Cacciatori indispensabili per la biodiversità – riconoscimento UE

Cacciatori indispensabili per la biodiversità – riconoscimento UE

Cacciatori indispensabili …. . Nella giornata mondiale Ambiente e Biodiversità : riconosciuto dal Commissario all’Ambiente Sinkevicius un ruolo strategico anche ai cacciatori.

Cacciatori indispensabili -“La tutela della Biodiversità e di conseguenza dell’Ambiente

“La tutela della Biodiversità e di conseguenza dell’Ambiente è la giusta via da percorrere per salvare il Pianeta. In un ecosistema degradato non c’è biodiversità e senza di essa non vi sono habitat, quindi vita e futuro, se non recuperandola in modo condiviso. L’importante  è mantenere la giusta armonia fra le varie specie, in modo che esse non si diffondano in modo abnorme e incontrollato, causando danni tali da rendere necessario il loro contenimento” .

È quanto espresso  dall’ europarlamentare  Pietro Fiocchi (Gruppo ECR) nel suo intervento rivolto al Commissario all’Ambiente Virginijus Sinkevicius, sottolineando il ruolo del cacciatore come sentinella dell’Ambiente.

Uno degli strumenti  che la Commissione ci propone – prosegue l’On. Fiocchi-  con una serie di esigenze, tra cui, a mio avviso, anche il contenimento delle specie in esubero, quali gli ungulati,e cinghiali in particolare, ce lo offre la “ Farm to Fork Strategy”  che si sposa appieno con la tutela della biodiversità, a condizione che essa sia letta nel corretto spirito e non sia un modo per imporci determinate scelte e comportamenti alimentari.

Cacciatori indispensabili per la biodiversità

Rispondendo all’On. Fiocchi, il Commissario Sinkevicius ha dichiarato: “Come gli allevatori, i contadini i forestali ed altri soggetti, anche i cacciatori responsabili hanno il loro ruolo. Anch’essi colpiti dalla perdita di biodiversità, contribuiscono certamente alla ricostruzione di ecosistemi sani,ma tutto ciò deve essere in linea con la legislazione europea”.

“Sono soddisfatto per la risposta – ha poi concluso Pietro Fiocchi – che mi ha dato Sinkevicius, al quale chiederò presto un incontro, ma soprattutto per il fatto che è la prima volta che un Commissario europeo all’Ambiente riconosce l’importanza della figura  del cacciatore per la tutela della biodiversità e dell’ecosistema.

Ufficio Stampa On.Pietro Fiocchi

Condividi l'articolo sui social!
error

Lascia un commento

required

required

optional


Passione lepre & segugi

Passione lepre & segugi Passione lepre & segugi – un bel video prodotto da R&B Media che mostra le difficoltà, ma anche la passione per questo tipo di caccia in pianura. Una bravissima muta di segugi, 4 maschi e 3 femmine, 3 cacciatori, ci hanno accompagnato documentando tute le fasi della cacciata. Dalla sciolta dei cani, alla seguita e allo […]

ANATRE NEL BRESCIANO – UNA MATTINA DA RICORDARE

ANATRE NEL BRESCIANO – UN MATTINA DA RICORDARE ANATRE NEL BRESCIANO – La caccia agli anatidi da appostamento fisso, nella tesa allagata, lo “sguass” … è qualcosa di molto emozionante. Arrivare presto con il buio senza far rumore … . Capire se ci sono germani, alzavole o moriglioni … in attesa che comincino a girarci sulla testa …Una caccia che […]

Setter Sorsoli’s : una giornata di addestramento

 Sorsoli’s  Setter : una giornata di addestramento   La nuova puntata di Caccia & Dintorni l’abbiamo voluta dedicare all’addestramento cani – dal cucciolo al cucciolone fino al cane adulto– Abbiamo trascorso una giornata tipica di lavoro con Pierluigi Sorsoli, allevatore amatotiale di Setter e cinofilo conosciuto  con il nome di Sersoli’s  Setter. Nel video si sono messi in evidenza tanti […]

Battuta di caccia al MORTONE

Battuta di caccia al MORTONE Mortone – un azienda faunistico venatoria all’avanguardia Battuta di caccia al Mortone, un azienda faunistico venatoria che si trova a Zelo Buon Persico (LO) – Da una parte il fiume Adda e all’interno il colo del Mortone. Un habitat eccezzionale, curato nei minimi dettagli da Ovidio Brambilla, per una selvaggina di qualità che viene lanciata […]