Mobilità Venatoria: Confavi ringrazia la Regione Veneto.

Thiene, lì 20 giugno 2016

confcvIl Presidente dell’Associazione Cacciatori VenetiConfavi, Maria Cristina Caretta, ringrazia il Presidente della Regione del Veneto dott. Luca Zaia, il Presidente del Consiglio regionale del Veneto dott. Roberto Ciambetti, gli Assessori e Consiglieri regionali del Veneto per l’approvazione della legge regionale sulla mobilità.

 

Lettera inviata

Oggetto: Sentiti ringraziamenti per l’approvazione della legge regionale sulla mobilità venatoria.

Pregiatissimo Presidente della Regione del Veneto dott. Luca Zaia,

Pregiatissimo Presidente del Consiglio regionale del Veneto dott. Roberto Ciambetti,

Pregiatissimi Assessori e Consiglieri regionali del Veneto,

Governatore Luca Zaia

Governatore Luca Zaia

 

mi permetto di esprimere, a nome mio personale e per conto degli oltre 15.000 iscritti dell’Associazione Cacciatori Veneti – Confavi che mi onoro di rappresentare nella regione del Veneto, i più sentiti ringraziamenti a tutti gli Assessori ed a tutti i Consiglieri regionali che hanno votato a favore della legge regionale sulla mobilità venatoria in Veneto.

Abbiamo preso atto, con grande soddisfazione, dell’apprezzata sensibilità che avete dimostrato nei confronti delle tematiche che sono di grande interesse per i cacciatori e per tutti coloro che auspicano una corretta gestione del patrimonio faunistico e di quello ambientale in Veneto e nel resto d’Italia.

Abbiate la certezza che sapremo dimostrare concreta gratitudine per quello che avete fatto e per quello che siamo fiduciosi ancora farete a favore di tutti i portatori della Cultura rurale.

Con rinnovata stima e gratitudine.

 

Maria Cristina Caretta

Presidente regionale dell’Associazione Cacciatori Veneti – Confavi

Condividi l'articolo sui social!
error

1 Commento

  • vincenzo caminiti

    Almeno qualcuno pensa hai cacciatori.Complimenti per il lavoro svolto .I cacciatori non dimenticano.un cacciatore da Reggio CALABRIA.W il Presidente Zaia e tutti quelli che hanno contribuito alla libertà del cacciatore di potersi muovere liberamente.

Lascia un commento

required

required

optional


CLUB DEL BECCACCINO : LOMELLINA 2019

  CLUB DEL BECCACCINO SETTIMANA LOMELLINA 2019 – per celebrare i 90 anni dalla fondazione il Presidente , Claudio Cortesi , ha organizzato una settimana di prove nelle risaie della Lomellina pavese. Molti i partecipanti giunti da tutta Italia. le prove su beccaccino (senza sparo) sono state piuttosto impegnative per tutti: ausiliari e conduttori. Caccia & Dintorni ha documentato l’avvenimento […]

SORSOLI’S i setter – Parliamo di cuccioli

SORSOLI’S i setter – Parliamo di cuccioli   SORSOLI’S i setter – Parliamo di cuccioli con Pierluigi Sorsoli – una nuova puntata dedicata alla cinofilia nella quale con un grande allevatore, Pierluigi Sorsoli, affisso ENCI, viene affrontato il discorso del cucciolo. Come crescerlo, come nutrirlo, come addestralo e come sceglierlo. Naturalmente si parla delle profilassi da seguire durante i primi […]

Caccia & Europa : le sentinelle dell’ambiente

Caccia & Europa – Le sentinelle dell’ ambiente e custodi della natura Caccia & Europa – Nuova iniziativa dell’On. Pietro Fiocchi- europarlamentare Gruppo ECR -Si tratta di un programma importante per cambiare la percezione pubblica di quella che è la figura del cacciatore e del pescatore . Sabato 1° febbraio a Torino l’On Fiocchi ha organizzato un convegno incontro dal […]

Sasselli e cesene nella tormenta

Sasselli e cesene sull’Appennino ligure Sasselli e cesene nella tormenta . Su a 1600 mt , sull’appennino ligure con Manuel e Simone in una fredda mattina di novembre, dove vento e neve ghiacciata hanno fatto da cornice alla nostra bella mattina di caccia. Con una batteria di 40 richiami vivi che cantavano abbiamo atteso l’arrivo di sasselli e cesene. Un […]