Modificare la 157- il primo atto politico dell’ On Maria Cristina Caretta

Modificare la 157-  non c’è ancora un Governo ma già l’On. Maria Cristina Caretta comincia la sua battaglia sulla caccia.

L’ON. MARIA CRISTINA CARETTA IN DATA ODIERNA HA PRESENTATO ALLA CAMERA DEI DEPUTATI UN PROGETTO DI LEGGE DI MODIFICA ALLA LEGGE STATALE 157/92 “NORME PER LA PROTEZIONE DELLA FAUNA SELVATICA OMEOTERMA E PER IL PRELIEVO VENATORIO”.

In data odierna l’on. Maria Cristina Caretta – Fratelli d’Italia – ha presentato alla Camera dei Deputati un Progetto di Legge che modifica la legge statale 11 febbraio 1992, n. 157 “Norme per la protezione della fauna selvatica omeoterma e per il prelievo venatorio”.

Modificare la 157:

Una legge che è entrata in vigore 26 anni fa, spiega l’on. Caretta, in un contesto economico ed ambientale molto diverso rispetto a quello attuale. In tutta Europa, nessuna legge statale sulla gestione faunistica è rimasta immutata per un periodo così lungo, senza prestarsi agli opportuni aggiornamenti ed ai necessari adeguamenti alle mutate esigenze di corretta gestione del patrimonio faunistico e degli habitat naturali nel nostro Paese.

“La presente Proposta di Legge” – continua l’on. Maria Cristina Caretta – “si prefigge l’obiettivo di apportare gli opportuni aggiornamenti e necessari correttivi alla legge statale, anche alla luce dell’esperienza di ben 26 anni di applicazione sul territorio nazionale, adeguandola alle attuali esigenze ed alle modalità gestionali già in essere in tutti gli altri paesi dell’Unione europea, sicuramente nel rispetto delle direttive comunitarie ma anche nel rispetto degli usi, costumi e tradizioni nazionali e locali”.

Condividi l'articolo sui social!
error

1 Commento

  • claudio colombari

    Buongiorno, è possibile avere il testo di questa proposta di legge?
    Grazie saluti

Lascia un commento

required

required

optional


Soprazocco : il nuovo quagliodromo della FIDC

Soprazocco : nuova vita per il quagliodromo Soprazocco : nuova vita per il quagliodromo gestito dalla sezione FIDC del luogo. Il presidente Oliviero Bussi ci ha illustrato i lavori fatti e la nuova attività dedicata alla cinofilia Condividi l’articolo sui social!

Caprioli alla Baraggia … la passione continua

Caprioli alla Baraggia … la passione continua   Caprioli alla Baraggia – la passione continua – Caccia al capriolo in selezione con Giulia Taboga – Franchi Horizon cal. 308 – AATV La Baraggia Masserano di Biella . Il nuovo video di Caccia & Dintorni Condividi l’articolo sui social!

Setter Sorsoli’s : una giornata di addestramento

 Sorsoli’s  Setter : una giornata di addestramento   La nuova puntata di Caccia & Dintorni l’abbiamo voluta dedicare all’addestramento cani – dal cucciolo al cucciolone fino al cane adulto– Abbiamo trascorso una giornata tipica di lavoro con Pierluigi Sorsoli, allevatore amatotiale di Setter e cinofilo conosciuto  con il nome di Sersoli’s  Setter. Nel video si sono messi in evidenza tanti […]

Una vita per il Petit Gascon Saintengeois

Una vita per il Petit Gascon Saintengeois con Gabriele Stizioli   Una vita per il Petit Gascon Saintengeois – ovvero il segugio francese. Abbiamo fatto visita all’allevamento amatoriale di Gabriele Stizioli Team Stizioli) per fare la conoscenza di questa splendida razza di cani da seguita, particolarmente indicati per lepre e cinghiali. Un allevamento molto ben curato dove risiedono i suoi […]