Elezioni politiche: la Lega sottoscrive i punti del mondo venatorio

Elezioni Politiche 2018.
La Lega sottoscrive i punti del mondo venatorio

Alla richiesta di impegni chiari e concreti da parte dei rappresentanti della caccia ha risposto l’onorevole Giancarlo Giorgetti sottoscrivendo i punti sottoposti a candidati, partiti e coalizioni 14.02.2018 Roma –

La Cabina di regia unitaria del mondo venatorio – Caccia, Ambiente, Ruralità (costituita da ANLC, ANUUMigratoristi, ARCI Caccia, Enalcaccia, EPS, FIdC, Italcaccia) e il CNCN -Comitato Nazionale Caccia e Natura, si sono incontrati con il deputato leghista Giancarlo Giorgetti, Vice Segretario federale della Lega e capolista nel collegio plurinominale della Camera nella circoscrizione di Varese. L’on. Giorgetti, al termine di un lungo e proficuo colloquio nel quale ha avuto modo di ricordare come l’attenzione per i valori espressi dalla ruralità e dalle genti che abitano e lavorano i nostri borghi e le nostre campagne siano da sempre nel dna del suo partito, ha sottoscritto i punti programmatici che il mondo venatorio unito chiede ai candidati alle prossime consultazioni elettorali, incentrati sul riconoscimento del ruolo e della figura della caccia e dei cacciatori.

Matteo Salvini a Hit Show incontra i cacciatori

ELEZIONI: accordo Lega – caccia

Dopo l’incontro riservato della scorsa domenica a Vicenza in occasione di Hit con il segretario federale Matteo Salvini e la sottoscrizione del documento da parte anche di Francesco Bruzzone, candidato in Liguria, la Lega dimostra di apprezzare la visione e l’approccio alle tematiche ambientali della Cabina di regia e il suo impegno a riaffermare in modo inequivocabile il ruolo della caccia in armonia con l’ambiente, la difesa del mondo e delle tradizioni rurali, le sinergie col mondo agricolo nell’ottica di un riconoscimento dei cacciatori come forza sociale indispensabile alla campagna e a chi la vive, all’ambiente, al territorio e alla fauna.

 

C&D

Condividi l'articolo sui social!

1 Commento

Lascia un commento

required

required

optional


Il Casottone dei Nani

Il Casottone dei Nani Azienda agrituristico venatoria “Il Casottone dei Nani” – A Lodi questa bella realtà di caccia che abbiamo avuto modo di visitare e “provare” attraverso una cacciata a fagiani. Un ambiente ben strutturato dove si è creato l’habitat adatto per la selvaggina da penna. Si pratica la caccia alla francese per squadre di cacciatori o anche singoli. […]

Sasselli e cesene nella tormenta

Sasselli e cesene sull’Appennino ligure Sasselli e cesene nella tormenta . Su a 1600 mt , sull’appennino ligure con Manuel e Simone in una fredda mattina di novembre, dove vento e neve ghiacciata hanno fatto da cornice alla nostra bella mattina di caccia. Con una batteria di 40 richiami vivi che cantavano abbiamo atteso l’arrivo di sasselli e cesene. Un […]

Le allodole di Ferruccio

Le allodole di Ferruccio– Un video dedicato alla passione per la caccia alle allodole in Lombardia. ferruccio e Giuseppe ci hanno ospitato nel loro appostamento nella bergamasca. Una notevole batteria di richiami posizionati in modo da attirare questo migratore a terra. Una tipologia di caccia diversa da come siamo abituati a vedere, dove la tendenza è appunto quella di colpire […]

I fagiani del Mortone

I fagiani del Mortone A Zelo Buon Persico – Cà Villa Pompeiana ha sede una delle più belle riserve di caccia del Nord Italia. gestita da Ovidio Brambilla. L’attività dell’AFV Mortone ha, quindi, da sempre assicurato la cura e il miglioramento del territorio e dell’ambiente necessario per garantire la salvaguardia della biodiversità e la presenza di specie vegetali e animali, […]