Assenteismo in Parlamento : l’On Brambilla in vetta alla classifica F.I.

Assentismoriceviamo e pubblichiamo

Certo che come dice il comunicato del CPA lombardo (Caccia Pesca Ambiente) ….per la caccia non tutto il male vien per nuocere. Ma è altrettanto vero che in Forza Italia, pur dichiarandosi liberali, la presenza di un animalista apertamente schierata contro la caccia è piuttosto ingombrante. Difficile far convivere le due anime contrapposte: la caccia da una parte con i vari Dudu e Dada dall’altra.

Ora, con le Elezioni Europee del 26 maggio, quale scelta dovrebbero fare i cacciatori se nel partito del cavaliere chi si dice a favore della pratica venatoria non prende le distanze in maniera netta ?

 

Il Comunicato ufficiale.

ASSENTEISMO IN PARLAMENTO –  MICHELA VITTORIA BRAMBILLA DETIENE IL PRIMATO

Da un rilevamento effettuato, risulta che la parlamentare di Forza Italia Michela Vittoria Brambilla è al primo posto come assenze in Parlamento del suo partito e tra i primi posti in assoluto.
Un dato che si presta a diverse interpretazioni: da un lato potrebbe essere un bene, visto le idee che gli frullano per la testa, dall’altro è un pessimo esempio di come essa svolga il suo mandato istituzionale. Sarebbe il caso di dire predicare bene e razzolare male

Assenteismo – Ci chiediamo infatti da che pulpito provengano certi sermoni anticaccia, visti  gli spazi che le vengono assegnati dalle televisioni del suo grande estimatore.

Un partito  ormai permeato da una chiara ed evidente deriva animalista che in modo strumentale e patetico insiste a dire che non è anticaccia.
Basta vedere i Disegni di Legge depositati e presentati dalla Brambilla contro la Caccia attraverso la modifica della 157/92 , per farsi un’ opinione al riguardo.

Peraltro non ci risulta che nessun esponente del partito si sia mai ufficialmente e pubblicamente dissociato dall’operato e dalle iniziative parlamentari dell’On.Brambilla.
Il suo assenteismo nuoce a lei, al partito che la mantiene nelle sue fila ed offende i suoi colleghi che svolgono con diligenza il loro mandato parlamentare.

CPA Regione Lombardia
Ufficio Stampa

Condividi l'articolo sui social!
error

2 Commenti

  • Ferdinando Ratti

    Vorrei vedere se qualche dipendente di una ditta privata, faceva l’assenteista di profesione come fà la Brambilla,
    cosa gli succedeva???

  • Ferdinando Ratti

    Scusate l’errore di battitura PROFESSIONE non profesione

Lascia un commento

required

required

optional


Passione lepre & segugi

Passione lepre & segugi Passione lepre & segugi – un bel video prodotto da R&B Media che mostra le difficoltà, ma anche la passione per questo tipo di caccia in pianura. Una bravissima muta di segugi, 4 maschi e 3 femmine, 3 cacciatori, ci hanno accompagnato documentando tute le fasi della cacciata. Dalla sciolta dei cani, alla seguita e allo […]

SORSOLI’S i setter – Parliamo di cuccioli

SORSOLI’S i setter – Parliamo di cuccioli   SORSOLI’S i setter – Parliamo di cuccioli con Pierluigi Sorsoli – una nuova puntata dedicata alla cinofilia nella quale con un grande allevatore, Pierluigi Sorsoli, affisso ENCI, viene affrontato il discorso del cucciolo. Come crescerlo, come nutrirlo, come addestralo e come sceglierlo. Naturalmente si parla delle profilassi da seguire durante i primi […]

LPA SIGHTS mirini e tacche di mira

LPA SIGHTS mirini e tacche di mira   LPA SIGHTS mirini e tacche di mira per ogni tipo di arma, corta e lunga. Un azienda conosciuta in tutto il mondo che da 42 ANNI progetta e produce mirini ed accessori per ogni tipo di pistole e fucili. I materiali e la precisione maniacale nei nostri prodotti, consentono di avere una […]

Il BRETON: la mia passione – Gianfranco Lanzi

Il BRETON: la mia passione – Gianfranco Lanzi

Torniamo a parlare di cinofilia e di allevamenti di cane da caccia. In questa puntata Gianfranco Lanzi dell’Allevamento dei Fiorindo ci illustra la sua attività con la razza Breton. La passione familiare per la caccia gli permette da sempre di conoscere e possedere diversi cani. Negli anni 70, durante alcuni viaggi in Francia per lavoro, Gianfranco Lanzi si appassiona alla razza […]