I cani da traccia per una caccia etica e rispettosa.

Nella caccia sappiamo quanto sia importante, per etica e rispetto, il recupero della selvaggina ferita ed è per questo che vengono utilizzati i cani da traccia ( o da sangue). Senza il loro intervento l’animale ferito potrebbe essere irrimediabilmente perso. Alla base del cane da traccia un fiuto olfattivo eccezionale sviluppato proprio sul sangue. Per non essere predato, nel panico, l’animale ferito è in grado di coprire anche lunghe distanze prima di accasciarsi e quindi i cani da traccia addestrati ne seguono le tracce lasciate con il sangue, anche se piccole e quasi invisibili nell’ erba o nel folto della boscaglia.

Una volta individuata la traccia comincia il loro assillante lavoro che diventa come un dialogo con il conduttore che si conclude con il ritrovamento della preda.

Le razze di cani da traccia più adatti allo scopo sono:  il Segugio Bavarese e l’Hannover, il Bassotto tedesco, il Dachsbracke e Basset-hound a pelo forte.  Alcune  di queste razze se ben addestrate, in particolare le prime due citate, sono anche detti cani da limiere che vuol dire “condotti alla lunga” , spesso con una robusta fettuccia ben visibile di 3 o 4 metri che consente di non perdere di vista la loro attività di ricerca.

L’addestramento di questi cani richiede molta pazienza e attenzione.  Essendo cani dalla forte resistenza devono mantenere il rispetto per il conduttore mantenendone sempre il contatto e non deve mancare la costanza nel lavoro.

 

 

cropped-flo-e-p-osvaldo1Il Segugio Bavarese è un cane di media taglia dall’aspetto leggero ed armonioso e dal carattere vivace, coraggioso, obbediente ed affettuoso. Equilibrato, docile e paziente sa ben adattarsi anche alla via famigliare ed ai bambini. Le sue origini non sono molto certe, ma sembra discendere da un ceppo di bracchi celtici.
Adatto per ogni terreno, sia per il lavoro in pianura che in alta montagna

 

Bloodhound1_386x217Il Bloodhound o Chien de St. Hubert è un cane millenario, selezionato in tempi passati dai monaci di Saint Hubert, in  Belgio. Tipica è la conformazione della testa e l’espressione del muso che ne han fatto uno dei cani prediletti alle corti, dando anche grandi soddisfazioni come cane da pista di sangue e per la caccia in muta alla piccola selvaggina.

 

hannoreveIl Segugio di Hannover è un cane di media taglia, di costituzione robusta e ben proporzionato che sta nel rettangolo. Nato nell’Ottocento, in Sassonia, dall’idea di un guardacaccia di Hannover, da qui il nome, che decise di incrociare un antico Segugio tedesco con il Segugio di Harz, ormai estinto.
Grazie alla sua costituzione è in grado di resistere alle intemperie ed alle condizioni più difficili.

 

foto10Il  Dachsbracke ha origini molto antiche, prediletto dal Principe Rodolfo D’Asburgo durante l’Ottocento, venne poi riconosciuto ufficialmente solo alla fine del secolo, con l’Austria come patria d’origine.
Si tratta di un cane di piccola taglia, solido, dalla forte struttura ossea e muscolare e dagli arti corti, adatto a cercare il selvatico anche nelle fitte boscaglie e per questo utilizzato sia come cane da pista di sangue che come limiere, legato alla lunga.

 

Caccia & Dintorni

Condividi l'articolo sui social!
error

Lascia un commento

required

required

optional


Soprazocco : il nuovo quagliodromo della FIDC

Soprazocco : nuova vita per il quagliodromo Soprazocco : nuova vita per il quagliodromo gestito dalla sezione FIDC del luogo. Il presidente Oliviero Bussi ci ha illustrato i lavori fatti e la nuova attività dedicata alla cinofilia Condividi l’articolo sui social!

Caprioli alla Baraggia … la passione continua

Caprioli alla Baraggia … la passione continua   Caprioli alla Baraggia – la passione continua – Caccia al capriolo in selezione con Giulia Taboga – Franchi Horizon cal. 308 – AATV La Baraggia Masserano di Biella . Il nuovo video di Caccia & Dintorni Condividi l’articolo sui social!

Setter Sorsoli’s : una giornata di addestramento

 Sorsoli’s  Setter : una giornata di addestramento   La nuova puntata di Caccia & Dintorni l’abbiamo voluta dedicare all’addestramento cani – dal cucciolo al cucciolone fino al cane adulto– Abbiamo trascorso una giornata tipica di lavoro con Pierluigi Sorsoli, allevatore amatotiale di Setter e cinofilo conosciuto  con il nome di Sersoli’s  Setter. Nel video si sono messi in evidenza tanti […]

Una vita per il Petit Gascon Saintengeois

Una vita per il Petit Gascon Saintengeois con Gabriele Stizioli   Una vita per il Petit Gascon Saintengeois – ovvero il segugio francese. Abbiamo fatto visita all’allevamento amatoriale di Gabriele Stizioli Team Stizioli) per fare la conoscenza di questa splendida razza di cani da seguita, particolarmente indicati per lepre e cinghiali. Un allevamento molto ben curato dove risiedono i suoi […]