Comprensorio Alpino CA5 SEBINO – domani 30 si può cacciare il cinghiale

Comprensorio Alpino CA5 Sebino – adomani si può cacciare il cinghiale

Comprensorio Alpino – aggiunta la giornata di mercoledì per la forma collettiva fino alla fine di gennaio – accolta la richiesta del Comprensorio di caccia del Sebino

Coldiretti: importante segnale per contenere un fenomeno che causa danni enormi a colture, allevamenti e territorio

 

Su richiesta del Comprensorio e su sollecitazione di Coldiretti Brescia, è stato recentemente disposto da Regione Lombardia DG Agricoltura il decreto che autorizza nel Comprensorio Alpino di Caccia CA5 Sebino il prelievo del cinghiale in caccia collettiva anche nella giornata di mercoledì.

L’emergenza sanitaria – precisa Coldiretti Brescia – ha di fatto impedito in Lombardia ogni forma di attività venatoria e, nello specifico, negli ultimi due mesi resa vana l’autorizzazione per il Comprensorio per il prelievo dei cinghiali per le giornate di sabato e domenica secondo quantitativi e zone ben specificate. L’aggiunta della giornata di mercoledì (fino al 31 gennaio 2021) permette ai gruppi di caccia di operare già a partire da domani, mercoledì 30 dicembre e di essere finalmente incisivi.

Si tratta di una azione utile e necessaria per il contenimento del cinghiale, la cui crescente presenza anche nella zona del Sebino – in particolare nei comuni di Sale Marasino, Marone, Sulzano e Zone letteralmente invasi – ha causato e continua a causare enormi problemi e danni alle imprese agricole distruggendo coltivazioni, terreni e allevamenti di animali.

Un importante segnale di attenzione – conclude Coldiretti Brescia – che va nella direzione di sostenere, tutelare e difendere un territorio fortemente danneggiato da questo fenomeno devastante, che peraltro coinvolge gran parte della provincia di Brescia.

Fonte Coldiretti Lombardia / Brescia

Condividi l'articolo sui social!
error

1 Commento

  • Ferdinando Ratti,presidente provinciale Italcaccia Como -Lecco

    Macchiavelli diceva che il fine giustifica i mezzi!!!!
    Se vogliamo diminuire i danni fatti dai cinghiali,per mè questa è l’unica strada percorribile!!!!
    Auguri e In bocca al lupo ragazzi!

Lascia un commento

required

required

optional


Io sono cacciatore

Io sono Cacciatore  Campagna di sensibilizzazione a favore della pratica venatoria -rivolta a chi non conosce la caccia e il ruolo del cacciatore. una produzione C&D Condividi l’articolo sui social!

Il Faccia a Faccia con Pietro Fiocchi

Il Faccia a Faccia di Caccia & Dintorni – Ospite di questa diretta l’On. Pietro Fiocchi europarlamentare Gruppo ECR Condividi l’articolo sui social!

ARCI CACCIA – il Faccia a Faccia con Piergiorgio Fassini

Arci Caccia Pirgiorgio Fassini   Pirgiorgio Fassini Arci Caccia è l’ospite di questa puntata del nosrtro Faccia a Faccia. Si è parlatodi caccia etica e di ambiente passando attraverso il ruolo delle associazioni venatorie .La recente sentenza della Corte Costituzionale ha segnato un solco profondo destinato a dare una nuova veste proprio al cacciatore e al ruolo che svolge per […]

Caccia & Europa con ON. Pietro Fiocchi

Caccia & Europa l’ approfondimento sulle tematiche venatorie europee con ON. Pietro Fiocchi   Caccia & Europa Ritorna l’ appuntamento mensile con Caccia & Europa nel quale l’ On Pietro Fiocchi, europarlamentare del Gruppo ECR – affronta le tematiche del momento che riguardano la nostra passione. Condividi l’articolo sui social!