Orgoglio Venatorio – Presentazione ufficiale a Gardone VT

A Gardone Val Trompia (BS) è stata presentata la grande manifestazione Orgoglio Venatorio alla sua III edizione che si svolgerà domenica 22 maggio 2016 a partire dalle 13.00 per l’appunto nella valle bresciana.

Alla presentazione presiedevano non solo i membri della commissione Orgoglio Venatorio e il sindaco di Gardone Val Trompia, Pierangelo Lancelotti, ma anche molti presidenti provinciali e regionali della associazioni venatorie e il Consorzio degli Armaioli Italiani con il suo presidente, Pierangelo Pedersoli.

Il sindaco ha rilasciato al microfono di Caccia e Dintorni le motivazioni della propria adesione alla manifestazione: Gardone Val Trompia nel mondo è associata all’eccellenza del settore armigero e la tradizione va a braccetto con questa produzione artigianale che è un motivo d’orgoglio per tutto il territorio. Anche l’organizzazione della manifestazione ha potuto contare sui comuni limitrofi e sulla collaborazione della Comunità montana, rendendo la valle bresciana aperta e accogliente per questa, ma anche per altre manifestazioni, che certamente saranno ben accolte.

Pieerangelo Pedersoli, presidente del Consorzio Armaioli Italiani, mette in luce com i produttori d’armi, siano al tempo stesso cacciatori, per questo motivo questa manifestazione è apparsa come un’iniziativa a cui aderire, dando con grande generosità un apporto per la logistica e un grande contributo finanziario per creare una sottoscrizione a premi. L’occasione sarà importante per condividere preoccupazioni per la caccia e per il mondo armiero, che prevede nuove regolamentazioni e anche se principale per l’industria d’armi italiana è il mercato di esportazione, il mercato italiano rimane importante riferimento. Concludendo Pierangelo Pedersoli  si augura una manifestazione con un grande risultato.

In conclusione si chiarisce che da sempre Orgoglio Venatorio non è una manifestazione di protesta, ma è un evento civile e festoso, che mostra il grande cameratismo e la correttezza dei cacciatori, un momento di festa sulla propria identità di cacciatori. Già nell’organizzazione, infatti, è evidente la grande collaborazione di tutte le parti: civile, sociale ed economica.

 

Condividi l'articolo sui social!
error

Lascia un commento

required

required

optional


2a prova campionato provinciale ANLC Brescia

2a prova campionato provinciale ANLC Brescia   2a prova campionato provinciale ANLC Brescia – prava pratica su selvaggina – Cat. Inglesi. Cinofilia – Anche quest’anno abbiamo seguito una batteria della prova pratica su selvaggina organizzata dalla Libera caccia di Brescia in collaborazione con il Gruppo Cinofilo Bresciano. nel video le prove di coppia – Nel servizio anche un intervista con […]

HIT SHOW 2020 nel video di Caccia & Dintorni

HIT SHOW 2020 – oltre 30.000 visite, anche provenienti dall’estero, sono state il primo degli indicatori di peso che hanno caratterizzato un’esposizione vetrina di produttori la cui eccellenza è riconosciuta nel mondo. – Nel quartiere fieristico vicentino sono arrivati operatori e delegazioni da Norvegia, Olanda, Slovenia, Ucraina, Lituania, Estonia, Ungheria, Polonia, Repubblica Ceca. E poi da Cipro e Malta. Inoltre, […]

Passione lepre & segugi

Passione lepre & segugi Passione lepre & segugi – un bel video prodotto da R&B Media che mostra le difficoltà, ma anche la passione per questo tipo di caccia in pianura. Una bravissima muta di segugi, 4 maschi e 3 femmine, 3 cacciatori, ci hanno accompagnato documentando tute le fasi della cacciata. Dalla sciolta dei cani, alla seguita e allo […]

Riserva naturale delle Torbiere – cacciatori sentinelle dell’ ambiente

Riserva Naturale delle Torbiere – Cacciatori sentinelle ambiente Riserva Naturale delle Torbiere – Sabato 25 gennaio l’ Ente Riserva con il suo presidente Gianbattista Bosio ha organizzato una giornata ecologica per la pulizia delle “Lamette” , una parte della riserva sulle sponde del Sebino, interdetta alla caccia, dove nidificano alcune specie di anatidi e rallidi. Una settantina di cacciatori, di […]