Az. Faunistico Venatoria Belvedere e la tradizione continua

Questo filmato è il prodotto di ben tre giorni di riprese presso l’Azienda faunistica venatoria Belvedere di Acquanegra Cremonese. Grazie all’assistenza di Matteo Vaccari, che ci ha condotto all’interno della tenuta, abbiamo potuto documentare le specie presenti quali cornacchie, anatre, colombacci e fagiani.

Questa azienda è disponibile e funzionale a varie tipologie di caccia per soddisfare tutti i clienti: stanziale e migratoria caccia da capanno, con i richiami artificiali, oppure con l’allestimento del gioco e l’uso dei richiami vivi.

Matteo Vaccari, gestore e proprietario, ci racconta la sua esperienza che si tramanda da una gestione familiare di oltre 25 anni di tradizione. L’azienda Belvedere si estende per ben 800 ettari e su quattro comuni: Crotta D’Adda, Grumello Cremonese, Acquanegra Cremonese e Spinodesco. Ad ogni cacciatore o squadra di cacciatori viene destinata una zona pari a 200 ettari, su quali si ha la possibilità di personalizzare il proprio tipo di caccia. Questo permette una caccia di qualità e la possibilità di un uso del cane molto personale e duttile.

Gli spazi e i terreni a disposizione sono stupendi, particolarmente adatti per la stanziale dei fagini, di cui Marco Vaccari è produttore e allevatore La qualità dei fagiani allevati nell’azienda Belvedere è tale da rifornire gli altri ambiti territoriali di caccia e altre aziende faunistiche.

Matteo Vaccari spiega come la propria attività necessiti di un impegno costante e continuo, per rispondere sempre al meglio a tutte le esigenze poste dai clienti. Per offrire loro un trattamento ideale. Il rapporto con il cliente non si basa solamente sul rispetto delle regole, ma è un vero e proprio rapporto di fiducia: il cliente stabilisce il tipo di caccia e come la propria gestione, senza il caccino che segue e impone alcuni obblighi.

Parte fondamentale del lavoro di Matteo Vaccari è nella cura dei contatti con gli agricoltori, proprietari di parte dei terreni su cui si estende l’azienda faunistica Belvedere. Il territorio è quindi sempre ben curato perché sede di un coltivo reale e sfruttato secondo la naturale gestione agricola, vi è poi l’attenzione particolare per renderlo habitat favorevole per l’ambientazione e la sosta dei colombacci, una caccia particolare molto richiesta dai cacciatori toscani. Per questo tipo di caccia l’azienda faunistica venatoria Belvedere vuole offrire la possibilità dell’ospitalità per la notte e creare un’altana che permetta la caccia ai colombacci ad alcuni metri d’altezza.

I territori prossimi al fiume Adda e al Po nel sud della tenuta, offrono terreni particolari, ma vi sono anche zone boschive, prati e incolti, per una vagante tutta da gestire e vivere.

Fiore all’occhiello infine sono le lanche di acque sorgive, caratteristiche importanti per questa azienda che possono offrire il territorio ideale per la caccia agli acquatici. Una zona da custodire con grande attenzione e a cui viene dedicato lavoro tutto l’anno.

L’idea di Matteo Vaccari nella gestione della propria riserva è quella di offrire “un abito su misura” per ogni esigenza di caccia. L’azienda è a 60 km da Milano presso l’A21, e a 15 km da Cremona.

Azienda Faunistica Belvedere
Cascina Riggione – 26020 Crotta D’Adda (CR)
www.afvbelvedere.it

Condividi l'articolo sui social!

12 Commenti

Lascia un commento

required

required

optional


Attitudinale su quaglie . A Gradella di Pandino la 1a edizione

Attitudinale su quaglie . A Gradella di Pandino la 1a edizione   Attitudinale su quaglie . A Gradella di Pandino la 1a edizione di questa bellissima manifestazione cinofila per continentali e inglesi che ha richiamato moltissimi appassionati cinofili e allevatori da fama mondiale. Uno su tutti Remo Lui – La Bassana. L’ Attitudinale su quaglie è stata organizzata dal SIS […]

PREMIAZIONI REGINA DEL BOSCO 2019

PREMIAZIONI REGINA DEL BOSCO 2019   PREMIAZIONI REGINA DEL BOSCO 2019 – Una bella serata di gala all’insegna della “regina” -tanta bella gente per le premiazioni ufficiale della XIV edizione trofeo Regina del Bosco, Prima della cena di gala si è tenuto un interessante convegno sulla beccaccia con relatore il Prof. Gian Gaetano Delaini, che parlato di caccia etica affrontando […]

Un veterinario per amico -IL TRATTAMENTO DEL CUCCIOLO

Un veterinario per amico -IL TRATTAMENTO DEL CUCCIOLO   Un veterinario per amico -IL TRATTAMENTO DEL CUCCIOLO- Cinofilia – In questa puntata con il dott. Amedeo Ghilardi abbiamo affrontato le tematiche del trattamento del cucciolo sin dai primi giorni dalla nascita. L’ allattamento materno, lo svezzamento, le profilassi, antipaassitarie, le vaccinazioni, l’alimentazione …le prime sgambature. C&D Una produzione R&B Media […]

San UBERTO 2019 – 2° edizione Trofeo del Garda

San UBERTO 2019 a Isola del cacciatore     San UBERTO 2019 – 2° edizione Trofeo del Garda – Caccia e Dintorni ha voluto seguire la prova delle Lady’s che si è tenuta nella bella riserva di caccia Isola del cacciatore a Isola Serafini (Pc)- 9 concorrenti con i loro ausiliari per un San Uberto davvero bello- all’insegna della caccia […]