“Ambiente e attività rurali” – ecco il nuovo intergruppo parlamementare varato dal Sen. Bruzzone

“Ambiente e attività rurali”

Caccia, il Sen. Bruzzone scrive ai parlamentari per proporre la nascita dell’intergruppo 

Sen. Francesco Bruzzone

Il senatore Francesco Bruzzone (LEGA) , vice presidente della Commissione Ambiente a Palazzo Madama, in risposta all’Interguppo animalista creato nei giorni scorsi dall’ On Michela Vittoria Brambilla vara un nuovo intergruppo parlamentare, indirizzato  alle tematiche  relative ad “Ambiente e attività rurali” e quindi alla caccia.  

Con una missiva indirizzata a tutti i componenti della Camera dei Deputati e del Senato della Repubblica, Bruzzone ha comunicato la sua intenzione di creare un nuovo Intergruppo che coinvolga tutti i parlamentari interessati alla materia.

Le attività agro-silvo-pastorali di un territorio, ivi inclusa l’attività venatoria, con i suoi punti di forza e di debolezza, non possono prescindere dal contesto ambientale in cui esse vengono praticate e non devono essere valutate separatamente, ma in stretto collegamento tra loro”, si legge nella lettera. “La tutela e la conservazione dell’ambiente e della fauna sono ormai diventati due concetti fondamentali nelle politiche territoriali ed agricole. La multifunzionalità del settore agricolo consente di mantenere le condizioni di abitabilità dei territori, ma anche di promuovere azioni di conservazione e tutela di importanti ambiti territoriali necessari allo svolgimento della caccia”.

“Oggi è possibile operare per la salvaguardia dell’ambiente e la tutela della biodiversità e creare una sinergia tra diversi mondi – in particolare agricolo e venatorio – che agiscono insieme per una gestione condivisa e proficua del territorio”, prosegue ancora. “Oggi la figura del cacciatore va vista sotto una nuova luce. Il cacciatore deve essere identificato come il ‘paladino del territorio’ e come il garante della biodiversità. Una sentinella dei boschi e delle montagne, un attento osservatore dei mutamenti e dei rischi della natura come incendi, inondazioni, smottamenti e via dicendo. Stessa riflessione vale per gli altri portatori di interessi che fanno uso giudizioso delle risorse naturali rinnovabili, siano essi pescatori, cercatori di funghi, escursionisti…”.

“Sto già ricevendo moltissime adesioni da parte di colleghi parlamentari da tutta Italia. L’obiettivo è lavorare in favore del territorio e sono fiducioso che si possa dare vita all’intergruppo parlamentare più numeroso. L’esercizio dell’attività venatoria merita la più serena osservazione trasversale da parte della politica“, commenta il Sen. Francesco Bruzzone.

 

C&D

Condividi l'articolo sui social!

Lascia un commento

required

required

optional


Apertura alle anatre nel Mantovano

Apertura alle anatre nel mantovano Caccia e Dintorni ha dedicato l’apertura della nuova stagione ad una mattinata di caccia alle anatre da campo con gli amici Elia e Marco. Senza richiami vivi ma solo con passione e tecnica . Un bel video da vedere Condividi l’articolo sui social!

Fiera della caccia di Gussago

 Fiera della caccia di Gussago   A Gussago (Brescia) la 72ma edizione della Fiera della caccia. La manifefestazione fieristica organizzata dalla sezione locale della Federcaccia ad una settima esatta dall’apertura della stagione venatoria ha richiama il pubblico delle grandi occasioni e per noi di Caccia e dintorni è stata l’occasione per intervistare l’Assessore regionale all’ Agricoltura Fabio Rolfi, che ci […]

Richiami per anatre un mondo da scoprire

Richiami per anatre Caccia & Dintorni in collaborazione con Stefano Penazza ha voluto realizzare questo video dedicato ai richiami per acquatici. Nel laboratorio di Stefano abbiamo documentato tutte le fasi della realizzazione di un richiamo. Siamo partiti dalla scelta del legno, la foratura, la sgrossatura al tornio …. fino alla prova conclusiva del suono. Ogni richiamo è un pezzo unico, […]

Caccia al capriolo alla Baraggia con il Franchi Horizon

Caccia al capriolo alla Baraggia con il Franchi Horizon Con noi Giulia Taboga e Andrea Cavaglià, i due giovani testimonials di Franchi   A far da cornice per questo video è l‘azienda agroturistico venatoria La Baraggia del nostro amico Antonio Orizio. Con Giulia Taboga e Andrea Cavaglià , testimonial di Franchi, abbiamo presentato la nuova carabina Horizon di Franchi nel […]