Veneto: prorogata di un anno la validità del Piano Faunistico ma ….. che sia l’ultima volta

VENETO

IL CONSIGLIO REGIONALE DEL VENETO APPROVA LA PROROGA DELLA VALIDITÀ DEL PIANO FAUNISTICO VENATORIO REGIONALE

Sergio Berlato

Il Consiglio regionale del Veneto ha approvato la proroga al febbraio 2019 della validità del PFVR vigente in Veneto dal gennaio del 2007.
Sergio Berlato e Massimiliano Barison, consiglieri del Gruppo consiliare di Fratelli d’Italia, hanno votato a favore della proroga della validità del vecchio PFVR con nessun entusiasmo e soprattutto per evitare che, con la decadenza dell’attuale Piano, venissero a decadere anche tutti gli istituti di protezione della fauna selvatica. 
Con questa proroga del PFVR non si fa un favore ai cacciatori del Veneto – hanno affermato i consiglieri di Fratelli d’Italia – visto che la stagione venatoria è già terminata ma si agisce per garantire una adeguata protezione della fauna selvatica e degli habitat naturali.
I Consiglieri Berlato e Barison, nel votare per lealtà alla maggioranza a favore della proroga del PFVR, hanno però avvisato la Giunta regionale e l’intero Consiglio regionale che questa è l’ultima volta che i Consiglieri di Fratelli d’Italia intendono votare a favore della proroga di questo Piano, vista l’indispensabilità di dotare il Veneto di un nuovo Piano Faunistico Venatorio Regionale che conservi quanto di positivo emerso dall’attuazione del vecchio PFVR ma che doti la nostra regione di strumenti adeguati ed aggiornati al fine di garantire una corretta gestione del patrimonio faunistico e degli habitat naturali nel Veneto.

I Consiglieri Berlato e Barison hanno auspicato quindi che il nuovo PFVR possa essere presentato quanto prima dalla Giunta regionale e che possa prevedere la razionalizzazione delle risorse annualmente pagate dai cacciatori, riducendo il più possibile il numero degli Ambiti Territoriali di Caccia, utilizzando queste risorse non più per pagare i costi amministrativi ed i rimborsi spese dei comitati direttivi degli ATC ma per integrare il reddito degli imprenditori agricoli, per tutelare gli habitat naturali, per effettuare ripopolamenti di fauna selvatica.

Ufficio stampa

Sergio Berlato

 

Condividi l'articolo sui social!
error

Lascia un commento

required

required

optional


Passione lepre & segugi

Passione lepre & segugi Passione lepre & segugi – un bel video prodotto da R&B Media che mostra le difficoltà, ma anche la passione per questo tipo di caccia in pianura. Una bravissima muta di segugi, 4 maschi e 3 femmine, 3 cacciatori, ci hanno accompagnato documentando tute le fasi della cacciata. Dalla sciolta dei cani, alla seguita e allo […]

ANATRE NEL BRESCIANO – UNA MATTINA DA RICORDARE

ANATRE NEL BRESCIANO – UN MATTINA DA RICORDARE ANATRE NEL BRESCIANO – La caccia agli anatidi da appostamento fisso, nella tesa allagata, lo “sguass” … è qualcosa di molto emozionante. Arrivare presto con il buio senza far rumore … . Capire se ci sono germani, alzavole o moriglioni … in attesa che comincino a girarci sulla testa …Una caccia che […]

Setter Sorsoli’s : una giornata di addestramento

 Sorsoli’s  Setter : una giornata di addestramento   La nuova puntata di Caccia & Dintorni l’abbiamo voluta dedicare all’addestramento cani – dal cucciolo al cucciolone fino al cane adulto– Abbiamo trascorso una giornata tipica di lavoro con Pierluigi Sorsoli, allevatore amatotiale di Setter e cinofilo conosciuto  con il nome di Sersoli’s  Setter. Nel video si sono messi in evidenza tanti […]

Battuta di caccia al MORTONE

Battuta di caccia al MORTONE Mortone – un azienda faunistico venatoria all’avanguardia Battuta di caccia al Mortone, un azienda faunistico venatoria che si trova a Zelo Buon Persico (LO) – Da una parte il fiume Adda e all’interno il colo del Mortone. Un habitat eccezzionale, curato nei minimi dettagli da Ovidio Brambilla, per una selvaggina di qualità che viene lanciata […]