Zone omogenee : l’ ATC UNICO incontra i cacciatori bresciani

Zone omogenee : Il Presidente  dell’  ATC UNICO – Alessandro Sala –  incontra i cacciatori bresciani

ATC Brescia Sala incontra i cacciatori delle 11 zone

Zone omogenee – Dopo aver incontrato le associazioni venatorie e quelle agricole è iniziato un lungo tour in tutta la provincia per incontrare i cacciatori del territorio in tutte le 11 sedi . Alessandro Sala intende ricompattare il mondo venatorio bresciano ascoltando le richieste dei cacciatori e le problematiche di ogni zona per discutere con loro soluzioni e nuovi programmi di gestione. “Ci tengo particolarmente ad instaurare un dialogo costruttivo con tutti – ha detto al nostro microfono il neo presidente dell’ATC bresciano, che è il più grande d’Italia – dobbiamo affrontare e cercare di risolvere i diversi problemi.

ATC Brescia – L’incontro con la zona 10 a Erbusco

Il presidente Sala, parlando di selvaggina, ha toccato il tasto lepri: ” Dobbiamo fare una gestione attenta e mirata del nostro territorio, non è possibile che a fronte dei censimenti sulle lepri se ne siano catturate così poche, evidentemente ci sono dei problemi seri che vogliamo affrontare e discutere con tutto il Comitato di Gestione e con la base dei cacciatori. In questo momento siamo senza un tecnico faunistico e anche qui ci stiamo muovendo per portare, attraverso un bando regolare, una figura esperta e qualificata che ci possa dare una mano”.

Martedì 12 marzo si sono fatti i lanci dei fagiani:  circa 4400 fagiani di cattura e non di allevamento sono stati lanciati su tutto il territorio. “Abbiamo provveduto subito a questo poiché i mesi di commissariamento inevitabilmente avevano rallentato l’attività del nostro ATC. Voglio ringraziare il Commissario Brumana  per quanto fatto, ma ora spingiamo per avere un Ambito di caccia importante. Selvaggina, miglioramenti ambientali, dialogo con gli agricoltori sono le priorità che ci siamo dati”.

 

C&D – La redazione

 

Date degli incontri e luoghi

 

 

Condividi l'articolo sui social!

Lascia un commento

required

required

optional


Attitudinale su quaglie . A Gradella di Pandino la 1a edizione

Attitudinale su quaglie . A Gradella di Pandino la 1a edizione   Attitudinale su quaglie . A Gradella di Pandino la 1a edizione di questa bellissima manifestazione cinofila per continentali e inglesi che ha richiamato moltissimi appassionati cinofili e allevatori da fama mondiale. Uno su tutti Remo Lui – La Bassana. L’ Attitudinale su quaglie è stata organizzata dal SIS […]

PREMIAZIONI REGINA DEL BOSCO 2019

PREMIAZIONI REGINA DEL BOSCO 2019   PREMIAZIONI REGINA DEL BOSCO 2019 – Una bella serata di gala all’insegna della “regina” -tanta bella gente per le premiazioni ufficiale della XIV edizione trofeo Regina del Bosco, Prima della cena di gala si è tenuto un interessante convegno sulla beccaccia con relatore il Prof. Gian Gaetano Delaini, che parlato di caccia etica affrontando […]

Un veterinario per amico -IL TRATTAMENTO DEL CUCCIOLO

Un veterinario per amico -IL TRATTAMENTO DEL CUCCIOLO   Un veterinario per amico -IL TRATTAMENTO DEL CUCCIOLO- Cinofilia – In questa puntata con il dott. Amedeo Ghilardi abbiamo affrontato le tematiche del trattamento del cucciolo sin dai primi giorni dalla nascita. L’ allattamento materno, lo svezzamento, le profilassi, antipaassitarie, le vaccinazioni, l’alimentazione …le prime sgambature. C&D Una produzione R&B Media […]

San UBERTO 2019 – 2° edizione Trofeo del Garda

San UBERTO 2019 a Isola del cacciatore     San UBERTO 2019 – 2° edizione Trofeo del Garda – Caccia e Dintorni ha voluto seguire la prova delle Lady’s che si è tenuta nella bella riserva di caccia Isola del cacciatore a Isola Serafini (Pc)- 9 concorrenti con i loro ausiliari per un San Uberto davvero bello- all’insegna della caccia […]