Cinghiali – servono risposte urgenti !

Cinghiali, Rolfi: servono risposte, mettere la testa sotto la sabbia provoca disastri

 Pronti a manifestare a Roma con agricoltori e cacciatori

In questo comunicato l’assessore regionale lombardo all’agricoltura Fabio Rolfi punta il dito sulla questione “cinghiali”  che continuano ad essere una minaccia sempre più rilevante in tema di danni agricoli e sicurezza. Leggi vecchie che vanno superate con il buon senso – occorre cambiare la 157 e riportare la competenza della caccia al Ministero dell’ agricoltura.

Rolfi – “I cinghiali continuano a essere un problema in tutta la Lombardia. A Lodi hanno già causato un morto. La visione ideologica e anticaccia del ministero dell’Ambiente si sta rivelando dannosa”. Lo ha detto l’assessore regionale lombardo all’Agricoltura, Alimentazione e Sistemi verdi Fabio Rolfi in merito ai problemi generati dalla presenza di cinghiali in Lombardia.

“La situazione rischia di andare fuori controllo – sostiene Rolfi – a causa di leggi anacronistiche. Sono pronto ad accompagnare a Roma gli agricoltori e i cacciatori lombardi per chiedere al ministero di muoversi. Servirebbe una mobilitazione corale di tutte le regioni insieme al mondo agricolo. L’attività di contenimento effettuata dai cacciatori è necessaria per tutelare la sicurezza delle coltivazioni agricole e anche delle persone, visti i danni generati dei cinghiali. Serve cambiare la legge 157, prevedendo espressamente la figura del cacciatore come operatore volontario, ossia una figura formata che si mette a disposizione delle polizie provinciale per contenere la diffusione di questa specie. I cacciatori svolgono un servizio gratuito alla collettività, visto che l’attività di contenimento dei pochi agenti di polizia provinciale rimasti risulta insufficiente”.

Ha ragione il ministro Centinaio: bisogna riportare la competenza sulla caccia al Ministero dell’Agricoltura. Avremmo così una visione più pragmatica e concreta dei problemi” conclude Rolfi.   https://youtu.be/uTbJMqAYA_E

 

Condividi l'articolo sui social!

Lascia un commento

required

required

optional


LPA SIGHTS mirini e tacche di mira

LPA SIGHTS mirini e tacche di mira   LPA SIGHTS mirini e tacche di mira per ogni tipo di arma, corta e lunga. Un azienda conosciuta in tutto il mondo che da 42 ANNI progetta e produce mirini ed accessori per ogni tipo di pistole e fucili. I materiali e la precisione maniacale nei nostri prodotti, consentono di avere una […]

Il BRETON: la mia passione – Gianfranco Lanzi

Il BRETON: la mia passione – Gianfranco Lanzi

Torniamo a parlare di cinofilia e di allevamenti di cane da caccia. In questa puntata Gianfranco Lanzi dell’Allevamento dei Fiorindo ci illustra la sua attività con la razza Breton. La passione familiare per la caccia gli permette da sempre di conoscere e possedere diversi cani. Negli anni 70, durante alcuni viaggi in Francia per lavoro, Gianfranco Lanzi si appassiona alla razza […]

ARTEM – la bottega dell’armaiolo

ARTEM – la bottega dell’armaiolo   ARTEM – la bottega dell’armaiolo – qualcuno si aspetterà di vedere una delle tante fabbriche d’armi della Val Trompia, la culla del settore armiero, dove hanno sede gli storici nomi di questo grande comparto famoso nel mondo. Invece siamo a Botticino Mattina, nella piccola azienda artigiana di Renzo Temponi, ARTEM; una piccola officina bottega […]

18ma Sagra della caccia di Bereguardo

18ma Sagra della caccia di Bereguardo   18ma Sagra della caccia di Bereguardo – Nella splendida cornice del castello Vsconteo si è svolta domenica 19 la 18ma edizione di questa sagra. Una vera festa aperta ai cacciatori, alle loro famiglie e ai tanti che hanno voluto trascorrere qualche ora visitando i vari stands. Una bella esposizione canina ha fatto da […]