Ottima annata: tordo bottaccio ancora protagonista

 Ottima annata per il tordo bottaccio

un passo costante con punte eccellenti. Arrivano anche i primi sasselli.

 

Davvero un ottima annata .

IL TORDO BOTTACCIO ANCORA PROTAGONISTA Anche con la data del 15 ottobre, indicata come ricorrenza di Santa Teresa (i nostri vecchi dicevano “tordi a distesa”), il Tordo bottaccio ha continuato la sua abbondante presenza nei successivi giorni del 18 e 19 raggiungendo così il terzo picco migratorio di questa calda stagione autunnale.

 

Ottima annata

Presso l’Osservatorio Ornitologico di Arosio della FEIN, dopo le positive giornate del 28 e 29 settembre nonché del 12 ottobre, si è raggiunta la soglia dei 1.300 tordi bottacci inanellati. E chissà quanti ne sono passati sopra i nostri cieli, confermando ancora per l’ennesimo anno che la specie gode di un ottimo stato di salute. Poiché molte sono le notizie che giungono da altri Osservatori esteri, si sottolinea come in Grecia il grande turdide abbia svolto la sua migrazione soprattutto al mattino presentandosi paradossalmente nelle ore centrali.

Pettirosso

Ritornando nei nostri territori si segnala la buona la presenza anche del Pettirosso e della Capinera, sebbene con una leggera flessione

capinera

rispetto agli scorsi anni. E, sempre rispetto agli scorsi anni, si conferma la presenza del Frosone, del Lucherino e stanno comparendo sempre più frequentemente le prime Peppole e i primi Tordi sasselli.

Colombaccio e Fringuello si stanno notando con piccoli o numerosi voli, a seconda delle zone. E, mentre nelle campagne sono arrivati contingenti di Allodole, Fanelli, Pispole e Spioncelli, negli ambienti acquatici si osserva sempre numeroso il Germano reale accompagnato da qualche Alzavola.

Fonte AnuuMigratoristi

Condividi l'articolo sui social!
error

Lascia un commento

required

required

optional


Caccia & Europa

CACCIA E EUROPA con l’ ON. PIETRO FIOCCHI – europarlamentare Gruppo ECR In questa puntata si è parlato della nuova stagione venatoria fra fake, emergenza sanitaria e realtà. La commercializzazione delle carni di selvaggina in Europa, la questione “piombo” anche per i TAV, che penalizza i nostri tiratori. Infine l’ On Fiocchi ha toccato il tema delle tradizioni e dello […]

Battuta di caccia al MORTONE

Battuta di caccia al MORTONE Mortone – un azienda faunistico venatoria all’avanguardia Battuta di caccia al Mortone, un azienda faunistico venatoria che si trova a Zelo Buon Persico (LO) – Da una parte il fiume Adda e all’interno il colo del Mortone. Un habitat eccezzionale, curato nei minimi dettagli da Ovidio Brambilla, per una selvaggina di qualità che viene lanciata […]

Intervista all’ assessore Rolfi

Caccia in Lombardia – intervista all’ Assessore Fabio Rolfi Si all’addestramento cani e alla pesca sportiva, “SI ” alla pulizia del capanno. Una lunga chiacchera pere parlare di caccia, pesca e agricoltura con l’assessore regionale lombardo, che ha toccato il tasto delle deroghe e dei richiami – la delibera per le catture si farà. La Prefettura di Brescia autorizza la […]

CONARMI : il focus sul settore armiero

CONARMI : il focus sul settore armiero

CONARMI : il focus sul settore armiero   CONARMI – Pierangelo Pedersoli è intervenuto nella nostra trasmissione per parlare del settore armiero. Il presidente del Consorzio Armaioli Italiani ha tracciato il punto in chiave economica – ha parlato di ripartenza e di prospettive futuro di un settore che rivolge all’ export la quasi totalità della sua produzione CONARMI raccoglie tutte […]