ATC: approvato l’emendamento che eliminerebbe il rappresentante del mondo venatorio

ATC: approvato l’emendamento che eliminerebbe il rappresentante del mondo venatorio

Tra i vari emendamenti proposti e approvati in Commissione VIII Agricoltura al PDL n 339 “Legge di Semplificazione” ce n’è uno che ha destato particolare malcontento e numerose proteste. Stiamo parlando dell’emendamento proposto e sostenuto dal Movimento 5 Stelle con il quale si rimuove dai nominati delle associazioni agricole nel comitato di gestione dell’ATC l’ente nazionale per la Cinofilia. L’emendamento ha registrato il voto favorevole del Movimento, della Lega e dell’Alleanza Popolare. Si sono espressi contrari il PD, la Lista Maroni e il presidente Cavalli. 

ATC – L’Ambito Territoriale di Caccia Unico ad oggi è così composto:

1-Un rappresentante dell’ente che procede alla nomina,

2-Un rappresentante del Comune con maggior superficie agro-silvo-pastorale compresa nell’ambito stesso e da essi designati,

3-Tre rappresentanti designati dalle organizzazioni professionali agricole maggiormente rappresentative, di cui uno indicato dalle associazioni cinofile nominato dall’ente nazionale per la cinofilia italiana.

4-Tre rappresentanti designati dalle associazioni venatorie riconosciute a livello nazionale o presenti in forma organizzata sul territorio dell’ambito e designati dai rispettivi organi provinciali.

5-Due rappresentanti nominati dalle associazioni di protezione ambientale presenti in forma organizzata sul territorio dell’ambito.

L’emendamento proposto dal Movimento 5 Stelle elimina dunque il rappresentante indicato dall’ente nazionale per la cinofilia italiana.

ATC-La modifica non è ancora definitiva, in quanto dovrà passare al vaglio della Commissione II Affari Istituzionali e poi al voto in consiglio ma vogliamo ricordare quanto per noi cacciatori è fondamentale la presenza di un rappresentante proveniente dal mondo venatorio e cinofilo, per l’importante contributo tecnico che è in grado di apportare nelle fasi decisionali degli Ambiti Territoriali.

Condividi l'articolo sui social!

1 Commento

Lascia un commento

required

required

optional


Battuta ai cinghiali nel senese

Battuta ai cinghiali nel senese

Pubblicato il 5 febbraio 2016 Questo servizio di Caccia e Dintorni è stato realizzato in Toscana nella zona Colle di Val d’Elsa, una battuta di caccia a cui hanno partecipato le Giubbe Rosse e Garganella, due squadre di cinghiali note nei pressi di Siena. Giovanni Colombo è stato il nostro gancio. La battuta è cominciata ben prima dell’alba, radunati i […]

56° Esposizione Canina a Montichiari

Al Centro Fiera del Garda la 56ma esposizione canina internazionale., organizzata dal Gruppo cinofilo Bresciano la Leonessa con l’ENCI. Caccia & Dintorni ha dedicato un servizio speciale con interviste e video della rassegna delle razze canine da caccia e da compagnia in esposizione. Condividi l’articolo sui social!

Caccia alla Minilepre nel Lodigiano

Caccia alla Minilepre nel Lodigiano

La caccia alla minilepre è una pratica venatoria divertente e impegnativa che si sta diffondendo rapidamente. In questa puntata tre giovani cacciatori dell’Italcaccia guidano la battuta di caccia Luca, Andrea e Alfredo, accompagnati dai loro ausiliari da cerca Cocker e Springer Spaniel. Luca Cantuni ci racconta la sua esperienza di caccia, proveniente da una famiglia di cacciatori,  ha una vera […]

La Regina del Bosco 2018

La Regina del Bosco 2018   E’ calato il sipario sulla 13ma edizione della Regina del Bosco– Trofeo Valli bresciane, organizzato come sempre dal Club Valli Bresciane. Sul grandino più alto, grazie ad una bella prova, è salito Davide Gustinelli con il suo setter inglese Bruno. Due giornate di gara, domenica 18 e domenica 25 marzo, disclocata su 9 comuni […]