Libera Caccia Lombardia – autorizzare le prove cinofile

Libera Caccia Lombardia – autorizzare le prove cinofile – in un documento che pubblichiamo il vicepresidente regionale di ANLC Lombardia, Tito Moavero, chiede alla Regione di autorizzare dal 3 giugno l’ esecuzione di prove cinofila amatoriali con cani da caccia, presso zone di addestramento cani. 

 

Libera Caccia Lombardia – autorizzare le prove cinofile

Libera Caccia – la cinofilia è sicuramente una grande passione che richiama tanti cacciatori e la si può esercitare in ampi spazi all’aperto. Già da un paio di settimane è stato concesso l’addestramento cani, ma ora , con le dovute precauzioni e misure di sicurezza sanitaria, si potrebbero riprendere le prove di lavoro amatoriali. Nella lettera invita in regione la Libera Caccia spiega anche le modalità per gestire le gare in sicurezza.  Una proposta che troverà certo il consenso di tutte le associazioni e di tutti i cinofili .

A.N.L.C. Lombardia

Qui la richiesta del vicepresidente della Libera Caccia lombarda Tito Moavero  il testo integrale : associazione nazionale libera caccia (1)

A Codesta spettabile Amministrazione, di autorizzare con proprio provvedimento l’esecuzione di prove cinofila amatoriali con cani da caccia, presso zona di addestramento cani già dal 03 giugno prossimo.
A tal proposito si definiscono i seguenti obblighi per poter procedere alle gare :
La prove saranno effettuate di sabato e domenica ed avranno inizio alle ore 6.30 dal mattino con termine massimo a 19.30 del pomeriggio;
Le prenotazioni dei turni di prova vanno richieste preventivamente, telefonicamente per dar modo all’ organizzazione di contingentare gli orari di gara e la presenza dei concorrenti e dei giudici:
All’interno del campo gara saranno ammessi solo i giudici e al massimo 2 concorrenti con i propri ausiliari;
Sarà obbligatorio l’uso della mascherina per tutti e il rispetto della distanza interpersonale di 1 mt tra i partecipanti la
gara;
E’ previsto un responsabile che assicurerà la vigilanza sul comportamento dei concorrenti.

 

Condividi l'articolo sui social!
error

Lascia un commento

required

required

optional


Roccolo Gervasoni – l’arte dell’uccellatore

Roccolo Gervasoni – un monumento alla tradizione Sopra Pisogne, sul Sebino, a 1352 mt sorge l’antico Roccolo Gervasoni – una struttura architettonica naturale in ottimo stato di conservazione che un tempo, quarant’anni fa era adibito alla tradizione dell’ uccellagione. Italo Gervasoni lo ha conservato im maniera egregia a testimonianza di quella che era una parte della civiltà rurale di un […]

Soprazocco : il nuovo quagliodromo della FIDC

Soprazocco : nuova vita per il quagliodromo Soprazocco : nuova vita per il quagliodromo gestito dalla sezione FIDC del luogo. Il presidente Oliviero Bussi ci ha illustrato i lavori fatti e la nuova attività dedicata alla cinofilia Condividi l’articolo sui social!

Caprioli alla Baraggia … la passione continua

Caprioli alla Baraggia … la passione continua   Caprioli alla Baraggia – la passione continua – Caccia al capriolo in selezione con Giulia Taboga – Franchi Horizon cal. 308 – AATV La Baraggia Masserano di Biella . Il nuovo video di Caccia & Dintorni Condividi l’articolo sui social!

Setter Sorsoli’s : una giornata di addestramento

 Sorsoli’s  Setter : una giornata di addestramento   La nuova puntata di Caccia & Dintorni l’abbiamo voluta dedicare all’addestramento cani – dal cucciolo al cucciolone fino al cane adulto– Abbiamo trascorso una giornata tipica di lavoro con Pierluigi Sorsoli, allevatore amatotiale di Setter e cinofilo conosciuto  con il nome di Sersoli’s  Setter. Nel video si sono messi in evidenza tanti […]