Gozzolina (Mn) -Tre giorni col cane da seguita.

Tre giorni col cane da seguita.

La manifestazione andata in scena a Gozzolina (Mn)

Gozzolina (Mn) – Tre giorni di  grande festa tra segugi e lepri.  E’ stata una bellissima dimostrazione quella che è andata in scena a Gozzolina (Mn) il 7-8-9 luglio. A festeggiare la sezione Fidc di Gozzolina, un centinaio di appassionati segugisti provenienti non soltanto dalla provincia di Mantova ma anche dalle confinanti Brescia e Cremona.

Lo scenario scelto per la dimostrazione sul campo sono stati i terreni della Zona addestramento cani denominata “San Vigilio” tra Gozzolina e Medole, terreni sui quali le più blasonate coppie e mute di segugi del circondario hanno dato prova del loro valore facendo divertire conduttori e pubblico con performance di alto livello. Nonostante il grande caldo che ha condizionato non poco il lavoro dei  cani si sono viste prestazioni di alto livello.

A commentare e ad illustrare al pubblico il lavoro dei segugi l’apprezzatissimo Giampiero Merlini storico estimatore del cane da seguita, membro del consiglio direttivo dell’ associazione “Segugi e Segugisti”. La locale sezione che conta oltre settanta soci, dimostra sempre un grande affiatamento e una grande predisposizione ad organizzare manifestazioni di questo tipo in cui la voglia di divertirsi in compagnia di buoni amici è da sempre l’obiettivo primario.

Il buon esito della manifestazione è stato possibile grazie al sostegno di sponsor locali che hanno dimostrato grande amore nei confronti del Segugio vero protagonista della kermesse. Durante la premiazione finale tutta la sezione ha elogiato il lavoro dello storico Presidente Angelo Bignotti che recentemente è stato premiato anche dalla sezione provinciale Federcaccia di Mantova per il grande impegno dimostrato in più di trentacinque di lavoro da Presidente.

 

Gozzolina (Mn) – Le premiazioni

Tre i concorrenti premiati dalla giuria: nella “Categoria Coppie” Bonvini di Guidizzolo (Mn), nella “Categoria Mute” Dusi di Lonato (Bs) e Bolzoni di Ceresara (Mn). Bolzoni Ivano con il premio assegnato alla sua muta di Petit Bleau capitanata da Rambo si conferma uno dei mattatori della manifestazione che lo ha visto premiato in ben tre edizioni diverse del trofeo.

 

Luigi Castelletti

 

Condividi l'articolo sui social!
error

Lascia un commento

required

required

optional


CLUB DEL BECCACCINO : LOMELLINA 2019

  CLUB DEL BECCACCINO SETTIMANA LOMELLINA 2019 – per celebrare i 90 anni dalla fondazione il Presidente , Claudio Cortesi , ha organizzato una settimana di prove nelle risaie della Lomellina pavese. Molti i partecipanti giunti da tutta Italia. le prove su beccaccino (senza sparo) sono state piuttosto impegnative per tutti: ausiliari e conduttori. Caccia & Dintorni ha documentato l’avvenimento […]

SORSOLI’S i setter – Parliamo di cuccioli

SORSOLI’S i setter – Parliamo di cuccioli   SORSOLI’S i setter – Parliamo di cuccioli con Pierluigi Sorsoli – una nuova puntata dedicata alla cinofilia nella quale con un grande allevatore, Pierluigi Sorsoli, affisso ENCI, viene affrontato il discorso del cucciolo. Come crescerlo, come nutrirlo, come addestralo e come sceglierlo. Naturalmente si parla delle profilassi da seguire durante i primi […]

Caccia & Europa : le sentinelle dell’ambiente

Caccia & Europa – Le sentinelle dell’ ambiente e custodi della natura Caccia & Europa – Nuova iniziativa dell’On. Pietro Fiocchi- europarlamentare Gruppo ECR -Si tratta di un programma importante per cambiare la percezione pubblica di quella che è la figura del cacciatore e del pescatore . Sabato 1° febbraio a Torino l’On Fiocchi ha organizzato un convegno incontro dal […]

Sasselli e cesene nella tormenta

Sasselli e cesene sull’Appennino ligure Sasselli e cesene nella tormenta . Su a 1600 mt , sull’appennino ligure con Manuel e Simone in una fredda mattina di novembre, dove vento e neve ghiacciata hanno fatto da cornice alla nostra bella mattina di caccia. Con una batteria di 40 richiami vivi che cantavano abbiamo atteso l’arrivo di sasselli e cesene. Un […]