Italcaccia: Il ministro Galletti e il Governo Renzi dichiarano guerra ai cacciatori italiani

 

Presidente Nazionale Italcaccia Gianni Corsetti

Presidente Nazionale Italcaccia Gianni Corsetti

Renzi e il Ministro Galletti, usando i poteri sostitutivi straordinari hanno disposto la chiusura della caccia a determinate specie: Cesena Tordo Bottaccio e Beccaccia andando a modificare i Calendari Venatori delle Regioni Liguria,Toscana, Umbria, Friuli Venezia Giulia, Veneto, Marche,Lazio dimostrando così  la più totale indifferenza nel gestire le tematiche venatorie del nostro Paese.

Di fronte a richieste di chiarimento da parte dell’Europa, e non di infrazione, la politica, scevra dal presentare dati scientifici e tecnici , ha pensato spudoratamente, tempestivamente e in maniera autoritaria emanare sentenze con l’obiettivo di castigare ancora una volta i cacciatori italiani.

Italcaccia non starà ferma a guardare questo modo incompetente di gestire i calendari venatori, e  dichiara che si mobiliterà prendendo tutte le iniziative possibili per difendere le tradizioni venatorie e i diritti di tutti i cacciatori italiani. Come associazione ha già in cantiere due grosse iniziative, una riguarda la raccolta firme per la modifica sostanziale della legge 157/92 sulla caccia e l’altra attiene alla radicale messa in discussione del ruolo dell’ISPRA, assegnando le competenze sulla caccia ad altri enti od Istituti.

Con la minaccia e i diktat si fa prima ma non si costruisce, si distrugge. Solo attraverso un lavoro di ricerca , ascolto e collaborazione con le associazioni venatorie si perviene a modificare in meglio.

 

Roma 21 gennaio 2015

Il presidente nazionale Italcaccia

Gianni Corsetti

Condividi l'articolo sui social!
error

Lascia un commento

required

required

optional


Ritorna l’appuntamento con Caccia & Europa e con l’On. Pietro Fiocchi

Ritorna l’appuntamento con Caccia & Europa e con l’On. Pietro Fiocchi   Ritorna l’appuntamento con Caccia & Europa con l’ On. Pietro Fiocchi . europarlamentare Gruppo ECR tante le tematiche trattate nel corso dell’ intervista- Problema piombo e zone umide, ricorsi al Tar, unione venatoria ecc. Animalismo, Ispra, Ministero Ambiente e altro.   C&D Condividi l’articolo sui social!

Federcaccia Lombardia : il presidente Lorenzo Bertacchi

Federcaccia Lombardia : il presidente Lorenzo Bertacchi   Federcaccia Lombardia : il presidente Lorenzo Bertacchi – Nel videl un analisi dettagliata sulla situazione in Lombardia fra ricorsi al Tar e interventi della Regione .   Federcaccia Lombardia : il presidente Lorenzo Bertacchi Condividi l’articolo sui social!

Roccolo Gervasoni – l’arte dell’uccellatore

Roccolo Gervasoni – un monumento alla tradizione Sopra Pisogne, sul Sebino, a 1352 mt sorge l’antico Roccolo Gervasoni – una struttura architettonica naturale in ottimo stato di conservazione che un tempo, quarant’anni fa era adibito alla tradizione dell’ uccellagione. Italo Gervasoni lo ha conservato im maniera egregia a testimonianza di quella che era una parte della civiltà rurale di un […]

Soprazocco : il nuovo quagliodromo della FIDC

Soprazocco : nuova vita per il quagliodromo Soprazocco : nuova vita per il quagliodromo gestito dalla sezione FIDC del luogo. Il presidente Oliviero Bussi ci ha illustrato i lavori fatti e la nuova attività dedicata alla cinofilia Condividi l’articolo sui social!