L’influenza aviaria minaccia la nuova stagione venatoria.

Influenza aviaria: focolai un pò in tutto il Nord.

Caccia agli acquatici: a rischio utilizzo richiami vivi .

A pochi giorni dall’apertura della nuova stagione venatoria una nuova ( anzi vecchia) minaccia potrebbe colpire la caccia agli acquatici: l’influenza aviaria.

Dopo aver colpito gli allevamenti di polli ha ora intaccato nel lodigiano, a Zelo Buon Persico, un allevamento di selvaggina da ripopolamento. Un focolaio di influenza aviaria del sottotipo H5N8.  L’allevamento colpito, come riporta l’ ANSA di oggi  ospita 21 mila fagiani, duemila pernici e 400 anatre germanate, dopo la segnalazione all’Ats della morte di alcuni esemplari. Si tratta della trentunesima allerta dall’inizio dell’anno per influenza aviaria ad alta patogenicità in Italia ma del primo caso in provincia di Lodi.

Nel mantovano, a Castiglione delle Stiviere, nei giorni scorsi  era stato richiesto l’abbattimento di quasi mezzo milione di galline ovaiole, ora  un nuovo caso anche nel veronese. Solo il 5 agosto scorso, nella vicina provincia di Pavia, era risultato infetto un allevamento di 965 oche da carne.

 I focolai più consistenti sembrano aver coinvolto diversi paesi, da nord a sud, in Lombardia, in Veneto, in Emilia Romagna, in Friuli Venezia Giulia e in Piemonte. Già a inizio anno era stato dichiarato uno stato di emergenza con ben tre milioni e mezzo di polli infettati.

È allerta, ma sono già state predisposte tutte le misure di sicurezza.

Cos’è l’influenza aviaria ?

L’influenza Aviaria o peste Aviaria è una patologia scatenata da un virus a cui appartiene anche la classica influenza stagionale: il gruppo degli orthomyxovirus. Per questo motivo è altamente contagiosa. Tutto inizia da animali, prevalentemente uccelli domestici o selvatici. Ma se l’essere umano viene a contatto con uno di questi – o con la sua carne, nel caso dei polli – potrebbe contrarre la malattia.

 

La redeazione di C&D

 

Condividi l'articolo sui social!
error

Lascia un commento

required

required

optional


CLUB DEL BECCACCINO : LOMELLINA 2019

  CLUB DEL BECCACCINO SETTIMANA LOMELLINA 2019 – per celebrare i 90 anni dalla fondazione il Presidente , Claudio Cortesi , ha organizzato una settimana di prove nelle risaie della Lomellina pavese. Molti i partecipanti giunti da tutta Italia. le prove su beccaccino (senza sparo) sono state piuttosto impegnative per tutti: ausiliari e conduttori. Caccia & Dintorni ha documentato l’avvenimento […]

SORSOLI’S i setter – Parliamo di cuccioli

SORSOLI’S i setter – Parliamo di cuccioli   SORSOLI’S i setter – Parliamo di cuccioli con Pierluigi Sorsoli – una nuova puntata dedicata alla cinofilia nella quale con un grande allevatore, Pierluigi Sorsoli, affisso ENCI, viene affrontato il discorso del cucciolo. Come crescerlo, come nutrirlo, come addestralo e come sceglierlo. Naturalmente si parla delle profilassi da seguire durante i primi […]

Caccia & Europa : le sentinelle dell’ambiente

Caccia & Europa – Le sentinelle dell’ ambiente e custodi della natura Caccia & Europa – Nuova iniziativa dell’On. Pietro Fiocchi- europarlamentare Gruppo ECR -Si tratta di un programma importante per cambiare la percezione pubblica di quella che è la figura del cacciatore e del pescatore . Sabato 1° febbraio a Torino l’On Fiocchi ha organizzato un convegno incontro dal […]

Sasselli e cesene nella tormenta

Sasselli e cesene sull’Appennino ligure Sasselli e cesene nella tormenta . Su a 1600 mt , sull’appennino ligure con Manuel e Simone in una fredda mattina di novembre, dove vento e neve ghiacciata hanno fatto da cornice alla nostra bella mattina di caccia. Con una batteria di 40 richiami vivi che cantavano abbiamo atteso l’arrivo di sasselli e cesene. Un […]