Allodola- Cornuti e mazziati: il Tar milanese condanna la regione a risarcire la LAC

Allodola – Cornuti e mazziati – Il Tar di Milano condanna la Regione al risarcimento della LAC 
allodola7E’ di qualche giorno fa la notzia che il  Tar di Milano, a cui era stato fatto ricorso da parte della LAC sulla questione del carniere “allodola” stagione 2016 si è espresso negativamente sulle motivazioni della Regione Lombardia ed ha condannato la Regione stessa ad un risarcimento di € 2500,00 + le spese accessorie la Regione stessa.
il prelievo  della specie allodola dal 1° ottobre 2016 al 31 dicembre 2016, conun carniere giornaliero e stagionale per cacciatore non superiore a: 20 e 80 capi per la caccia da appostamento fisso e 20 e 50 capi per la caccia vagante, compreso appostamento temporaneo.
Nella setaneza  del Tar milanse si legge che  non si è tenuto in adeguato conto, “dei dati più recenti sull’andamento della popolazione della stessa specie, in relazione anche ai prelievi effettuati dai cacciatori lombardi, relativi agli anni 2013-2016, discostandosi pertanto dal parere reso dall’ISPRA senza essere supportato da un’adeguata istruttoria e motivazione”.

Una situazione simile, scrive la LAC, uguale a quella dell’anno precedente che aveva avuto come sito la stessa condanna.
Invece di rispettare la legislazione nazionale e di occuparsi di questioni più serie e urgenti – scrive la Lac nel suo comunicato – , la Regione Lombardia continua senza vergogna a riapprovare deliberazioni che sono già state oggetto di motivate censure da parte dei giudici amministrativi, il tutto solo per accontentare un numero sempre più sparuto di cacciatori. Uno spreco di risorse e di soldi pubblici che avviene in un contesto di assenza di criteri di imparzialità, trasparenza ed adeguata motivazione”.

Ora la domanda sorge spontanea … “per la stagione 2017 avverrà la stessa cosa oppure la Regione ridurrà il prelievo dell’allodola ? ! ..….

Fonte:  Lac – Anuu

 

Condividi l'articolo sui social!

Lascia un commento

required

required

optional


Battuta ai cinghiali nel senese

Battuta ai cinghiali nel senese

Pubblicato il 5 febbraio 2016 Questo servizio di Caccia e Dintorni è stato realizzato in Toscana nella zona Colle di Val d’Elsa, una battuta di caccia a cui hanno partecipato le Giubbe Rosse e Garganella, due squadre di cinghiali note nei pressi di Siena. Giovanni Colombo è stato il nostro gancio. La battuta è cominciata ben prima dell’alba, radunati i […]

56° Esposizione Canina a Montichiari

Al Centro Fiera del Garda la 56ma esposizione canina internazionale., organizzata dal Gruppo cinofilo Bresciano la Leonessa con l’ENCI. Caccia & Dintorni ha dedicato un servizio speciale con interviste e video della rassegna delle razze canine da caccia e da compagnia in esposizione. Condividi l’articolo sui social!

Caccia alla Minilepre nel Lodigiano

Caccia alla Minilepre nel Lodigiano

La caccia alla minilepre è una pratica venatoria divertente e impegnativa che si sta diffondendo rapidamente. In questa puntata tre giovani cacciatori dell’Italcaccia guidano la battuta di caccia Luca, Andrea e Alfredo, accompagnati dai loro ausiliari da cerca Cocker e Springer Spaniel. Luca Cantuni ci racconta la sua esperienza di caccia, proveniente da una famiglia di cacciatori,  ha una vera […]

La Regina del Bosco 2018

La Regina del Bosco 2018   E’ calato il sipario sulla 13ma edizione della Regina del Bosco– Trofeo Valli bresciane, organizzato come sempre dal Club Valli Bresciane. Sul grandino più alto, grazie ad una bella prova, è salito Davide Gustinelli con il suo setter inglese Bruno. Due giornate di gara, domenica 18 e domenica 25 marzo, disclocata su 9 comuni […]