L’Eredità …. Rai deve rispondere e mettere a tacere

L’Eredità …. Rai deve rispondere e mettere a tacere

L’Eredità e la macchina del fango 

L’ Eredità -Durante la trasmissione il conduttore Flavio Insinna non manca mai di fare allusioni contro la caccia

L’Eredità – Non è possibile che con una certa frequenza e in malafede si usi lo strumento televisivo di STATO , RAI 1, per fare peopganda in maniera subdola e del tutto arbitraria contro la caccia. Durante la trasmissione preserale che attira milioni di telespetattori il conduttore Flavio Insinna non manca mai di fare allusioni o mezze frasi che ledono una pratica sancita da una una legge dello Stato. L’attività venatoria è praticata da qualche centinaia di migliaia di persone perbene, con la fedina penale pulita, che pagano tasse allo Stato e alle regioni ogni anno.

Sta diventando insopportabile e inqualificabile questo comportamento da parte del noto presentatore al quale vogliamo anche ricordare che la caccia è anche praticata da gente di cultura e da professionisti che non meritano questa gogna mediatica sfruttando il canale principale della Tv di Stato. Al presentatore ricordiamo poi che la “caccia” è occupazione e che le aziende del settore, con il loro indotto, danno lavoro a circa 100.000 mila famiglie producendo un PIl nazionale che in tempi normali si aggira intorno allo 0,5 %.
L’ Eredità – Non chiediamo al sig. Insinna di rivedere le proprie idee, ma semplicemente di non approfittare della notorietà del suo programma, sulla Tv di Stato, per gettare discredito ad una figura che evidentemente non conosce. le sue idee le può manfestare al bar o con gli amici ma non su RAI 1.

 

 

L’ Eredità -Per questo sono intevenuti anche alcuni esponenti politici fra cui il Sen. Francesco Bruzzone che hanno posto un quesito serio alla Concessionaria di Stato e alla Commissione Vigilanza RAI che v’invitamo a leggere Quesito Lega caccia Rai

Anche alcune Associazioni venatorie hanno preso posizione in merito cercando riscontro a livello politco e direttamente presso i vertici RAI.

 

C&D – La redazione

 

Condividi l'articolo sui social!
error

4 Commenti

  • Domenico MACCIO'

    Sarebbe indispensabile anche ottenere le pubbliche scuse da parte del conduttore on diretta, almeno quante volte si è lasciato andare a commenti inopportuni

  • Fortunato Busana

    Mi auguro proprio che non finisca qui.Bisogna dare una lezione esemplare non solo al recidivo Insinna,ma a tutti coloro che prima di parlare di Caccia e Cacciatori devono prima sciacquarsi la bocca.Basta infamare,basta fango sull’Arte Venatoria e chi la pratica.I Cacciatori rispettano e vogliono essere rispettati.Una bella denuncia esposto ed una denuncia in sede civile con risarcimento danni e vedrete che le bocche diventeranno d’improvviso cucite.
    Ora fatti e non piu parole!

  • Non è la prima volta che il succitato presentatore fa un uso illecito e vigliacco di un organo di diffusione di massa,come la TV di stato, approfittando della sua posizione, per conclamare la sua contrarietà all’attività venatoria. Quello che mi meraviglia è, come glielo abbiano consentito. Però, meglio tardi che mai!!!

  • Ferdinando Ratti,presidente provinciale Italcaccia Como -Lecco

    Semplice Basta Boicottare la tramissione l’Eredità condotta da Insinna,quando lo schare calerà di brutto,vedrete che la RAI vedrà questo signore(per dire)sotto un’altra luce???

Lascia un commento

required

required

optional


Io sono cacciatore

Io sono Cacciatore  Campagna di sensibilizzazione a favore della pratica venatoria -rivolta a chi non conosce la caccia e il ruolo del cacciatore. una produzione C&D Condividi l’articolo sui social!

Il Faccia a Faccia con Pietro Fiocchi

Il Faccia a Faccia di Caccia & Dintorni – Ospite di questa diretta l’On. Pietro Fiocchi europarlamentare Gruppo ECR Condividi l’articolo sui social!

ARCI CACCIA – il Faccia a Faccia con Piergiorgio Fassini

Arci Caccia Pirgiorgio Fassini   Pirgiorgio Fassini Arci Caccia è l’ospite di questa puntata del nosrtro Faccia a Faccia. Si è parlatodi caccia etica e di ambiente passando attraverso il ruolo delle associazioni venatorie .La recente sentenza della Corte Costituzionale ha segnato un solco profondo destinato a dare una nuova veste proprio al cacciatore e al ruolo che svolge per […]

Caccia & Europa con ON. Pietro Fiocchi

Caccia & Europa l’ approfondimento sulle tematiche venatorie europee con ON. Pietro Fiocchi   Caccia & Europa Ritorna l’ appuntamento mensile con Caccia & Europa nel quale l’ On Pietro Fiocchi, europarlamentare del Gruppo ECR – affronta le tematiche del momento che riguardano la nostra passione. Condividi l’articolo sui social!