SABATTI presenta Mini Ranger 410

SABATTI presenta la nuova doppietta Mini Ranger 410 – un fucile da caccia sportivo dalle grandi prestazioni –

E’ sempre più diffusa la passione per il piccolo calibro e Sabatti ne ha studiato uno davvero particolare. Una doppietta elegante, precisa e realizzata attraverso uno studio e una progettazione unici. Un fucile da caccia  , indicata per quei cacciatori esperti che pretendono un tiro rapido e preciso.  Sabatti un nome una garanzia.

Caratteristiche tecniche  Sabatti Mini Ranger 410

 

Sabatti e i picoli calibri

Doppietta Sabatti Mini RANGER 410

La doppietta di piccolo calibro che mette alla prova anche i tiratori più esperti
La doppietta Mini Ranger cal. 410 si differenza dalle altre armi per una meccanica piccola e sottile, la struttura è infatti stata progettata e costruita intorno alla cartuccia. È da considerarsi una doppietta di piccolo calibro adatta alla caccia impegnativa e particolarmente indicata per i cacciatori esperti. Il massimo della sportività!
La doppietta è stata rimpicciolita in tutte le sue parti. Grazie alla meccanica minuta e sottile l’arma risulta leggera e maneggevole, ciò permette di portarla in mano per tutta la giornata senza stancarsi.
Sottile non significa poco resistente, difatti grazie alla cura nell’esecuzione della ramponatura delle canne scrupolosamente eseguita a mano il fucile risulta forte e resistente nel tempo.
La doppietta è caratterizzata da due canne parallele con impianto classico. L’asta a mezza coda di castoro e l’impugnatura a pistola sono due caratteristiche che coniugano perfettamente lo stile alla funzionalità.
Altri plus riguardano la zigrinatura che permette una perfetta aderenza alla mano, la guardia che finisce con un angolo molto aperto in modo da non colpire il dito al termine dello sparo, e una bindella più larga rispetto alle canne, così da guidare l’occhio durante la caccia. Un dettaglio è il calcio dotato di un rivestimento sintetico comodo e lavabile che permette di appoggiare senza problemi l’arma a terra.

Disponibilità

Sabatti nel piccolo calibro

Sabatti Mini Ranger 410

La doppietta Mini Ranger in calibro 410 è disponibile:
Con estrattori normali
Calcio in noce di qualità, con impugnatura a pistola o all’Inglese a richiesta
Finitura Cromata o Tartarugata a richiesta
Bigrillo o Monogrillo non selettivo a richiesta.
Sabatti vi propone l’ultimo in una scala gerarchica dei piccoli calibri che è diventato uno dei più richiesti nell’attuale mercato.

Condividi l'articolo sui social!
error

Lascia un commento

required

required

optional


CLUB DEL BECCACCINO : LOMELLINA 2019

  CLUB DEL BECCACCINO SETTIMANA LOMELLINA 2019 – per celebrare i 90 anni dalla fondazione il Presidente , Claudio Cortesi , ha organizzato una settimana di prove nelle risaie della Lomellina pavese. Molti i partecipanti giunti da tutta Italia. le prove su beccaccino (senza sparo) sono state piuttosto impegnative per tutti: ausiliari e conduttori. Caccia & Dintorni ha documentato l’avvenimento […]

SORSOLI’S i setter – Parliamo di cuccioli

SORSOLI’S i setter – Parliamo di cuccioli   SORSOLI’S i setter – Parliamo di cuccioli con Pierluigi Sorsoli – una nuova puntata dedicata alla cinofilia nella quale con un grande allevatore, Pierluigi Sorsoli, affisso ENCI, viene affrontato il discorso del cucciolo. Come crescerlo, come nutrirlo, come addestralo e come sceglierlo. Naturalmente si parla delle profilassi da seguire durante i primi […]

Caccia & Europa : le sentinelle dell’ambiente

Caccia & Europa – Le sentinelle dell’ ambiente e custodi della natura Caccia & Europa – Nuova iniziativa dell’On. Pietro Fiocchi- europarlamentare Gruppo ECR -Si tratta di un programma importante per cambiare la percezione pubblica di quella che è la figura del cacciatore e del pescatore . Sabato 1° febbraio a Torino l’On Fiocchi ha organizzato un convegno incontro dal […]

Sasselli e cesene nella tormenta

Sasselli e cesene sull’Appennino ligure Sasselli e cesene nella tormenta . Su a 1600 mt , sull’appennino ligure con Manuel e Simone in una fredda mattina di novembre, dove vento e neve ghiacciata hanno fatto da cornice alla nostra bella mattina di caccia. Con una batteria di 40 richiami vivi che cantavano abbiamo atteso l’arrivo di sasselli e cesene. Un […]