Battuta ai cinghiali nel senese

Pubblicato il 5 febbraio 2016

Questo servizio di Caccia e Dintorni è stato realizzato in Toscana nella zona Colle di Val d’Elsa, una battuta di caccia a cui hanno partecipato le Giubbe Rosse e Garganella, due squadre di cinghiali note nei pressi di Siena. Giovanni Colombo è stato il nostro gancio. La battuta è cominciata ben prima dell’alba, radunati i partecipanti, oltre la quarantina, sono state impartite le indicazioni organizzative e per la sicurezza dall’esperto capocaccia Giovanni.

Il territorio a disposizione comprendeva tre ampie zone boschive con una buona concentrazione di cinghiali che sono stati mossi dalla caniza e dagli esperti canai.

Giovanni ci presenta il Pedersoli Lever-Action cal. 45-70, che mantiene la concezione tradizionale della carica a leva, ma ha in sé l’agilità e la maneggevolezza per un perfetto comportamento in battuta.

Ci presenta anche l’ultima evoluzione della Shothunt: gli auricolari wireless collegati alla ricetrasmittente per udire le trasmissioni radio, per avere la percezione di tutti i rumori di fondo, ma mantengono una elevata protezione dell’udito dai colpi forti del fucile.

Con Fabio Ferrini e Mauro Ciolli abbiamo un resoconto finale della Battuta, 13 cinghiali nel carniere e l’illustrazione delle tre diverse battute all’interno delle tre zone di caccia. Rispettivamente appartenenti alla squadra Garganella e Giubbe Rosse ci spiegano i motivi della loro collaborazione e l’agonismo con le altre due squadre del territorio, come gestiscono il territorio, la preparazione de la cura dei cani e dei mezzi, che non si limita alla stagione di caccia, ma a tutto l’anno.

Inoltre questa è stata un’annata ottima, dimostrando come le zone siano frequentatissime da cinghiali.

Condividi l'articolo sui social!
error

1 Commento

  • Ceola Zeffirino

    Sono un cacciatore veneto abilitato alla selezione di tutti gli ungulati e anche alla caccia al cinghiale in forma collettiva riconosciuto dall’ISPRA (braccata, battuta, girata). Ho visto il vostro bellissimo video e desidero mettermi in contatto con Mauro Ciolli o con Fabio Ferrini delle squadre Giubbe Rosse e Garganella.
    il mio recapito telefonico 333-4188149
    Grazie.

Lascia un commento

required

required

optional


Roccolo Gervasoni – l’arte dell’uccellatore

Roccolo Gervasoni – un monumento alla tradizione Sopra Pisogne, sul Sebino, a 1352 mt sorge l’antico Roccolo Gervasoni – una struttura architettonica naturale in ottimo stato di conservazione che un tempo, quarant’anni fa era adibito alla tradizione dell’ uccellagione. Italo Gervasoni lo ha conservato im maniera egregia a testimonianza di quella che era una parte della civiltà rurale di un […]

Soprazocco : il nuovo quagliodromo della FIDC

Soprazocco : nuova vita per il quagliodromo Soprazocco : nuova vita per il quagliodromo gestito dalla sezione FIDC del luogo. Il presidente Oliviero Bussi ci ha illustrato i lavori fatti e la nuova attività dedicata alla cinofilia Condividi l’articolo sui social!

Caprioli alla Baraggia … la passione continua

Caprioli alla Baraggia … la passione continua   Caprioli alla Baraggia – la passione continua – Caccia al capriolo in selezione con Giulia Taboga – Franchi Horizon cal. 308 – AATV La Baraggia Masserano di Biella . Il nuovo video di Caccia & Dintorni Condividi l’articolo sui social!

Setter Sorsoli’s : una giornata di addestramento

 Sorsoli’s  Setter : una giornata di addestramento   La nuova puntata di Caccia & Dintorni l’abbiamo voluta dedicare all’addestramento cani – dal cucciolo al cucciolone fino al cane adulto– Abbiamo trascorso una giornata tipica di lavoro con Pierluigi Sorsoli, allevatore amatotiale di Setter e cinofilo conosciuto  con il nome di Sersoli’s  Setter. Nel video si sono messi in evidenza tanti […]