Ricorso al TAR respinto al mittente !

Ricorso al TAR Respinto al mittente.  In Lombardia stagione salva. 
Ricorso al TAR Respinto al mittente N. 01594_2020 REG.RIC_ ordinanza
Il Tribunale amministrativo regionale Lombardia ha rigettato quasi totalmente le richiesta della LAC sulla sospensiva del calendario venatorio accogliendo le memorie difensive degli avvocati presenti, sopratutto quelle portate dall’ Avv. Lorenzo Bertacchi, presidente regionale FIDC Lombardia, unica associazione che si è costituita in giudizio.
IL TAR
1) Inibisce il prelievo venatorio della pavoncella e del moriglione sull’intero territorio lombardo
2) Inibisce il prelievo venatorio all’interno delle delle aree di Natura 2000 -nelle province di Brescia, Cremona e Lecco
3)Respinge la domanda cautelare per la restante parte
4) fissa per la trattazione di merito del ricorso l’udienza pubblica del 15 luglio
2021.
Difatto con questo atto la stagione venatoria potrà proseguire regolarmente, tranne che nelle zone sopra indicate
All’ interno dell’ordinanza del TAR di Milano si legge tra l’altro che Il Tribunale Amministrativo Regionale per la Lombardia
(Sezione Quarta) ha pronunciato la presente
ORDINANZA
sul ricorso numero di registro generale 1594 del 2020, proposto da Associazione Lega per l’Abolizione della Caccia (Lac) Onlus e che …..:
Federcaccia Lombardia, quale interveniente ad opponendum, ha prodotto in giudizio copiosa documentazione, dalla quale risulta che in nove della dodici province della Lombardia, i calendari venatori sono stati in ogni modo sottoposti a VINCA, tenendo anche conto di quanto risultante dalla nota del Ministero dell’Ambiente del 25.2.2020 (cfr. il doc. 7 di Federcaccia);
– a fronte del citato deposito documentale dell’interveniente, nessuna specifica contestazione è stata sollevata dalla ricorrente, che non ha fra l’altro neppure gravato la delibera di Giunta Regionale del 28.7.2020, di approvazione di integrazioni al calendario venatorio regionale per gli anni 2020/2021
C&D
Condividi l'articolo sui social!
error

1 Commento

  • Gian Franco santicoli

    Buona Sera. Ho letto in merito al ricorso respinto al mittente. Ci sono vaste zone dove la caccia e completamente chiusa, parecchi capannisti debvono stare a casa.mi sembra soltanto una grossa Presa in Giro, l ennesima Vittoria di pirro.

Lascia un commento

required

required

optional


Io sono cacciatore

Io sono Cacciatore  Campagna di sensibilizzazione a favore della pratica venatoria -rivolta a chi non conosce la caccia e il ruolo del cacciatore. una produzione C&D Condividi l’articolo sui social!

Il Faccia a Faccia con Pietro Fiocchi

Il Faccia a Faccia di Caccia & Dintorni – Ospite di questa diretta l’On. Pietro Fiocchi europarlamentare Gruppo ECR Condividi l’articolo sui social!

ARCI CACCIA – il Faccia a Faccia con Piergiorgio Fassini

Arci Caccia Pirgiorgio Fassini   Pirgiorgio Fassini Arci Caccia è l’ospite di questa puntata del nosrtro Faccia a Faccia. Si è parlatodi caccia etica e di ambiente passando attraverso il ruolo delle associazioni venatorie .La recente sentenza della Corte Costituzionale ha segnato un solco profondo destinato a dare una nuova veste proprio al cacciatore e al ruolo che svolge per […]

Caccia & Europa con ON. Pietro Fiocchi

Caccia & Europa l’ approfondimento sulle tematiche venatorie europee con ON. Pietro Fiocchi   Caccia & Europa Ritorna l’ appuntamento mensile con Caccia & Europa nel quale l’ On Pietro Fiocchi, europarlamentare del Gruppo ECR – affronta le tematiche del momento che riguardano la nostra passione. Condividi l’articolo sui social!