Lombardia: habemus “allodola” 80 in totale – 20 al giorno. Moretta 40 , moriglione 25 – sospeso il prelievo del “combattente”.

download (1)Alla fine la Regione Lombardia ha parzialmente accolto quelle che erano le richieste delle associazioni venatorie e questa mattina ha deliberato il prelievo dell’allodola (oltre che di altre specie)  che sarà di 20 capi al giorno per un totale di 80 nel corso della stagione che va dal 1° ottobre al 31 dicembre. Esattamente come nella passata stagione. Di mezzo però la richiesta dell’ISPRA che – dando in sensibile calo la specie- aveva stabilito come dato  un prelievo di 50 capi in tutta la stagione (10 al gg).  Un dato fortemente contestato dalle associazioni venatorie con Federcaccia e Anuu in primis  che avevano invece chiesto di aumentare a 100 il prelievo annuale (20 al gg).   In allegato il testo definitivo ed ufficiale di Regione Lombardia: Decreto n. 7278 del 11-9-15 (Disposizioni calendario v. 2015-16)   In sintesi …… :

VISTA

la legge regionale 2 agosto 2004 n. 17 “Calendario venatorio regionale” ed

in particolare l’art. 1, comma 7, che prevede che la Regione, con provvedimento

del dirigente competente, sentito l’Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca

Ambientale (I.S.P.R.A.), possa ridurre la caccia a determinate specie in relazione al

loro sfavorevole stato di conservazione;

ESPERITE  le verifiche istruttorie in merito allo stato di conservazione delle specie

oggetto di prelievo venatorio in Regione Lombardia, dalle quali emerge lo

sfavorevole stato di conservazione, a livello generale e/o locale, delle specie:

Allodola (Alauda arvensis): prelievo venatorio consentito dal 1° ottobre 2015

al 31 dicembre 2015; carniere massimo per cacciatore: giornaliero 20,

stagionale 80;

Combattente (Philomachus pugnax): sospensione del prelievo venatorio;

Moretta (Aythya fuligula): carniere stagionale massimo per cacciatore: 40;

Moriglione (Aythya ferina): prelievo venatorio dal 1° ottobre 2015 al 20

gennaio 2016; carniere massimo per cacciatore: giornaliero 5, stagionale 25;

Pavoncella (Vanellus vanellus): carniere massimo per cacciatore: giornaliero

5, stagionale 25;

Pernice Bianca (Lagopus mutus helveticus): non saranno oggetto di prelievo

le subpopolazioni in cui l’indice riproduttivo, calcolato in base ai censimenti

estivi, risulti inferiore a 1,25 giovani/adulto. Il piano di prelievo non potrà

Caccia & Dintorni – la redazione

 

Condividi l'articolo sui social!
error

Lascia un commento

required

required

optional


I CINGHIALI DEL SEBINO

I CINGHIALI DEL SEBINO – il nuovo video di Caccia e Dintorni    I CINGHIALI DEL SEBINO con gli amici Consorzio Squadre Cinghiali Zona 1 di Brescia abbiamo dato vita ad una bella giornata di caccia sui monti a ridosso del Sebino, tra Iseo e Sulzano. Una braccata ben riuscita nella quale siamo riusciti a mettere in evidenza la passione […]

Il saluto a Domenico Grandini

Il saluto a Domenico Grandini … Anuu in lutto – in questo nostro breve video, registrato purtroppo in emergenza, un nostro ricordo di Domenico Grandini, Presidente regionale Anuu Migratoristi della Lombardia , ma sopratutto un amico. Un dirigente venatorio apprezzato e leale con il quale ci siamo spesso confrontati. Ciao Domenico. La speranza è quella di non scrivere più questi […]

Caccia & Europa marzo – Video intervista con l’ On Pietro Fiocchi – ECR Group

Caccia & Europa marzo – Video intervista con l’ On Pietro Fiocchi – ECR Group   Caccia & Europa marzo– Video intervista con Pietro Fiocchi – Siamo riusciti a registrare una video intervista con   che stanno dimostrando- si parla di piombo e di ambiente .  a cura di R&B Media – BDM E’ vietata la riproduzione ç Condividi l’articolo sui […]

BRUGAR – la brunitura delle canne

BRUGAR – la brunitura delle canne

BRUGAR – la brunitura delle canne, la cromatura e altri trattamenti galvanici Brugar – Da quasi 40 anni siamo specializzati in lavorazioni galvaniche, trattamenti termici e superficiali nel settore delle armi e nell’ambito meccanico ed industriale. La nostra azienda nasce a Gardone Val Trompia e il nome è l’acronimo di Brunitura Gardonese . Tra le principali in cui siamo specializzati […]