Gran Galà dello Spiedo Gussago 2016

Una serata magica all’insegna dalla migliore tradizione dello spiedo bresciano, si è tenuto anche quest’anno il Gran Galà dello spiedo Gussago giovedì 8 settembre, nella piazza centrale del paese allestita per l’occasione come una preziosa sala da ristorante.

Caccia e Dintorni intervista tutti i protagonisti della serata a partire dalla mitica Franca del Ristorante il Caricatore, intenta alla direzione lavori dello spiedo, 500 chili di carne, polenta e patate al forno, un grande lavoro effettuato con grande collaborazione.

Da questa serata si apre la promozione attiva per i ristoranti che aderiscono, il giovedì sera sarà possibile, con 25 euro a persona, degustare una minestrina sporca, spiedo DECO di Gussago, contorni, vino delle nostre zone di Franciacorta e caffè.

Franca dà anche qualche indicazione agli amanti del fai da te, il segreto per un buon spiedo sono materie prime selezionate di qualità e burro, possibilmente nostrano, aggiungiamo il tempo per ottenere la giusta cottura e la passione. Nota dolente la mancanza degli uccellini, che purtroppo non è più possibile cucinare e proporre all’interno di locali pubblici.

Incontriamo anche il Sindaco Bruno Marchina a cui facciamo i complimenti per l’organizzazione di questa serata che si ripropone da 7 anni e accoglie sempre circa 1.000 commensali. Il Sindaco Marchina ribadisce anche la promozione economica oltre che culturale di Gussago e delle sue aziende. Inoltre il Sindaco invita a partecipare all’Autunno Gussaghese, di cui il Galà è la serata di apertura.

Non possono mancare i saluti da parte dell’Associazioni Ristoratori di Gussago, ce ha il merito di organizzare la serata in tutti i suoi dettagli, nella figura di Edoardo Ungaro del ristorante Il Caricatore, che conclude anche il filmato con un’intervista in cui ringrazia tutti i suoi colleghi e la sua famiglia, e rimanda all’iniziativa de Lo spiedo scoppiettando che permetterà di degustare con un menu di 25 euro tutti i giovedì presso i ristoranti di Gussago lo spiedo DECO gussaghese: non mancate!

 

 

 

 

Condividi l'articolo sui social!
error

Lascia un commento

required

required

optional


Roccolo Gervasoni – l’arte dell’uccellatore

Roccolo Gervasoni – un monumento alla tradizione Sopra Pisogne, sul Sebino, a 1352 mt sorge l’antico Roccolo Gervasoni – una struttura architettonica naturale in ottimo stato di conservazione che un tempo, quarant’anni fa era adibito alla tradizione dell’ uccellagione. Italo Gervasoni lo ha conservato im maniera egregia a testimonianza di quella che era una parte della civiltà rurale di un […]

Soprazocco : il nuovo quagliodromo della FIDC

Soprazocco : nuova vita per il quagliodromo Soprazocco : nuova vita per il quagliodromo gestito dalla sezione FIDC del luogo. Il presidente Oliviero Bussi ci ha illustrato i lavori fatti e la nuova attività dedicata alla cinofilia Condividi l’articolo sui social!

Caprioli alla Baraggia … la passione continua

Caprioli alla Baraggia … la passione continua   Caprioli alla Baraggia – la passione continua – Caccia al capriolo in selezione con Giulia Taboga – Franchi Horizon cal. 308 – AATV La Baraggia Masserano di Biella . Il nuovo video di Caccia & Dintorni Condividi l’articolo sui social!

Setter Sorsoli’s : una giornata di addestramento

 Sorsoli’s  Setter : una giornata di addestramento   La nuova puntata di Caccia & Dintorni l’abbiamo voluta dedicare all’addestramento cani – dal cucciolo al cucciolone fino al cane adulto– Abbiamo trascorso una giornata tipica di lavoro con Pierluigi Sorsoli, allevatore amatotiale di Setter e cinofilo conosciuto  con il nome di Sersoli’s  Setter. Nel video si sono messi in evidenza tanti […]