Tar Lombardia accolte le istanze cautelari. Sospeso il calendario riduttivo che la delibera sui roccoli

Tar Lombardia accolte le istanze cautelari. Sospeso il calendario riduttivo che la delibera sui roccoli

TAR Come volevasi dimostrare, senza “se” e senza “ma”  si è dato ragione alle associazioni animaliste ignorando  minimamente neppure del parere favorevole di ISPRA

ordinanza_calendario     ordinanza_roccoli

Le catture dei richiami vivi non si faranno e altre limitazioni sono state poste al Calendario Riduttivo 

Il TAR LOMBARDIA ha accolto le istanze cautelari e sospeso sia il calendario riduttivo che la delibera sui roccoli. Il TAR non ha affrontato nessuna delle questioni specifiche limitandosi a definire prevalente “l’interesse alla conservazione del patrimonio faunistico“.
Ora con la Regione si valuterà quali siano le strade migliori da percorrere, anche per una eventuale impugnativa in Consiglio di Stato.
Il TAR ha compensato le spese di entrambi i giudizi per la complessità delle questioni trattate e rinviato all’udienza del 16 luglio 2020 per la discussione del merito.
TAR – Lascia particolarmente straniti la decisione sul calendario riduttivo, per il quale sulle specie allodola, moriglione, pavoncella, combattente e pernice bianca la Regione si era adeguata al parere ISPRA e gli unici scostamenti concreti riguardavano moretta e quaglia.

Fonte:  Federcaccia Lombardia

Condividi l'articolo sui social!
error

4 Commenti

  • Roberto C

    Non ho capito. Le allodole sono vietate da domani? Oppure vale il calendario venatorio generale Lombardo e quindi sono permesse in numero di 30 al giorno?

    • Giuseppe De Maria

      Il Tar ha creato solo confusione – di per sé l’allodola non è vietata ma siamo in attesa di notizie dalla Regione .

  • osvaldo bonetti

    sul giornale c’e’ scritto che il tar ha approvato le istanze richieste dalla lav ,lipu ecc…la chiusura dei roccoli e la caccia ad allodole. quest’ultima si puo’ancora cacciare in questi giorni?

Lascia un commento

required

required

optional


Caccia & Europa

CACCIA E EUROPA con l’ ON. PIETRO FIOCCHI – europarlamentare Gruppo ECR In questa puntata si è parlato della nuova stagione venatoria fra fake, emergenza sanitaria e realtà. La commercializzazione delle carni di selvaggina in Europa, la questione “piombo” anche per i TAV, che penalizza i nostri tiratori. Infine l’ On Fiocchi ha toccato il tema delle tradizioni e dello […]

Battuta di caccia al MORTONE

Battuta di caccia al MORTONE Mortone – un azienda faunistico venatoria all’avanguardia Battuta di caccia al Mortone, un azienda faunistico venatoria che si trova a Zelo Buon Persico (LO) – Da una parte il fiume Adda e all’interno il colo del Mortone. Un habitat eccezzionale, curato nei minimi dettagli da Ovidio Brambilla, per una selvaggina di qualità che viene lanciata […]

Intervista all’ assessore Rolfi

Caccia in Lombardia – intervista all’ Assessore Fabio Rolfi Si all’addestramento cani e alla pesca sportiva, “SI ” alla pulizia del capanno. Una lunga chiacchera pere parlare di caccia, pesca e agricoltura con l’assessore regionale lombardo, che ha toccato il tasto delle deroghe e dei richiami – la delibera per le catture si farà. La Prefettura di Brescia autorizza la […]

CONARMI : il focus sul settore armiero

CONARMI : il focus sul settore armiero

CONARMI : il focus sul settore armiero   CONARMI – Pierangelo Pedersoli è intervenuto nella nostra trasmissione per parlare del settore armiero. Il presidente del Consorzio Armaioli Italiani ha tracciato il punto in chiave economica – ha parlato di ripartenza e di prospettive futuro di un settore che rivolge all’ export la quasi totalità della sua produzione CONARMI raccoglie tutte […]