13ma Edizione del Trofeo Provincia di Brescia “La Regina del Bosco”

13ma Edizione del Trofeo Provincia di Brescia “La Regina del Bosco”

Un grande successo

 

L’appuntamento annuale con  la bellissima e attesa  manifestazione cinofila  primaverile  denominata “ Trofeo Provincia di Brescia La Regina del Bosco”, prove per cani da ferma su selvaggina naturale, Beccaccia,  ha avuto luogo nelle domeniche del 18  e 25 marzo scorso. L’evento, sapientemente organizzato del Club della Beccaccia Valli Bresciane ed  entrata a pieno titolo nel novero delle grandi manifestazioni cinofile di questa provincia, continua a raccogliere grandi successi di partecipazione grazie  all’indovinata formula  organizzativa che consente a chi pratica la caccia a questa splendido selvatico, di partecipare senza timori reverenziali,  dovendosi confrontare quasi esclusivamente con altri cinofili dilettanti.

Sono state 305 le richieste di iscrizioni a gara  278 i cani che effettivamente iscritti a catalogo.

Prima di passare al commento delle due giornate di prove e alla classifica, ci corre il dovere di ringraziare tutti i partecipanti, gli eccellenti giudici di gara, i preziosi referenti locali con i rispettivi staff, le Amministrazioni Comunali che annualmente ci ospitano e le associazioni venatorie di maggioranza Federazione Italiana della Caccia, ANNUU Migratoristi Italiana, Associazione Provinciale  Libera Caccia, Comprensorio Alpino C-7 Valle Sabbia e tutti gli sponsor che, in solido, ci sostengono.

 

13ma Edizione del Trofeo Provincia di Brescia “La Regina del Bosco” – relazione finale

Domenica 18 marzo, la prima giornata di prove  con  batterie dislocate in Bione, Odolo, Treviso Bresciano, Capriolo, Cologne-Monte Orfano, Lumezzane, Serle, Paitone e Zone. Particolarmente copiosa la presenza di beccacce,  22 /25 tra  quelle fermate dai cani  o   involate in difetto di punto. Altrettanto ricca si è rivelata la conta dei cani in classifica, addirittura nove di cui cinque primi eccellenti di batteria,  due secondi eccellenti e tre con qualifica di molto buono.

In occasione delle prove del 25 marzo, la località di Treviso Bresciano è risultata impraticabile per la presenza di neve. L’intera batteria colà programmata è stata interamente dislocata in Lumezzane. Nel corso della prova  nelle diverse località sono state involate tra le 12 e le 15 beccacce e cinque i cani in classifica di cui quattro con qualifica di 1° Eccellente di batteria; un  2° Eccellente di batteria   e un Molto Buono.

Tutti i risultati vengono consegnati al direttore di gara e Presidente del Club della  Beccaccia Valli Bresciane Cavalier Salvatore VECCIA che ha ufficialmente stilato la Classifica finale:

Davide Gustinelli con Bruno

Salvatore Veccia

Vincitore del 13° Trofeo Provincia di Brescia “La Regina del Bosco” il Setter Inglese “BRUNO”   di  Davide GUSTINELLI da Concesio, avendo ottenuto due punti di 1° Eccellente in altrettante giornate; al secondo posto il Setter Inglese IGOR di LUSSIGNOLI Alex, anche questo con due punti di cui un 1° Eccellente ed un Molto Buono. In esito al combattuto “barrage”  svoltosi in una ridente località di Odolo,  si aggiudica  la terza piazza la Setter Inglese CUBA di RIZZINI Matteo con 1° Eccellente; quarto il S.I. BOBAN di Daniel BAGLIONI con 1° Eccellente; al 5° posto il S.I. NATAN di Enrico BASSOLINI con 1° Eccellente; 6° classificato il S.I. ROMMEL  di Elia SILVESTRI con 1° Eccellente; al 7° posto la S.I. BELLA di Valerio MILINI con 1° Eccellente; all’ottava posizione, con qualifica ex-aequo 2° Eccellente, la S.I. CRIMEA dei Radentis di DONATI Giacinto e la S.I. LUNA di VEZZOLI  Enzo; al 9° posto, con qualifica ex-aequo Molto Buono primi di batteria la Setter Inglese  DIANA di GHIDINI Fausto e il Pointer DUX di LAZZARONI Luca; 10° classificato il Setter Inglese CHARLI di SCALFI Ivan con qualifica Molto Buono 2° di batteria.

