HIT Show 2019 – la carica dei 40.000 – Un successo per la fiera della caccia di Vicenza

  HIT Show 2019 – la carica dei 40.000 – Un successo per la fiera della caccia di Vicenza

Hit show

HIT Show 2019

La produzione armiera italiana e il suo indotto, la caccia e il tiro, ancora una volta protagonisti alla Fiera di Vicenza. Ora però le aziende di settore attendono il ritorno di EXA, che dopo sei anni tornerà quest’anno a Brescia per riaccaparrarsi il ruolo che gli compete. Brescia è infatti la culla della produzione armiera nazionale e la Val Trompia vanta tutta una serie di eccellenze artigiane nella produzione dei fucili da caccia e da tiro invidiata in tutto il mondo. In questi anni Vicenza ha sopperito con grande professionalità e capacità all’assenza di quella che era la grande fiera italiana di settore, ma i produttori bresciani preferirebbero giocare in casa

 

 

HIT SHOW SI CONFERMA CON OLTRE 40.000 PRESENZE

HIT Show – Oltre 40.000 presenze hanno confermato il successo per HIT Show Outdoor Passion 2019 il salone internazionale che Italian Exhibitiong Group (IEG) organizza nel quartiere fieristico di Vicenza al servizio delle filiere e per esaltare la passione che caratterizza il mondo della caccia e del tiro sportivo.

430 le aziende protagoniste a HIT Show, in ulteriore crescita per numerosità e qualità della proposta, hanno impreziosito una manifestazione che ha reso protagonisti i grandi produttori italiani e internazionali, un mondo che conta oltre 700.000 praticanti e uno spessore economico, misurato dall’Università di Urbino in complessivi 7,3 miliardi di euro (0,44% del Pil nazionale) con oltre 87.000 occupati. Un comparto fortemente orientato all’export di oltre il 90% della produzione.

Hit Show – Caccia e Dintorni con il Ministro Salvini

HIT Show s’è aperto sabato scorso con il taglio del nastro alla presenza del Ministro Erika Stefani e dei grandi campioni del tiro sportivo, preceduto dal tradizionale convegno ANPAM che ha aggiornato i dati della ricerca condotta dall’Università La Sapienza su sicurezza e legalità nella detenzione delle armi. Nel pomeriggio della prima giornata ha fatto visita a HIT Show anche il Ministro dell’Interno Matteo Salvini.

Obiettivo centrato e orientamento del tutto percepito dal pubblico, l’affidare al nuovo pay off Outdoor Passion l’ulteriore arricchimento della proposta espositiva. Le aziende hanno aderito con entusiasmo, mostrando prodotti con forte innovazione e anche gli Outdoor Awards hanno avuto successo, attirando il voto dei visitatori.

HIT Show 2019 ha visto anche il debutto di una proposta dedicata al turismo venatorio, con numerose mete che associano la passione per la caccia al piacere di scoprire nuove e affascinanti destinazioni. Spettacolo e passione hanno distinto, con la sfilata di 1.500 cani di razze diverse che hanno calamitato l’interesse di visitatori di ogni età.

Ora il nuovo appuntamento a HIT Show 2020, sempre al quartiere fieristico di Vicenza è per il prossimo anno dall’8 al 10 febbraio . Ma la speranza di tutti è che nel frattempo arrivi la nuova EXA

Condividi l'articolo sui social!

Lascia un commento

required

required

optional


Kurzhaar e quaglie al Casottone dei Nani

Kurzhaar e quaglie al Casottone dei Nani

Kurzhaar e quaglie al Casottone dei Nani   Kurzhaar e quaglie al Casottone dei Nani – Nel lodigiano, in questa bella riserva Agrituristico venatoria una mattina dedicata alla sgambatura degli ausiliari in zona “C” – Con due amici e con i loro tre kurzhaar, che si sono alternati sui terreni, abbiamo visto delle ottime ferme sulle quaglie con consenso, e […]

Prova su cinghiale 15° Campionato Provinciale FIDC Brescia

Prova su cinghiale 15° Campionato Provinciale FIDC Brescia su Cinghiale   Prova su cinghiale 15° Campionato Provinciale FIDC Brescia su Cinghiale,  ecco il video della prova a coppie e singolo disputata nel recinto di Iseo – valevole anche per le qualificazioni alla Coppa Italia. La prova su cinghiale è sempre molto particolare poiché mette a dura prova i cani da […]

LA REGINA DEL BOSCO 2019

LA REGINA DEL BOSCO 2019   LA REGINA DEL BOSCO 2019 – in questo video le fasi salienti della 14ma edizione del Trofeo “La Regina del Bosco” registrate durante le batterie di Lumezzane. Gli ausiliari, i conduttori, la cerca, i commenti e le relazioni dei giudici e il barrage finale con intervista al vincitore Gianbattista Facchetti con il setter IRAK […]

Alla Baraggia : prova pratica su beccaccino .

Alla Baraggia : prova pratica su beccaccino .   Alla Baraggia : Prova pratica su beccaccino con cane da ferma senza sparo. Doveva essere una prova nazionale Enci ma causa la siccità è stata una prova pratica ridimensionata . Per noi l’occasione anche di seguire Pietro Fiocchi in una battuta a quaglie in zona C con l’anziano padre e il […]