FIDC Brescia: l’assemblea provinciale 2017.

FIDC Brescia- la realzione del presidente Marco Bruni.

 

fidc-1E’ in pieno svolgimento l’annuale assemblea provinciale della FIDC di Brescia– presso la sala conferenze del Park Hotel Cà Nòa.  Davanti ad una sala gremita di delegati il presidente Marco Bruni ha tracciato il bilancio e affrontato varie tematiche tra le quali quella della mobilità venatoria in Lombardia riproposta dal consigliere regionale Sala in questi giorni. Una proposta apprezzabile ma che potrebbe essere migliorata.

Si è anche parlato della questione relativa ai “3 giorni” .  ” Come consulente faunistico della Consulta – ha detto il presidente Bruni – ho affermato l’esigenza, come del resto è già applicata in molte provincie lombarde, dei 3 giorni ( escluso chi fa la migratoria da capanno ndr) per chi prativa la vagante alla stanziale fino a mezzogiorno e la possibilità di uscire senza cane nel pomeriggio. Si tratta di una questione di buon senso se vogliamo salvaguardare selvaggina e territorio” .

 

fidc-5Marco Bruni ha  poi ribadito la necessità, parlando ovviamente delle iniziative promosse dalla FIDC lombarda, in merito alla sostenibilità faunistica, di proseguire attraverso la ricerca scientifica. ” Avete visto che proprio nel recentissimo studio della BirdLife non si parla più di allodola e questo grazie anche ai dati che noi abbiamo fornito a Ispra e agli altri organi competenti e per la prossima stagione Federcaccia chiederà alla Regione Lombardia le 100 allodole stagionali, 20 al giorno”.

Fra i presenti in sala anche l’On Guido Galperti – PD – che affronta il tema della revisione della legge 394 sui parchi, già approvata al Senato e prossimamente in discussione alla Camera.  Attesi anche gl’interventi del presidente nazionale Gian Luca Dall’Olio e di quello lombardo Mauro Cavallari.

Nella prossima puntata di Caccia & Dintorni Tv un servizio dedicato.

 

Caccia & Dintorni

 

 

Condividi l'articolo sui social!

Lascia un commento

required

required

optional


Battuta ai cinghiali nel senese

Battuta ai cinghiali nel senese

Pubblicato il 5 febbraio 2016 Questo servizio di Caccia e Dintorni è stato realizzato in Toscana nella zona Colle di Val d’Elsa, una battuta di caccia a cui hanno partecipato le Giubbe Rosse e Garganella, due squadre di cinghiali note nei pressi di Siena. Giovanni Colombo è stato il nostro gancio. La battuta è cominciata ben prima dell’alba, radunati i […]

56° Esposizione Canina a Montichiari

Al Centro Fiera del Garda la 56ma esposizione canina internazionale., organizzata dal Gruppo cinofilo Bresciano la Leonessa con l’ENCI. Caccia & Dintorni ha dedicato un servizio speciale con interviste e video della rassegna delle razze canine da caccia e da compagnia in esposizione. Condividi l’articolo sui social!

Caccia alla Minilepre nel Lodigiano

Caccia alla Minilepre nel Lodigiano

La caccia alla minilepre è una pratica venatoria divertente e impegnativa che si sta diffondendo rapidamente. In questa puntata tre giovani cacciatori dell’Italcaccia guidano la battuta di caccia Luca, Andrea e Alfredo, accompagnati dai loro ausiliari da cerca Cocker e Springer Spaniel. Luca Cantuni ci racconta la sua esperienza di caccia, proveniente da una famiglia di cacciatori,  ha una vera […]

La Regina del Bosco 2018

La Regina del Bosco 2018   E’ calato il sipario sulla 13ma edizione della Regina del Bosco– Trofeo Valli bresciane, organizzato come sempre dal Club Valli Bresciane. Sul grandino più alto, grazie ad una bella prova, è salito Davide Gustinelli con il suo setter inglese Bruno. Due giornate di gara, domenica 18 e domenica 25 marzo, disclocata su 9 comuni […]