Infine, a testimonianza dell’ottima caratura dei cani in concorso, sono stati segnalati con una brillante Menzione i seguenti ausiliari: Setter Inglesi  EROS di DE LISO Damiano; ZOE   e BOBAN di Daniel BAGLIONI; LORD di Giovanni GOTTARDI; IRA di Antonino LOLLO; CUBA di Matteo RIZZINI; BINGO di Nino DANCELLI; ZEUSS di Nicola  GABRIELI; ROSY e OLGA di Camillo CALI’; EVA di Andrea CENTAZZO;   NILO di Leone GNALI;   BRASIL   e JEK di Alex OLEG; SULTAN   di Sandro BERTANZA; MOWGLI di Michele ZANINI; GEESON  di Pietro MINO; CUBA di Dario GAMBA; FIAMMA di ZOPPI Dario; SALLY di Ettore OTTELLI; TOUFI’ di  Mario FRANZONI;   FELIX di Crocedomini di Enrico BASSOLINI;    LADY di Paolo GALLI;  LEA  di   Andrea LANZANOVA; LOLA Kurzhaar di Jacopo NECCHI; FILL detto Benito Epagneukl Breton di Vittorio MOSCONI. Andremo anche a premiare due giovanissimi conduttori, Giovanni BENEDETTI di anni 8  da Serle con la  S.I. FLEN  e  Manuel LAZZARONI di anni 10 da Sulzano con il  S.I. TANGO.

13ma Edizione del Trofeo Provincia di Brescia “La Regina del Bosco” – le premiazioni ufficiali

Dopo il verdetto del campo di gara seguirà la cerimonia  delle premiazioni per la consegna a classificati e menzionati dei tanti e preziosi riconoscimenti,   che avrà luogo alle ore 20 di sabato 5 maggio 2018, a margine di un incontro conviviale,  presso il ristorante Aquila d’Oro di Ospitaletto, via Padana Superiore n.59. Coloro che desiderano prendervi parte, possono telefonare al nr.3397213598. Il contributo previsto è di euro 30,00. 

 

Un grazie a tutti da Salvatore Veccia

Condividi l'articolo sui social!

Lascia un commento

required

required

optional


Un Azienda nel mirino Fratelli Poli Armi

L’antica arte dell’armaiolo in questo video di Caccia & Dintorni dedicato alla Fratelli Poli Armi. Un’azienda nata negli anni sessanta e che ancora oggi produce fucili da caccia di grande valore in maniera artigianale. Un esempio di azienda a conduzione familiare che ha saputo stare al passo con i tempi senza perdere di vista le proprie radici. Proprio lo scorso […]

Caccia al tordo in Franciacorta con i piccoli calibri.

Caccia al tordo: una tradizione lombarda L’uso dei richiami vivi e la passione per la “posta”    Ecco un video che testimonia una delle tradizioni venatorie maggiormente radicate in Lombardia: la caccia da appostamento fisso. Una passione tramandata di padre in figlio che i due giovani protagonisti, Ivan e Bruno, coltivano ancora nonostante tutti i vincoli e paletti a cui […]

18° Esposizione canina a Castelmella (BS)

18° Esposizione canina a Castelmella (BS) – Anche quest’anno è stata organizzata questa manifestazione dedicata a tutte le razze che non ha mancato di richiamare moltissimi appassionati conofili e non. Una manifestazione organizzata dalla Federcaccia di Castelmella che ha devoluto in beneficenza l’incasso della serata dedicata allo spiedo. Condividi l’articolo sui social!

BERETTI caccia e cinofilia

  Beretti festeggia il 30° anno di attività- Richiami elettroacustici di ogni tipo con canti selezionati per attività all’aperto- beeper con 17 modulazioni di suono, gabbiette per richiami, trasportini omologati, videotrappolaggio ecc . Con questo video vi portiamo nel mondo di BERETTI …tutto per la ccaccia e per la cinofilia. Condividi l’articolo sui social!