Lac e animalisti vari attaccano e rosicano

Lac e animalisti vari attaccano e …… rosicano – da loro neppure un cent !  Eppure di donazioni e sostegni ne ricevono parecchi …. 

 

Animalisti e post demenziali – da loro nemmeno un cent di donazione

Lac e animalisti  – Mentre le associazioni e i  cacciatori del Nord Italia (Lombardia, Veneto e Piemonte)  si stanno concretamente mobilitando per la raccolta fondi da destinare ai presidi ospedalieri, nella sola Lombardia si è superato la cifra di 270.000 euro, c’è chi trova ancora il coraggio e la voglia di criticare e attaccare con un astio incredibile il nostro mondo. Dopo i ripetuti post degli animalisti, che per generosità non sono pervenuti, ora e la LAC che sul proprio sito scrive : #NOIRESTIAMOACASA VALE ANCHE PER I CACCIATORI! SANZIONARE VIOLAZIONI.

Sempre sul sito della LAC :

In questo momento in molte Regioni e Province italiane sono pienamente vigenti la caccia di selezione agli ungulati e i piani di controllo della fauna selvatica – compresi quelli che prevedono l’uccisione dei cuccioli di volpe nelle loro tane – con tutte le conseguenze che la mobilità dei cacciatori può comportare per la diffusione del coronavirus, oltre che per gli animali che entrano nel mirino del loro fucile.

La situazione italiana appare al momento frammentata: la Regione Veneto ha comunicato lo stop alla caccia di selezione e ai censimenti faunistici, mantenendo però la possibilità di deroghe, ad esempio per attività di controllo ed eradicazione, qualora fossero correlabili ad “esigenze lavorative”; alcuni cacciatori delle Province di Parma e Piacenza hanno comunicato di avere sospeso solo la caccia di selezione, in ossequio alle disposizioni del Governo. Si tratta di alcuni casi, che tuttavia fanno trapelare l’esistenza di interpretazioni diverse, con un potenziale rischio per la diffusione del contagio.

Su questo punto è necessario fare chiarezza: lo spostamento sul territorio di migliaia di cacciatori, non rientra tra le deroghe riportate alla lettera a) del comma 1 dell’articolo 1 del DPCM 8 marzo 2020, visto che la loro attività non ha nulla a che vedere con motivi di comprovate esigenze lavorative, né tantomeno con situazioni di necessità.

NE CONSEGUE CHE I CACCIATORI EVENTUALMENTE INDIVIDUATI MENTRE SVOLGONO LE ATTIVITÀ SUDDETTE, DOVRANNO ESSERE SANZIONATI, COME QUALSIASI ALTRO CITTADINO CHE DOVESSE VIOLARE I LIMITI IMPOSTI DAL CITATO DPCM, CON TRE MESI DI CARCERE O CON UNA MULTA FINO A 206 EURO.

 

Lac e animalisti – Covid 19 la sperimentazione animale

Lac e animalisti – la sperimentazione animale

Una situazione paradossale che fa  totalmente emergere  il grado d’intelletto di queste persone, che neppure di fronte ad una situazione di grande emergenza lesinano e vomitano volgarità e falsità contro la caccia e contro le donazioni dei cacciatori.

Una volta terminata questa emergenza chiederemo ufficialmente a chi di dovere di verificare tutte le ONLUS che sostengono queste persone e quanti contributi pubblici finiscono nelle loro tasche.  Giusto per fare chiarezza e poter sbugiardare chi manipola questa gente  carente di proteine.

In questo momento la ricerca scientifica corre contro il tempo per trovare l’antivirus, un vaccino che possa salvare le migliaia di persone infettate in tutto il mondo. Ci vorrà tempo e servirà la sperimentazione animale. Cosa faranno gli animalisti ? Si offriranno come cavie per salvare i topini o saranno i primi a mettersi in coda per avere il vaccino una volta trovato ?

 

C&D bdm

 

Condividi l'articolo sui social!
error

Lascia un commento

required

required

optional


I CINGHIALI DEL SEBINO

I CINGHIALI DEL SEBINO – il nuovo video di Caccia e Dintorni    I CINGHIALI DEL SEBINO con gli amici Consorzio Squadre Cinghiali Zona 1 di Brescia abbiamo dato vita ad una bella giornata di caccia sui monti a ridosso del Sebino, tra Iseo e Sulzano. Una braccata ben riuscita nella quale siamo riusciti a mettere in evidenza la passione […]

Il saluto a Domenico Grandini

Il saluto a Domenico Grandini … Anuu in lutto – in questo nostro breve video, registrato purtroppo in emergenza, un nostro ricordo di Domenico Grandini, Presidente regionale Anuu Migratoristi della Lombardia , ma sopratutto un amico. Un dirigente venatorio apprezzato e leale con il quale ci siamo spesso confrontati. Ciao Domenico. La speranza è quella di non scrivere più questi […]

Caccia & Europa marzo – Video intervista con l’ On Pietro Fiocchi – ECR Group

Caccia & Europa marzo – Video intervista con l’ On Pietro Fiocchi – ECR Group   Caccia & Europa marzo– Video intervista con Pietro Fiocchi – Siamo riusciti a registrare una video intervista con   che stanno dimostrando- si parla di piombo e di ambiente .  a cura di R&B Media – BDM E’ vietata la riproduzione ç Condividi l’articolo sui […]

BRUGAR – la brunitura delle canne

BRUGAR – la brunitura delle canne

BRUGAR – la brunitura delle canne, la cromatura e altri trattamenti galvanici Brugar – Da quasi 40 anni siamo specializzati in lavorazioni galvaniche, trattamenti termici e superficiali nel settore delle armi e nell’ambito meccanico ed industriale. La nostra azienda nasce a Gardone Val Trompia e il nome è l’acronimo di Brunitura Gardonese . Tra le principali in cui siamo specializzati […]