Acquatici: non prorogata l’ordinanza di divieto dei richiami

Acquatici: non prorogata l’ordinanza di divieto dovuta all’influenza aviaria.

Richiami acquatici liberi

 

In relazione alla diffusione d’influenza aviaria e all’utilizzo dei richiami acquatici vivi appartenenti (Anseriformi e Caradriformi), l’ ACMA  (Associazione Cacciatori Migratori Acquatici) fa sapere , come si può leggere nell’ordinaza ufficiale del 27 giugno, che il Ministero della Salute non ha prorogato le misure di biosicurezza e riduzione del rischio scadute lo scorso 30 giugno. Ordinanza_Ministero_-1

Come evidenzia  l’ordinanza del Ministero, la decisione è stata presa “anche in considerazione dell’attuale situazione epidemiologica della malattia sul territorio nazionale, con la registrazione dell’ultimo focolaio di influenza aviaria nel mese di marzo 2018” e quindi restando in attesa che venga approvato un nuovo provvedimento europeo riguardante le misure di riduzione del rischio e di biosicurezza perchè il  precedente, quello denominato 2017/263, e scaduto anch’esso a fine giugno  2018. 

ACQUATICI : “necessaria una nuova deroga” lo dice ACMA

Come esposto da ACMA “dopo la pubblicazione della nuova decisione europea attesa in luglio, che da informazioni preliminari ricevute non dovrebbe essere diversa dalle precedenti riguardo all’uso dei richiami vivi, sarà necessario che venga emessa una nuova deroga per consentire l’uso dei richiami”. Infatti le deroghe precedenti, che autorizzavano l’utilizzo dei richiami acquatici vivi, sono di fatto venute meno.

 

Condividi l'articolo sui social!

Lascia un commento

required

required

optional


Caccia da campo alle anatre

Caccia da campo alle anatre

Caccia da campo alle anatre Caccia e Dintorni in questa puntata è ospite di Elia e Marco, due giovani cacciatori esperti nella caccia agli acquatici, che ci hanno accompagnato in questa battuta di caccia da campo alle anatre. Iniziamo con il posizionamento dei richiami vivi, che sono importanti per ravvivare il campo e per la resa della battuta. Il nostro […]

Un Azienda nel mirino Fratelli Poli Armi

L’antica arte dell’armaiolo in questo video di Caccia & Dintorni dedicato alla Fratelli Poli Armi. Un’azienda nata negli anni sessanta e che ancora oggi produce fucili da caccia di grande valore in maniera artigianale. Un esempio di azienda a conduzione familiare che ha saputo stare al passo con i tempi senza perdere di vista le proprie radici. Proprio lo scorso […]

Caccia al tordo in Franciacorta con i piccoli calibri.

Caccia al tordo: una tradizione lombarda L’uso dei richiami vivi e la passione per la “posta”    Ecco un video che testimonia una delle tradizioni venatorie maggiormente radicate in Lombardia: la caccia da appostamento fisso. Una passione tramandata di padre in figlio che i due giovani protagonisti, Ivan e Bruno, coltivano ancora nonostante tutti i vincoli e paletti a cui […]

18° Esposizione canina a Castelmella (BS)

18° Esposizione canina a Castelmella (BS) – Anche quest’anno è stata organizzata questa manifestazione dedicata a tutte le razze che non ha mancato di richiamare moltissimi appassionati conofili e non. Una manifestazione organizzata dalla Federcaccia di Castelmella che ha devoluto in beneficenza l’incasso della serata dedicata allo spiedo. Condividi l’articolo sui social!