quella che era una parte della civiltà rurale di un […]

Soprazocco : il nuovo quagliodromo della FIDC

Soprazocco : nuova vita per il quagliodromo Soprazocco : nuova vita per il quagliodromo gestito dalla sezione FIDC del luogo. Il presidente Oliviero Bussi ci ha illustrato i lavori fatti e la nuova attività dedicata alla cinofilia Condividi l’articolo sui social!

Caprioli alla Baraggia … la passione continua

Caprioli alla Baraggia … la passione continua   Caprioli alla Baraggia – la passione continua – Caccia al capriolo in selezione con Giulia Taboga – Franchi Horizon cal. 308 – AATV La Baraggia Masserano di Biella . Il nuovo video di Caccia & Dintorni Condividi l’articolo sui social!

Setter Sorsoli’s : una giornata di addestramento

 Sorsoli’s  Setter : una giornata di addestramento   La nuova puntata di Caccia & Dintorni l’abbiamo voluta dedicare all’addestramento cani – dal cucciolo al cucciolone fino al cane adulto– Abbiamo trascorso una giornata tipica di lavoro con Pierluigi Sorsoli, allevatore amatotiale di Setter e cinofilo conosciuto  con il nome di Sersoli’s  Setter. Nel video si sono messi in evidenza tanti […]