Caccia, Rolfi: “Sulle deroghe inviate le controdeduzioni a Ispra”. 

Caccia, Rolfi: “Sulle deroghe inviate le controdeduzioni a Ispra”.

Assessore lombardo lancia fronte comune con altre Regioni.

Fabio Rolfi

“Abbiamo inviato al presidente di Ispra una lettera con le controdeduzioni al parere negativo sulle deroghe per la caccia a storno, fringuello e peppola e sull’autorizzazione all’utilizzo delle reti per la cattura dei richiami vivi. Abbiamo esposto ragioni giuridiche e di merito. Non possiamo più accettare l’ennesimo parere negativo in fotocopia. Le deroghe sono, a determinate condizioni, un diritto riconosciuto dalla normativa comunitaria. Chiediamo di ridiscutere i pareri: abbiamo fornito alcune proposte che non possono essere cestinate in maniera pregiudizievole, ma che devono almeno essere approfondite”. Lo ha detto Fabio Rolfi, assessore all’Agricoltura, Alimentazione e Sistemi verdi della Regione Lombardia con riferimento al parere negativo di Ispra sulla concessione delle deroghe.

“Ho concordato con gli assessori all’Agricoltura di Friuli Venezia Giulia, Liguria e Veneto di inviare una richiesta congiunta di incontro ai neo ministri all’Ambiente, Sergio Costa, e all’Agricoltura, Gian Marco Centinaio per discutere di questo tema” ha aggiunto Rolfi. “C’è di mezzo la salvaguardia della pratica venatoria, una attività che ha anche un consistente valore economico e occupazionale ed evidenti implicazioni per il mondo agricolo, basti pensare ai danni arrecati dallo storno alle coltivazioni di pregio. L’impegno è corale e forte da parte di queste Regioni. Vogliamo affrontare in maniera politica una scelta che, dato l’atteggiamento fin qui tenuto da Ispra, ha assunto carattere politico” ha concluso Rolfi.

Condividi l'articolo sui social!

1 Commento

  • Ferdinando Ratti

    Ho letto la risposta che l’ISPRA a firma del dottor Piero Genovesi,ha inviato all’assessore Rolfi in data 4.Luglio 2018, protocollo 36948/T-A61,
    NON credo che tale lettera lascia dello spazio interpretativo per le cacce in deroga di: Peppola,Fringuello,Strono.
    Spero di avere letto male, ma anche per questa volta mi sà che in Lombardia a non ci saranno le deroghe.

Lascia un commento

required

required

optional


Apertura alle anatre nel Mantovano

Apertura alle anatre nel mantovano Caccia e Dintorni ha dedicato l’apertura della nuova stagione ad una mattinata di caccia alle anatre da campo con gli amici Elia e Marco. Senza richiami vivi ma solo con passione e tecnica . Un bel video da vedere Condividi l’articolo sui social!

Fiera della caccia di Gussago

 Fiera della caccia di Gussago   A Gussago (Brescia) la 72ma edizione della Fiera della caccia. La manifefestazione fieristica organizzata dalla sezione locale della Federcaccia ad una settima esatta dall’apertura della stagione venatoria ha richiama il pubblico delle grandi occasioni e per noi di Caccia e dintorni è stata l’occasione per intervistare l’Assessore regionale all’ Agricoltura Fabio Rolfi, che ci […]

Richiami per anatre un mondo da scoprire

Richiami per anatre Caccia & Dintorni in collaborazione con Stefano Penazza ha voluto realizzare questo video dedicato ai richiami per acquatici. Nel laboratorio di Stefano abbiamo documentato tutte le fasi della realizzazione di un richiamo. Siamo partiti dalla scelta del legno, la foratura, la sgrossatura al tornio …. fino alla prova conclusiva del suono. Ogni richiamo è un pezzo unico, […]

Caccia al capriolo alla Baraggia con il Franchi Horizon

Caccia al capriolo alla Baraggia con il Franchi Horizon Con noi Giulia Taboga e Andrea Cavaglià, i due giovani testimonials di Franchi   A far da cornice per questo video è l‘azienda agroturistico venatoria La Baraggia del nostro amico Antonio Orizio. Con Giulia Taboga e Andrea Cavaglià , testimonial di Franchi, abbiamo presentato la nuova carabina Horizon di Franchi nel […]