Fauna Cecchi

FINO ALLA FINE DELLA STAGIONE VENATORIA:

  • FAGIANI MONGOLIA- TENEBROSI- COLCHICI, PERFETTI NEL VOLO E NEL PIUMAGGIO;
  • STARNE E PERNICI ADULTE PER LA CACCIA.

PREZZI CONCORRENZIALI E SCONTI PER CHI LI RITIRA IN AZIENDA E PER GROSSE QUANTITÀ.

PER GLI A.T.C. DI TUTTA ITALIA FORNIAMO FAGIANI PER IL RIPOPOLAMENTO INVERNALE FEBBRAIO-MARZO 2015, A GRUPPI DI UN MASCHIO E TRE FEMMINE, STARNE E PERNICI A COPPIE. PRENOTAZIONI ENTRO FINE ANNO.

OFFERTE PER GLI A.T.C. DI TUTTA ITALIA PER I RIPOPOLAMENTI ESTIVI 2015, FAGIANOTTI DA 90 GG A 120 GG.

VISITATE IL NOSTRO ALLEVAMENTO!
cell. 337 594658
faunacecchi@virgilio.it

26-Apr-2008 17:20, Canon Canon EOS 30D, 5.6, 400.0mm, 0.002 sec, ISO 125
21-Feb-2014 08:55, Canon Canon EOS-1D Mark IV, 5.6, 334.0mm, 0.002 sec, ISO 2000
 

L’allevamento di selvaggina CECCHI FRANCESCO E C. SOC. AGR. propone:

  • FAGIANI MONGOLIA, TENEBROSI E COLCHICI
  • STARNE
  • PERNICI
  • LEPRI ITALIANE

per ambiti territoriali di caccia, riserve private e per ogni necessità di lancio venatorio.
LOGO CECCHITrasporto anche con nostri mezzi certificazioni veterinarie ASL gratuite.

Nella campagna romagnola, a Rovere, l’allevamento selvaggina Cecchi, dal 1970, produce e commercia fagiani mongolia, starne, pernici e lepri per il ripopolamento faunistico e per finalità venatorie. Forte della lunga esperienza nella cura e nell’accrescimento dei selvatici e della collaborazione all’attività di ripopolamento degli ambiti territoriali di caccia, è certa di proporre selvaggina da volo di ottima qualità; garantisce animali sani, volatori, perfetti nel piumaggio e avvezzi agli spazi aperti.
I nostri selvatici vivono in ampie voliere, coltivate a tappeto erboso, sorgo, granturco e arbusti, con filari di vite a disposizione per abituarli a cibarsi di uva e degli alimenti che troveranno nell’habitat esterno.
Per i ripopolamenti invernali forniamo i fagiani nel rapporto di un maschio e tre femmine, starne e pernici a coppie.
Forniamo leprotti pre-ambientati e lepri da riproduzione, anche in gruppi di due femmine ed un maschio, solo di razza italiana.
Se il Vostro obiettivo è un’introduzione nel territorio soddisfacente, anche nel lungo periodo, contattate il Sig. Cecchi per un preventivo: cell. 337 594658, faunacecchi@virgilio.it, tel. 0543 479065.

Condividi l'articolo sui social!

1 Commento

  • carlo buttaglieri

    è interessante, cercherò di convincere i miei amici cacciatori come me, a prendere un po’ di animali per l’apertura.

Lascia un commento

required

required

optional


Colombacci a gennaio

Colombacci a gennaio, un nuovo video di Caccia e Dintorni che mette in evidenza una delle tante tecniche di caccia di questo nobile volatile – da appostamento fisso. Nella pianura padana, con tre amici, tra gli stocchi del granoturco. La paziente cura per la sistemazione del gioco, i richiami vivi, gli stampi, gli stantufi, le girandole e il mimetismo, ma […]

ATC UNICO di BRESCIA : ultimato il “progetto lepre”

ATC UNICO: ultimato Progetto lepre  con le catture di Quinzano d’Oglio   Nell’ambito delle catture delle lepri l’ ATC Unico di Brescia ha dato il via al “progetto lepre” – sono stati catturati alcuni esemplari, come mostriamo nel video, e rilasciati dopo aver loro apllicato un radio-collare che monitorerà gli sponsamenti sul territorio ed eventuali morti. Un sistema praticamente come […]

Beccacce e letteratura

Beccacce e letteratura

Beccacce e letteratura un bel video dell’amico Cerisola. Una battuta di caccia alle beccacce originale. Grazie al nostro amico Alberto Cerisola che ha voluto condividere con noi questo simpatico video amatoriale che testimonia la passione per la caccia alla Regina del Bosco. Un documento in cui emerge il confronto con la natura e il rapporto con il proprio ausiliare. Una […]

Cesene del Maniva, sulle tracce della passione

Cesene del Maniva   Ecco un nuovo video di Caccia & Dintorni dedicato alle cesene. che mette in evidenza le difficoltà e la fatica della caccia da appostamento fisso in montagna. Con due giovani ragazzi siamo saliti in alta Val Trompia, come facevano una volta i nostri vecchi, con le portantine dei richiami caricate sulle spalle. Una lunga camminata al […]