Allodola- Cornuti e mazziati: il Tar milanese condanna la regione a risarcire la LAC

Allodola – Cornuti e mazziati – Il Tar di Milano condanna la Regione al risarcimento della LAC 
allodola7E’ di qualche giorno fa la notzia che il  Tar di Milano, a cui era stato fatto ricorso da parte della LAC sulla questione del carniere “allodola” stagione 2016 si è espresso negativamente sulle motivazioni della Regione Lombardia ed ha condannato la Regione stessa ad un risarcimento di € 2500,00 + le spese accessorie la Regione stessa.
il prelievo  della specie allodola dal 1° ottobre 2016 al 31 dicembre 2016, conun carniere giornaliero e stagionale per cacciatore non superiore a: 20 e 80 capi per la caccia da appostamento fisso e 20 e 50 capi per la caccia vagante, compreso appostamento temporaneo.
Nella setaneza  del Tar milanse si legge che  non si è tenuto in adeguato conto, “dei dati più recenti sull’andamento della popolazione della stessa specie, in relazione anche ai prelievi effettuati dai cacciatori lombardi, relativi agli anni 2013-2016, discostandosi pertanto dal parere reso dall’ISPRA senza essere supportato da un’adeguata istruttoria e motivazione”.

Una situazione simile, scrive la LAC, uguale a quella dell’anno precedente che aveva avuto come sito la stessa condanna.
Invece di rispettare la legislazione nazionale e di occuparsi di questioni più serie e urgenti – scrive la Lac nel suo comunicato – , la Regione Lombardia continua senza vergogna a riapprovare deliberazioni che sono già state oggetto di motivate censure da parte dei giudici amministrativi, il tutto solo per accontentare un numero sempre più sparuto di cacciatori. Uno spreco di risorse e di soldi pubblici che avviene in un contesto di assenza di criteri di imparzialità, trasparenza ed adeguata motivazione”.

Ora la domanda sorge spontanea … “per la stagione 2017 avverrà la stessa cosa oppure la Regione ridurrà il prelievo dell’allodola ? ! ..….

Fonte:  Lac – Anuu

 

Condividi l'articolo sui social!

Lascia un commento

required

required

optional


La caccia s’è desta- Torino 8 giugno 2018

La caccia s’è desta   6000 cacciatori provenienti da molte regioni hanno risposto alla chiamata del Piemonte: la caccia s’è desta.  Una partecipazione significativa che per una giornata ha unito tutte le sigle del mondo venatorio, dalla più grande alla più piccola. A sostegno dei cacciatori piemontesi sono arrivati pulman dalla Liguria, Lombardia, Veneto, Emilia, Friuli ma significativa anche la […]

5° TROFEO DELLE ALPI Prova del Maniva

5° TROFEO DELLE ALPI   Si è svolta al maniva la tappa bresciana del 5° Trofeo delle Alpi per cani da seguita. Organizzato Dall’ Arci sez. di San Colombano e dalla Pro Segugio. Le mute impegnate sul difficile terreno di montagna. Condividi l’articolo sui social!

4a Prova di canto per uccelli a Lograto

4a Prova di canto per uccelli a Lograto   In esposizione nel parco del Castello di Lograto tantissimi soggetti da canto per la 4a Prova organizzata dall’ AMOV e dalle sez. locale della Federcaccia. Abbiamo intervistato il presidente nazionale dell’ AMOV Massimo Zanardelli e il presidente della sez. FIDC di Lograto Vincenzo SAn Giovanni. In esposizione fin dalle prime luci […]

Setter Sorsoli’s : una giornata di addestramento

 Sorsoli’s  Setter : una giornata di addestramento   La nuova puntata di Caccia & Dintorni l’abbiamo voluta dedicare all’addestramento cani – dal cucciolo al cucciolone fino al cane adulto– Abbiamo trascorso una giornata tipica di lavoro con Pierluigi Sorsoli, allevatore amatotiale di Setter e cinofilo conosciuto  con il nome di Sersoli’s  Setter. Nel video si sono messi in evidenza tanti […]